Francesco Battaglia (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Battaglia
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Derthona
Carriera
Giovanili
2000-2005 Torino
Squadre di club1
2005-2007 Pavia 18 (0)
2007-2009 Legnano 33 (0)
2009 Eupen 11 (0)
2009-2010 Cittadella 3 (0)
2010-2011 SPAL 27 (1)
2011-2012 Pro Vercelli 2 (0)
2012-2014 Unione Venezia 20 (0)[1]
2014 Castiglione 10 (2)
2014-2015 Derthona

2017-2018 United Sly

Nazionale
2001 Italia Italia U-15 7 (0)
2001 Italia Italia U-17 2 (0)
2003 Italia Italia U-18 1 (0)
2004 Italia Italia U-19 8 (0)
2004-2005 Italia Italia U-20 10 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 marzo 2015

Francesco Battaglia (Castellamonte, 26 aprile 1985) è un calciatore italiano, di ruolo difensore.

Pro Vercelli[modifica | modifica wikitesto]

Nella serata del 14 luglio 2011, presso l'Atahotel Executive di Milano (sede del calciomercato estivo), Battaglia firma un contratto annuale con i piemontesi con l'opzione per la stagione successiva.[senza fonte] In campionato esordisce con la nuova maglia soltanto il 25 settembre 2011, nel corso della 4ª giornata della Prima Divisione di Lega Pro nella partita interna contro il Pisa (pareggiata poi per 0-0).

Unione Venezia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo una negativa stagione alla Pro Vercelli (con la quale ha ottenuto una storica promozione in Serie B), che lo ha visto calcare i campi da gioco per due sole volte (entrambe da titolare contro Pisa e Sorrento), il 16 agosto 2012 il neo direttore sportivo dell'Unione Venezia, Andrea Gazzoli, ufficializza l'arrivo del giocatore in maglia arancioneroverde.

Battaglia arriva in laguna a titolo definitivo, assieme al compagno Simone Tonelli, siglando un accordo biennale che lo legherà alla società lagunare fino al 30 giugno 2014. Il suo esordio in maglia arancioneroverde avviene solo il 28 ottobre 2012, nella trasferta di Rimini, terminata con il risultato di 1-1. Da questo momento in avanti Battaglia diverrà una delle prime scelte dell'allenatore Diego Zanin per il ruolo di centrale difensivo assieme all'ex Padova, Gianluca Giovannini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 23 (0) se si comprendono i play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]