Francesco Di Roberto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Di Roberto
NazionalitàItalia Italia
GenereSka punk
Rock alternativo
Indie rock
Patchanka
Periodo di attività musicale1995 – in attività
Gruppi attualiLACIZCO
Gruppi precedentiMeganoidi
Album pubblicati2
Studio2

Francesco Di Roberto, detto Cisco o Cizco (Genova, 22 settembre 1974), è un musicista, personaggio televisivo e architetto italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Genova, è cresciuto a San Paolo in Brasile fino all'adolescenza; tornato in Italia, consegue la laurea specialistica in Architettura all'Università di Genova e superato l'esame di Stato da Architetto nel 2012.

Dopo aver studiato recitazione dal 1998 al 2000, fa il veejay a Videomusic per i programmi 4U e 4U Estate con Mariolina Simone e Valentina Ballarini. Dal 2001 diventa popolare come "iena" nel programma Le Iene su Italia Uno e nel 2000 è il cofondatore del gruppo genovese dei Meganoidi di cui è il primo batterista, partecipando al noto album Into the Darkness, Into the Moda.

Nel 2003 esce dai Meganoidi per divergenze musicali e fonda Lacizco, una band Indie rock con Francesco Manzitti, Edoardo Cutolo e il cugino di Cisco, Michele Di Roberto, a cui successivamente si aggiunge il chitarrista Tommaso Dogliotti.

Vive dal 2009 a Buenos Aires, dove è autore e inviato di MTV Set, il programma sociale di Mtv Latino America, trasmesso in tutti i canali di lingua spagnola. In giro per Messico, Guatemala, Perù e Argentina in sella a una bici per conoscere i problemi dei giovani nel continente sudamericano.

Nel 2013 è tornato in Brasile, a Rio de Janeiro, da dove svolge l'attività di musicista, architetto e inviato "pendolare" per Le Iene.

Dal 2014 ad oggi riprende ad essere uno degli inviati di punta del programma Le Iene.

Cizco è impegnato in TV anche nel programma All Together Now in onda su Canale 5 a partire da giovedì 16 maggio 2019, condotto da Michelle Hunziker e J-Ax per la regia di Roberto Cenci. Il rocker è nel muro dei cento giudici impegnati ad eleggere il vincitore.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • www.cizco.tv, su cizco.tv. URL consultato il 30 giugno 2021 (archiviato dall'url originale il 27 novembre 2020).
  • www.lacizco.com, su lacizco.com. URL consultato il 31 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 31 gennaio 2011).
  • www.Italianfamilyorchestra.com, su Italianfamilyorchestra.com. URL consultato il 31 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2011).
  • Myspace di Cisco, su myspace.com.