Fossatone (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fossatone
Stato Italia Italia
Regioni Umbria
Province Perugia

Terni

Comuni Marsciano

San Venanzo

Lunghezza 10 km
Portata media 0 2 m³/s
Bacino idrografico 31 km²
Altitudine sorgente 284 m s.l.m.
Nasce Collelungo(San Venanzo)
Affluenti Fosso dei Boscaioli
Sfocia Fiume Nestore presso Ammeto di Marsciano

Il torrente Fossatone (o Grande Fosso) è un affluente in destra idrografica del fiume Nestore. Nasce a poche centinaia di metri dal paese di Collelungo di San Venanzo, l'affluente maggiore è il fosso dei Boscaioli e il Fossatone scorre per 10 km tra i comuni di Marsciano e San Venanzo. Il piccolo torrente è stato motivo di battaglie sin dal medioevo ed ancora oggi separa la diocesi di Perugia - Città della Pieve da quella di Orvieto. Lungo il corso finale del torrente sorgono diverse aziende marscianesi e le sue acque sono utilizzate per alimentare la fontana della rotonda di Ammeto.

Il corso[modifica | modifica wikitesto]

Il Fossatone nasce dentro al verde bosco sanvenanzese e si immette nel marscianese dopo circa 6 km di percorso ed entra in una zona particolarmente industrializzata e abitata, e appena il ponte che lo attraversa riceve la sua ondata di scarichi urbani proveniente dai vari supermercati e dal quartiere Tripoli, che rovinano, e non poco, le limpide acque che vediamo dal ponte.

Umbria Portale Umbria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Umbria