Frampol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frampol
comune
Frampol – Stemma
Localizzazione
Stato Polonia Polonia
Voivodato POL województwo lubelskie COA.svg Lublino
Distretto POL powiat biłgorajski COA.svg Biłgoraj
Amministrazione
Sindaco Tadeusz Niedźwiecki
Territorio
Coordinate 50°41′N 22°40′E / 50.683333°N 22.666667°E50.683333; 22.666667 (Frampol)Coordinate: 50°41′N 22°40′E / 50.683333°N 22.666667°E50.683333; 22.666667 (Frampol)
Altitudine 245 m s.l.m.
Superficie 107,61 km²
Abitanti 6 497 (2006)
Densità 60,38 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso (+48) 84
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Polonia
Frampol
Frampol
Sito istituzionale

Frampol è un comune urbano-rurale polacco del distretto di Biłgoraj, nel voivodato di Lublino.
Ricopre una superficie di 107,61 km² e nel 2006 contava 6.497 abitanti.

La città fu distrutta nel 1939 dalla Luftwaffe.

A Frampol sono ambientati alcuni racconti scritti dal Premio Nobel Isaac Bashevis Singer, come Gimpel l'idiota e Il gentiluomo di Cracovia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia