Francesca Mazzucato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Francesca Mazzucato (Bologna, 6 dicembre 1965[1]) è una scrittrice e traduttrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureata in lettere e specializzata in biblioteconomia, vive tra Liguria, Francia e Svizzera. Svolge l'attività di consulente editoriale e dirige collane cartacee e digitali[senza fonte]. Per il teatro ha lavorato[cosa ha fatto?] a una rilettura di Romeo e Giulietta, Amarsi a morsi messa in scena nel 1998 al Teatro della Tosse di Genova per la regia di Sergio Maifredi[2]. Ha tradotto dal francese autrici contemporanee per alcune edizioni del Festival Intercity, organizzato dal Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino e collaborato con associazioni[3], docenti e case editrici per progetti sulla scrittura delle donne. Ha tradotto libri e racconti per varie case editrici tra cui Borelli-Pizzo Nero [senza fonte],Giraldi[4] e Odoya. È stata più volte ospite al Maurizio Costanzo Show[5].

Nel 2003 ha vinto il premio "Fiuggi-Erotismo e scrittura"[6] ed è arrivata seconda al premio "Argentario-Narrativa Donna".[7]

Alcuni suoi romanzi sono tradotti in Francia, Germania, Grecia e Spagna. Nel 1998 Hot line è stato allegato al quotidiano El Mundo. Nel 2007, 2009, 2011, 2012 e 2014 Mazzucato è stata inserita nella nuova edizione di Who's Who in Italy nella sezione Arte e Cultura. Da settembre 2009 dirige la collana da lei ideata "Cahier di Viaggio" per Historica Edizioni.[8]

Ha pubblicato racconti per case editrici statunitensi: Tiburtina noir blues nell'antologia Rome Noir, curata da Chiara Stangalino e da Maxim Jakubowski (2011); Sorellina, in Venice Noir a cura di Maxim Jakubowski (2012); Absinthe & Piercing in La dolce vita, a cura di Maxim Jakubowski (2013).

Ha realizzato articoli e interviste: allo scienziato Luc Montagnier, premio Nobel 2008 per la medicina, all'artista Moebius, allo scrittore Nick Flynn, all'oncologo Gianni Bonadonna e altri.. Nel 2011 è fra i fondatori di Errant Editions Small Digital Publisher, piccolo editore digitale.[9] Di Errant Editions assume la direzione editoriale e quella delle collane Passion, Intimacy, Mind and Body Care.[10].

Presente al Salone del Libro di Torino del 2011, ha partecipato alla sezione Incursioni Mediatiche dell'evento con un reading del suo ebook Erotic Notes. Frammenti[11]. L'ebook è stato poi tradotto in inglese col titolo Shards dopo essere stato per mesi al terzo posto della classifica di Book Republic, sezione narrativa erotica[senza fonte].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni cartacee[modifica | modifica wikitesto]

  • 144. Confessione di una telefonista erotica, romanzo, Millelire Stampa Alternativa, 1995
  • La sottomissione di Ludovica, romanzo, Borelli-Pizzo Nero, 1995, 2004
  • Hot Line. Storia di un'ossessione, romanzo, Einaudi, 1996
  • Patrizia Finucci Galllo e Francesca Mazzucato Sexual. Le fantasie degli italiani, Borelli-Pizzo Nero 1997
  • Villa Baruzziana. Storie di marginalità, racconti, Fernandel, 1997
  • Relazioni scandalosamente pure, romanzo, Marsilio Editori, 1998
  • Amore a Marsiglia, Marsilio Editori, romanzo 1999
  • Transgender Generation, romanzo, Borelli-Pizzo Nero, 2001
  • Web cam, romanzo, Marsilio Editori, 2002
  • Diario di una blogger, romanzo, Marsilio Editori, 2003
  • Storie illecite di perdizioni e diseredati, racconti, LietoColle, 2003
  • Enigma Veneziano, romanzo, Borelli-Pizzo Nero, 2004
  • L'anarchiste, romanzo, Aliberti editore, 2005
  • Confessioni di una coppia scambista, romanzo, Giraldi, 2006
  • Train du rêve, romanzo, Giraldi, 2006
  • Magnificat Marsigliese, racconti, Creativa, 2007
  • Confessioni di un alcolista, romanzo, Giraldi, 2007
  • Kaddish profano per il corpo perduto, romanzo, Azimut, 2008
  • Generazione McDonald's, romanzo, Marlin, 2008
  • Romanza di Zurigo. Mosaico eretico e visionario, romanzo, Historica, 2009
  • Autobiografie pornografiche, romanzo, Giraldi, 2010
  • Enigma Veneziano romanzo, Pizzo Nero, collana Erosà,RL riedizione ampliata 2010
  • Lettera d'amore a Bertrand Cantat, romanzo, Giraldi 2010
  • La sottomissione di Ludovica romanzo, Pizzo Nero, collana Erosà, RL riedizione ampliata 2010
  • Se esiste il paradiso. Villefranche-sur-mer, romanzo, Historica, collana Cahier di Viaggio, 2011
  • Frontiera. Ventimiglia, Mentone e altri lembi o confini, Historica, collana Cahier di viaggio 2011
  • Storia dello striptease, Odoya 2011
  • Lo Svizzero. Ispirato a una storia vera.romanzo, Giraldi 2011
  • Nuove confessioni di una coppia scambista romanzo, Giraldi 2012
  • Piccole varianti sulla fine di un amore., romanzo, Giraldi 2013
  • Partitura per la mia bocca, per la tua pelle, romanzo, Giraldi 2013
  • Il corpo infranto. Una storia vera romanzo, Giraldi 2013
  • La Riscoperta. Una passione inaspettata, romanzo, Giraldi, 2013
  • Bologna segreta, saggio, Historica, collana Cahier di viaggio, 2014
  • Santiago Calatrava. L'architettura, sintesi di tutte le arti, saggio, Historica 2015
  • L'amore cattivo, romanzo, Giraldi 2015
  • Il corpo grande. Biografia non autorizzata di una modella oversize, Giraldi 2016
  • 24 ore, romanzo, Il Seme Bianco 2017
  • Strani i percorsi che sceglie il desiderio, romanzo, Castelvecchi 2017

Racconti in antologie collettive[modifica | modifica wikitesto]

  • Via crucis per corpo e anima svestita, racconto MiniConcepts - ARPANet, 2007

Ebook[modifica | modifica wikitesto]

  • Erotic Notes. Frammenti Edizioni Delirium, 2011
    • Erotic Notes. Shards Edizioni Delirium, 2011
  • Hotel Gregory. Zurigo. Interno Notte. Ebook Errant Editions, 2011,
    • Hotel Gregory. Zurich. Room 401Errant Editions,2011
  • La sottomissione di Ludovica Ebook, Pizzo Nero, collana Erosà, RL 2011,
  • Enigma Veneziano Ebook, Pizzo Nero, collana Erosà,RL 2011,
  • Racconti di una ninfomane, Pizzo Nero, collana Erosà,RL, 2011 e 2015,
  • Duemiladieci. Duemilaundici. Amandoti., Errant Editions 2012,
  • Trafittura., Errant Editions, 2012,
    • Transfixion, English edition, -Errant Editions 2012
  • Assenzio., Errant Editions, 2012
  • Bach e la ferocia, Errant Editions, 2012
  • Train du rêve, Errant Editions, 2012
  • Viaggio introduttivo all'opera di Santiago Calatrava, Errant Editions, 2012
  • Romanza di Zurigo. Nuova versione con appendice, Historica, collana Cahier di viaggio 2012
  • Lo Svizzero, Giraldi, 2012
  • Autobiografie pornografiche, Giraldi, 2012
  • Questo perdermi questa caduta, Errant Editions, 2013
  • Tre piccole sinfonie di desiderio, Historica, collana Cahier di Passione 2013
  • Confessioni di una coppia scambista, Giraldi, 2012
  • La Riscoperta. Una passione inaspettata, Giraldi, 2014
  • Confessioni di un alcolista nuova edizione, Giraldi, 2014
  • Dimentichiamoci, Errant Editions, 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN59221632 · ISNI (EN0000 0000 6156 6607 · SBN IT\ICCU\RAVV\095313 · LCCN (ENn97034580 · GND (DE12012811X · BNF (FRcb13165578h (data)