Fouad Bachirou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Fouad Bachirou
Nazionalità Bandiera della Francia Francia
Bandiera delle Comore Comore (dal 2014)
Altezza 169 cm
Peso 65 kg
Calcio
Ruolo Centrocampista
Squadra Omonia
Carriera
Giovanili
USA Clichy
2006-2008Paris Saint-Germain
Squadre di club1
2008-2010Paris Saint-Germain 222 (1)
2010-2014Greenock Morton117 (2)
2014-2017Östersund86 (2)
2018-2020Malmö FF58 (0)
2020-2021Nottingham Forest1 (0)
2021-Omonia20 (0)[1]
Nazionale
2014-Bandiera delle Comore Comore39 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 dicembre 2022

Fouad Bachirou (Valence, 15 aprile 1990) è un calciatore francese naturalizzato comoriano, centrocampista dell'Omonia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Bachirou è passato nel 2006 dalle giovanili dell'USA Clichy a quelle del Paris Saint-Germain. Due anni dopo entra a far parte della squadra riserve dello stesso club parigino, disputando due Championnat de France amateur. Durante questo periodo segna un'unica rete contro lo UJA Maccabi Paris Métropole. Talvolta ha avuto la possibilità di allenarsi anche con la prima squadra nel periodo in cui alla guida tecnica c'era Paul Le Guen, cosa che non si è replicata sotto la gestione di Antoine Kombouaré.[2]

Nel luglio del 2010 (dopo un provino andato a buon fine) ha firmato il suo primo contratto fuori dai confini francesi, trasferendosi al Greenock Morton nella seconda serie scozzese.[3] Sul finire della seconda stagione in Scozia, Bachirou ha annunciato che di lì a poco avrebbe cambiato squadra.[4] Nonostante ciò, il 17 agosto 2012 è stato ufficializzato proprio il suo ritorno al Greenock Morton, ritornando così nella sua precedente squadra[5] nonostante un'offerta da parte dell'Hamilton che militava nello stesso campionato.[6] Nel settembre 2013 ha firmato un rinnovo contrattuale valido fino al termine della stagione 2014-2015.

Nell'agosto del 2014 il giocatore comoriano si è trasferito nel secondo campionato svedese con la complicità dello scozzese Billy Reid, ex allenatore dell'Hamilton che nel frattempo era passato all'Östersund nel ruolo di assistente di Graham Potter.[2] Al termine della Superettan 2015 la squadra viene promossa in Allsvenskan per la prima volta nella storia, con Bachirou che è risultato il giocatore più presente tra i suoi con 29 partite giocate su 30. Sul finire di stagione ha anche rinnovato di un anno il proprio contratto,[7] potendo così debuttare nel massimo campionato svedese.

Nel gennaio 2018, nonostante la cavalcata da vice capitano dell'Östersund in Europa League (a partire dal secondo preliminare vinto contro il Galatasaray, fino ai sedicesimi di finale ancora da disputarsi contro l'Arsenal), Bachirou ha chiesto[8] e ottenuto la cessione ai campioni di Svezia del Malmö FF che erano interessati a lui.[9] In maglia azzurra è rimasto complessivamente per circa due stagioni e mezzo, durante le quali ha totalizzato 58 presenze in campionato, oltre ad aver partecipato a due edizioni dell'Europa League.

Il 26 agosto 2020 è stata ufficialmente annunciata la sua cessione dal Malmö agli inglesi del Nottingham Forest per una cifra riportata sui media intorno ai 7 milioni di corone svedesi, poco meno di 700.000 euro.[10]

Il 16 agosto 2021 viene ceduto a titolo definitivo ai ciprioti dell'Omonia.[11]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante sia nato in Francia, Bachirou ha potuto giocare nella Nazionale delle Comore per via delle origini della madre.[12] Ha giocato la sua prima partita in Nazionale il 5 marzo 2014 a Marsiglia, nell'amichevole pareggiata 1-1 contro il Burkina Faso.[13]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Comore
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-3-2014 Martigues Burkina Faso Bandiera del Burkina Faso 1 – 1 Bandiera delle Comore Comore Amichevole -
18-5-2014 Nairobi Kenya Bandiera del Kenya 1 – 0 Bandiera delle Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2015 -
30-5-2014 Moroni Comore Bandiera delle Comore 1 – 1 Bandiera del Kenya Kenya Qual. Coppa d'Africa 2015 - Uscita al 85’ 85’
13-6-2015 Ouagadougou Burkina Faso Bandiera del Burkina Faso 2 – 0 Bandiera delle Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2017 - Uscita al 70’ 70’
13-11-2015 Moroni Comore Bandiera delle Comore 0 – 0 Bandiera del Ghana Ghana Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 63’ 63’
17-11-2015 Kumasi Ghana Bandiera del Ghana 2 – 0 Bandiera delle Comore Comore Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 70’ 70’
4-9-2016 Kampala Uganda Bandiera dell'Uganda 1 – 0 Bandiera delle Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2017 -
11-11-2016 Tunisi Togo Bandiera del Togo 2 – 2 Bandiera delle Comore Comore Amichevole - Uscita al 61’ 61’
15-11-2016 Tunisi Gabon Bandiera del Gabon 1 – 1 Bandiera delle Comore Comore Amichevole - Uscita al 89’ 89’
24-3-2017 Mitsamiouli Comore Bandiera delle Comore 2 – 0 Bandiera di Mauritius Mauritius Qual. Coppa d'Africa 2019 -
28-3-2017 Belle Vue Maurel Mauritius Bandiera di Mauritius 1 – 1 Bandiera delle Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2019 -
10-6-2017 Lilongwe Malawi Bandiera del Malawi 1 – 0 Bandiera delle Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2019 -
6-10-2017 La Marsa Mauritania Bandiera della Mauritania 0 – 1 Bandiera delle Comore Comore Amichevole -
11-11-2017 Saint-Leu-la-Forêt Comore Bandiera delle Comore 1 – 1 Bandiera del Madagascar Madagascar Amichevole - Ammonizione al 90’ 90’
8-9-2018 Mitsamiouli Comore Bandiera delle Comore 1 – 1 Bandiera del Camerun Camerun Qual. Coppa d'Africa 2019 -
13-10-2018 Casablanca Marocco Bandiera del Marocco 1 – 0 Bandiera delle Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2019 - Ammonizione al 17’ 17’
16-10-2018 Mitsamiouli Comore Bandiera delle Comore 2 – 2 Bandiera del Marocco Marocco Qual. Coppa d'Africa 2019 -
17-11-2018 Moroni Comore Bandiera delle Comore 2 – 1 Bandiera del Malawi Malawi Qual. Coppa d'Africa 2019 -
23-3-2019 Yaoundé Camerun Bandiera del Camerun 3 – 0 Bandiera delle Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2019 -
6-9-2019 Moroni Comore Bandiera delle Comore 1 – 1 Bandiera del Togo Togo Qual. Mondiali 2022 - Ammonizione al 42’ 42’
10-9-2019 Lomé Togo Bandiera del Togo 2 – 0 Bandiera delle Comore Comore Qual. Mondiali 2022 -
12-10-2019 Versailles Comore Bandiera delle Comore 1 – 0 Bandiera della Guinea Guinea Amichevole -
14-11-2019 Lomé Togo Bandiera del Togo 0 – 1 Bandiera delle Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2021 -
18-11-2019 Moroni Comore Bandiera delle Comore 0 – 0 Bandiera dell'Egitto Egitto Qual. Coppa d'Africa 2021 - Ammonizione al 49’ 49’
25-3-2021 Iconi Comore Bandiera delle Comore 0 – 0 Bandiera del Togo Togo Qual. Coppa d'Africa 2021 - Ingresso al 58’ 58’
29-3-2021 Il Cairo Egitto Bandiera dell'Egitto 4 – 0 Bandiera delle Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2021 - Uscita al 63’ 63’
1-9-2021 Iconi Comore Bandiera delle Comore 7 – 1 Bandiera delle Seychelles Seychelles Amichevole - Ingresso al 56’ 56’
7-9-2021 Iconi Comore Bandiera delle Comore 1 – 0 Bandiera del Burundi Burundi Amichevole - Uscita al 89’ 89’
13-11-2021 Sapanca Comore Bandiera delle Comore 2 – 0 Bandiera della Sierra Leone Sierra Leone Amichevole - Uscita al 40’ 40’
10-1-2022 Yaoundé Comore Bandiera delle Comore 0 – 1 Bandiera del Gabon Gabon Coppa d'Africa 2021 - 1º turno - Ingresso al 46’ 46’
14-1-2022 Yaoundé Marocco Bandiera del Marocco 2 – 0 Bandiera delle Comore Comore Coppa d'Africa 2021 - 1º turno - Uscita al 90’ 90’
18-1-2022 Garoua Ghana Bandiera del Ghana 2 – 3 Bandiera delle Comore Comore Coppa d'Africa 2021 - 1º turno - Uscita al 90’ 90’
24-1-2022 Yaoundé Camerun Bandiera del Camerun 2 – 1 Bandiera delle Comore Comore Coppa d'Africa 2021 - Ottavi di finale - Ammonizione al 82’ 82’ Uscita al 88’ 88’
25-3-2022 Iconi Comore Bandiera delle Comore 2 – 1 Bandiera dell'Etiopia Etiopia Amichevole -
3-6-2022 Iconi Comore Bandiera delle Comore 2 – 0 Bandiera del Lesotho Lesotho Qual. Coppa d'Africa 2023 -
7-6-2022 Lusaka Zambia Bandiera dello Zambia 2 – 1 Bandiera delle Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2023 - Uscita al 73’ 73’
22-9-2022 Orléans Comore Bandiera delle Comore 0 – 1 Bandiera della Tunisia Tunisia Amichevole -
27-9-2022 Casablanca Burkina Faso Bandiera del Burkina Faso 2 – 1 Bandiera delle Comore Comore Amichevole - Uscita al 63’ 63’
28-3-2023 Moroni Comore Bandiera delle Comore 0 – 2 Bandiera della Costa d'Avorio Costa d'Avorio Qual. Coppa d'Africa 2023 - Uscita al 75’ 75’
Totale Presenze 39 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Östersund: 2016-2017
Omonia: 2022-2023

