Francesca Marcon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesca Marcon
Francesca Marcon 3.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 65 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatrice
Squadra Bergamo
Carriera
Squadre di club
1997-2010Spes Conegliano
2010-2015Busto Arsizio
2015-2017River
2017-2018Bergamo
2018-2019Casalmaggiore
2020Giorgione
2020-Bergamo
Nazionale
2009-Italia Italia
Statistiche aggiornate al 4 febbraio 2020

Francesca Marcon (Conegliano, 9 luglio 1983) è una pallavolista italiana, schiacciatrice del Bergamo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Francesca Marcon inizia nel 1997 nella Spes Conegliano, in Serie B2: con la squadra veneta resta per ben tredici stagioni consecutive, disputando per tre volte il campionato di Serie A2 e a partire dalla stagione 2008-09 quello di Serie A1.

Nella stagione 2010-11 viene ingaggiata dal Busto Arsizio, in Serie A1, club con cui rimane per cinque annate vincendo nella stagione 2011-12 la Coppa CEV, la Coppa Italia e lo scudetto, e nella stagione seguente la Supercoppa italiana.

Nell'annata 2015-16 passa al River di Piacenza, dove resta per due annate, mentre nella stagione 2017-18 si accasa al Bergamo. Per il campionato 2018-19 veste la maglia del Casalmaggiore, sempre in Serie A1.

Per la stagione 2019-20 viene annunciato il suo ingaggio da parte della VolAlto Caserta[1], neopromossa in Serie A1: tuttavia, ancor prima dell'inizio delle attività, rescinde il contratto dalla formazione campana[2] e si accasa al Cuneo Granda pur senza essere tesserata dalla formazione piemontese[3]; nel febbraio 2020 torna quindi in campo con la Giorgione, impegnata in Serie B1[4], con cui tuttavia disputa una sola partita prima della chiusura anticipata della stagione a causa della pandemia di COVID-19.

Torna a calcare i campi della massima serie già nell'annata seguente, quando fa ritorno al club di Bergamo[5].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 ottiene le prime convocazioni nella nazionale italiana, con cui vince, nello stesso anno, la medaglia d'oro ai XVI Giochi del Mediterraneo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2011-12
2011-12
2012
2011-12

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ernesto Di Girolamo, La Golden Tulip VolAlto 2.0 fa tremare il mercato: in un solo colpo arrivano a Caserta Gray, Marcon e Cruz!, su volalto.net, 1º luglio 2019. URL consultato il 2 settembre 2019 (archiviato dall'url originale il 2 settembre 2019).
  2. ^ Caserta: Rescisso il contratto con Marcon. VolAlto sul mercato, su volleyball.it, 14 agosto 2019. URL consultato il 2 settembre 2019.
  3. ^ A Francesca Marcon la tribuna sta stretta: “Voglio tornare a giocare in A1”, su volleynews.it, 28 novembre 2019. URL consultato il 2 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 3 gennaio 2020).
  4. ^ Colpo Giorgione: presa "Cisky" Marcon, su giorgionepallavolo.it, 4 febbraio 2020. URL consultato il 10 luglio 2020.
  5. ^ Marcon: "È tempo di rinascita", su volleybergamo.it, 6 luglio 2020. URL consultato il 10 luglio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]