Francesca Chillemi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesca Chillemi
Francesca Chillemi (19786354208) (cropped).jpg
Francesca Chillemi nel 2015 al Giffoni Film Festival
Altezza171[1] cm
Misure91-69-93[2]
Peso57[2] kg
Occhimarroni[2]
Capellineri[2]
MissItalia 2003

Francesca Chillemi (Barcellona Pozzo di Gotto, 25 luglio 1985) è un'attrice, personaggio televisivo ed ex modella italiana, eletta Miss Italia 2003.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003, all'età di 18 anni, viene eletta Miss Italia, ricevendo la corona da Claudia Cardinale. Dopo avere iniziato la carriera di modella con la vittoria nel concorso di bellezza, inizia a lavorare in televisione, partecipando alla quarta stagione della serie televisiva]Un medico in famiglia e ad alcune trasmissioni televisive, tra cui I raccomandati, con Carlo Conti, e Italia che vai. Nel 2005 conduce per Rai 1 Varietà, Aspettando Miss Italia, Sognando tra le note e Miss Italia: la sfida comincia e partecipa a Sanremo contro Sanremo.

Nel 2007 entra nel cast della serie Carabinieri, in cui interpreta il ruolo del carabiniere semplice Laura Flestero; questo impegno la occupa anche l'anno seguente. Inoltre è coprotagonista nella seconda stagione di Gente di mare. Nel 2008 è protagonista dell'episodio La luna di carta de Il commissario Montalbano. Nello stesso anno viene premiata con il Premio Margutta.[3]

Il 2009 la vede debuttare sul grande schermo con Feisbum - Il film, nell'episodio Gaymers, e con Cado dalle nubi di Gennaro Nunziante. L'anno dopo partecipa alla miniserie televisiva Preferisco il Paradiso, al fianco di Gigi Proietti, dove interpreta Ippolita. Nel 2011 è nel cast della miniserie Notte prima degli esami '82 e della serie Che Dio ci aiuti, in cui da allora interpreta il ruolo di Azzurra Leonardi. Nel 2012 è protagonista nella serie televisiva Sposami, al fianco di Daniele Pecci. Il 27 ottobre 2013 conduce la finale della settantaquattresima edizione di Miss Italia, insieme a Massimo Ghini e Cesare Bocci.[4] Nel 2016 recita come guest star nella serie L'ispettore Coliandro, poi entra nel cast della serie Braccialetti rossi.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2010 al 2011 è stata legata al collega Francesco Scianna.[5] Nel 2016 ha avuto una figlia dal compagno, l'imprenditore Stefano Rosso.[6]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Programmi TV[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

  • Casting dei Mambassa, regia di Lucio Pellegrini (2010)
  • Solo un momento dei Clave Cubana], regia di Marco Giacometti (2010)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'ALBO D'ORO DI MISS ITALIA - Francesca Chillemi, su missitalia.it. URL consultato il 17 agosto 2018.
  2. ^ a b c d Francesca Chillemi: età, altezza, peso, vita privata dell’attrice nel cast di “Che Dio ci aiuti 5”, su urbanpost.it, 22 gennaio 2019. URL consultato il 22 gennaio 2019.
  3. ^ Premio Margutta - Premiati 2008, su premiomargutta.it, 3 luglio 2008 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2009).
  4. ^ Francesca Chillemi conduce Miss Italia 2013, su daringtodo.com, 24 ottobre 2013.
  5. ^ Chillemi e Scianna, è finita, su gossip.it, 11 ottobre 2011.
  6. ^ Arianna Galati, Francesca Chillemi mamma, è nata Rania, su gossipblog.it, 22 febbraio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Miss Italia Successore
Eleonora Pedron 2003 Cristina Chiabotto