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 27 (0) se si comprendono i play-out.
  2. ^ a b (FR) Fouad Bachirou : « Évoluer un jour en Série A avec le Milan AC …», su comores-infos.com, 23 gennaio 2016. URL consultato il 24 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 24 ottobre 2016).
  3. ^ (EN) ALBA EXTRA: Moore will go with the flow, su eveningtimes.co.uk, 23 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 3 aprile 2012).
  4. ^ (EN) EXCLUSIVE - Fred: It's time to move on, su greenocktelegraph.co.uk, 8 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2012).
  5. ^ (EN) EXCLUSIVE: Bachirou back at Morton, su greenocktelegraph.co.uk, 17 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2012).
  6. ^ (EN) EXCLUSIVE Duo pen new deals for Morton, su greenocktelegraph.co.uk, 27 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 23 ottobre 2016).
  7. ^ (SV) Fouad Bachirou: "Jag stannar i Östersunds FK", su fotbolltransfers.com, 28 ottobre 2015.
  8. ^ (SV) Östersunds besked: "Bachirou har sagt att han vill till MFF", su fotbollskanalen.se, 4 gennaio 2018.
  9. ^ (SV) Klart: Bachirou till Malmö FF, su aftonbladet.se, 9 gennaio 2018.
  10. ^ (SV) Bachirou lämnar Malmö – detaljer från Nottingham, su expressen.se, 24 agosto 2020.
  11. ^ (EN) nottinghamforest.co.uk, BACHIROU DEPARTS FOR CYPRUS, su nottinghamforest.co.uk, 16 agosto 2021. URL consultato il 27 settembre 2021.
  12. ^ (EN) Bachirou: The Comoros will keep improving, su fifa.com, 3 aprile 2014. URL consultato il 24 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 9 aprile 2016).
  13. ^ (EN) Bachirou's joy at international debut, su greenocktelegraph.co.uk, 6 marzo 2014 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]