Fotografare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fotografare
StatoItalia Italia
LinguaItaliano
Periodicitàmensile
Generefotografia
Formatomagazine
FondatoreCesco Ciapanna
FondazioneRoma, 1967
Chiusurain attività
SedeVia V. Veneto, 169, Roma
Diffusione cartaceaNazionale
 

Fotografare, conosciuto negli anni '90 come Fotografare novità, è una rivista divulgativa di fotografia fondata da Cesco Ciapanna nel 1967.

Silvia Dionisio sulla copertina del gennaio 1969

Storia di Fotografare[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1966 ed il 1967 nasce dai sanbenedettesi Cesco Ciapanna, Elvio Capriotto e Walter Torquati l'idea di una nuova rivista di fotografia che, pur continuando a parlare di tecnica e tecnologia, sappia aprirsi ad una maggior popolarità, uscendo così dalla ristretta cerchia di addetti ai lavori. La rivista trovò sede a Roma in via Lipari 8 ed il primo numero di Fotografare uscì il 1º marzo 1967 per la Cesco Ciapanna Editore al prezzo di 250 lire, con articoli che trattavano delle nuove macchine fotografiche della Nikon, de Lo strano mondo dei Paparazzi ed ancora de I 5 peccati capitali del cineamatore[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copertina di Fotografare, in Fotografare, Cesco Ciapanna Editore, #1 Marzo 1967.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]