Francesca Bonomo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesca Bonomo
Francesca Bonomo daticamera.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XVII, XVIII
Gruppo
parlamentare
Partito Democratico
Circoscrizione Piemonte 1
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Democratico
Titolo di studio Laurea in Scienze Giuridiche

Francesca Bonomo (Torino, 21 settembre 1984) è una politica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomata all'I.T.C.G. "Enrico Fermi" di Cirié all'indirizzo Giuridico Economico Aziendale. In questo periodo ha partecipato ad una "International Summer Homestay" in Massachusetts e ha frequentato il Glenfield College ad Auckland in Nuova Zelanda.
Dopo la laurea triennale in Scienze Giuridiche (Torino-Parigi) in materia di diritto dell'Unione Europea, nel 2013 ha conseguito la laurea specialistica in Giurisprudenza con la tesi "Il rapporto tra la tutela dei diritti umani e le norme di diritto umanitario, con particolare riferimento al caso della Cecenia",

Volontariato[modifica | modifica wikitesto]

Attiva nella parrocchia di Barbania, comune ove risiede, è stata catechista e dal 2010 è responsabile del gruppo animatori delle parrocchie di Barbania-Levone-Rocca. Svolge da più di dieci anni l'attività di volontariato nella Comunità di Sant'Egidio occupandosi delle persone senza fissa dimora e degli anziani soli. Il suo interesse per le altre culture e tradizioni e per la tutela dei diritti umani l'ha spinta a partecipare nel 2012 al progetto MAE-CRUI, con destinazione Dakar, portando l'esperienza giuridica nell'Ambasciata italiana e nell'ufficio della Cooperazione Italiana.

Attività politica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 è stata candidata alle Primarie nazionali costituenti dei giovani democratici (l'organizzazione giovanile del PD), risultando seconda tra gli eletti in Piemonte. Dal 2010 al 2012 è stata membro di segreteria dei Giovani Democratici della Provincia di Torino con delega ai diritti civili.
Nel giugno del 2009 è stata eletta consigliera comunale a Barbania assumendo la delega per politiche giovanili ed associazionismo; a partire dal 2010 ha curato il progetto "GiovaniTOCultura" della Provincia di Torino per i festeggiamenti dei 150 anni dell'Unità d'Italia, portando i giovani compaesani alla realizzazione di un cortometraggio sulla figura di Bernardino Drovetti. È membro del direttivo del Circolo PD Val Malone dal 2009, dell'Assemblea Regionale del PD ed è presidente di ALTrE PROSPETTIVE, associazione creata da giovani amministratori.

Elezione a deputato[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 viene eletta deputata della XVII legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione Piemonte 1 nelle liste del PD. È membro della XIV commissione - Politiche dell'Unione Europea.

Alle elezioni politiche del 2018 viene rieletta alla Camera dei Deputati.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]