Francesca Leto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Francesca Leto (Saronno, 26 novembre 1976) è una conduttrice radiofonica, conduttrice televisiva e attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Reduce in precedenza da fugaci apparizioni nei programmi Mediaset Il brutto anatroccolo e La sai l'ultima?, Francesca Leto ha iniziato a lavorare in televisione presentando alcune telepromozioni di successo insieme a Mike Bongiorno e Gerry Scotti.[1] Nel 2004 fa la sua apparizione in Rai partecipando ai programmi L'Italia sul 2, L'estate sul 2 (versione estiva della precedente trasmissione), Cd live e come inviata di Sereno variabile. Nello stesso periodo fa il suo debutto come conduttrice radiofonica per Radio Italia, oltre a condurre RadioItaliaLive sul canale televisivo Radio Italia TV. Apprezzata voce radiofonica, un sondaggio condotto da Affari Italiani nel 2009 la pone tra le 20 star della radio.[2]

Grande appassionata di musica e sport,[3] dal 2004 fino al 2008 Francesca Leto è stata inviata per il programma sportivo Oktagon per Sky Sport e Italia 1. In seguito, ottiene una certa notorietà televisiva come "meteorina" durante la presentazione delle previsioni meteorologiche all'interno del TG4 di Emilio Fede. Oltre a cimentarsi come conduttrice, nel 2009 la Leto ha recitato nel film tv Non smettere di sognare, andato in onda su Canale 5, e nel 2013 ha interpretato il ruolo della protagonista Giulia nel cortometraggio Lago di Seta diretto da Renée George.

Nell'aprile 2013 Francesca Leto si è sposata con Giordano Bruno Bruni[3] e nel gennaio 2014 la coppia ha dato alla luce il figlio Pietro.[4] Tre anni dopo ha preso parte al suo primo lungometraggio cinematografico recitando nel film Meridione mon amour diretto da Gianluca Menta.[5]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia, su francescaleto.com. URL consultato il 10 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale l'8 febbraio 2015).
  2. ^ Francesca Leto: "Showgirl in tv? Non è il mio sogno. Meglio le fiction. Ma è la radio il mio primo amore!", su Affaritaliani.it, 29 ottobre 2009. URL consultato il 22 gennaio 2016.
  3. ^ a b Francesca Leto si sposa. Le pubblicazioni a Veniano, in La Provincia, 9 aprile 2013. URL consultato il 10 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 12 aprile 2013).
  4. ^ Francesca Leto di Radio Italia si racconta a Birbamamme, su birbamamme.it, 27 giugno 2014. URL consultato il 10 gennaio 2015.
  5. ^ Arena dei Templi, 20 agosto 2016: anteprima del film “Meridione Mon Amour” e concerto di Al Bano, su Cilento Channel, 7 giugno 2016. URL consultato il 1º ottobre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]