François de La Rocque

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
François de La Rocque

François de La Rocque (Lorient, 6 ottobre 1885Parigi, 28 aprile 1946) è stato un politico francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Durante la prima guerra mondiale era membro dello Stato Maggiore del maresciallo Ferdinand Foch; successivamente nel 1921 combatté in Polonia e nel 1925 nel Rif.

Lasciò l'esercito nel 1928 e fu quindi uno dei membri più attivi dell'associazione di ex combattenti Croci di fuoco. Nel 1936 fondò i Volontaires Nationaux, partito sociale francese di estrema destra. Nel 1940 fu tra i collaboratori di Pétain, ma nel 1943, essendosi rifiutato di collaborare con i nazisti, fu imprigionato e deportato.

Controllo di autoritàVIAF (EN76358067 · ISNI (EN0000 0000 8077 8699 · LCCN (ENn85368060 · GND (DE119514958 · BNF (FRcb12172250n (data) · BAV ADV10870582
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie