Frah Quintale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Frah Quintale
Frah Quintale Live agli ex magazzini roma.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenereHip hop
Indie pop
Periodo di attività musicale2006 – in attività
EtichettaUndamento
Album pubblicati2

Frah Quintale, pseudonimo di Francesco Servidei (Brescia, 27 dicembre 1989), è un cantante e rapper italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Francesco Servidei nasce a Brescia nel 1989, si appassiona alla musica nel 2004 a 15 anni per poi iniziare il suo percorso musicale nel duo dei Fratelli Quintale, formatosi nel 2006, che vantano 5 album ancora all'attivo. Nel 2016, un anno dopo aver lasciato il duo, pubblica le sue prime canzoni da solista Colpa del vino, Sosta e l'EP 2004. Nel novembre del 2017 esce il suo album Regardez Moi, che prende il nome da un graffito presente in un palazzo abbandonato nella sua città natale, pubblicato dall'etichetta Undamento. Il 3 luglio esce il singolo Cratere e quasi anno dopo, nel giugno del 2018, esce il singolo Stupefacente e il brano realizzato insieme a Giorgio Poi Missili, grazie al quale la sua fama aumenta e lancia il tour estivo del 2018. Nello stesso anno viene messa su Spotify la playlist Lungolinea., che contiene messaggi vocali scambiati con i produttori durante la realizzazione del primo album e brani inediti come 64 Bars; canzone prodotta da Bassi Maestro e presentata da RedBull Music e nell'inverno del 2018 lancia il nuovo tour invernale. All'inizio del 2019 pubblica il brano inedito Quest'anno, che era possibile ascoltare solo nelle prime 24 ore, dove racconta tutto ciò che gli è accaduto nell'anno del suo successo. A gennaio del 2019 esce 2%, da una collaborazione con Gué Pequeno.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Extended Play[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016 – 2004

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016 – Colpa Del Vino
  • 2016 – Sosta (da Undamento)
  • 2017 – Cratere
  • 2017 – Sabato Nel Parco
  • 2018 – Missili (feat. Giorgio Poi)
  • 2018 – Stupefacente
  • 2019 – 2% (con Gue Pequeno)

Con i Fratelli Quintale[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 – The Reverse Coconut Mixtape
  • 2011 – Green Project (prod. Nost Nolli)
  • 2012 – One Hundred
  • 2013 – All You Can Eat
  • 2015 – Tra il bar e la favola

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica