Fosco Becattini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fosco Becattini
Fosco Becattini.jpg
Fosco Becattini in maglia azzurra.
Nazionalità Italia Italia
Altezza 168 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1961 - giocatore
1975 - allenatore
Carriera
Giovanili
Sestri Levante
Squadre di club1
1945-1961 Genoa 425 (1)
Nazionale
1949 Italia Italia 2 (0)
Carriera da allenatore
19?? Rapallo
1971-1972 Sestri Levante [1]
1974-1975 Sestri Levante [2]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Fosco Becattini (Sestri Levante, 16 marzo 192514 dicembre 2016[3]) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore.

In 16 stagioni al Genoa ha totalizzato 425 presenze in maglia rossoblù ed è stato superato solo nel 2002 da Gennaro Ruotolo[4].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel vivaio del Sestri Levante, verrà acquistato dal Genoa, squadra della quale diventerà bandiera collezionando il record di presenze (425) battuto poi da Gennaro Ruotolo. La sua lunga permanenza nella società genovese con la maglia numero 3 lo riporta come il perno della difesa rossoblù negli anni subito successivi alla Seconda guerra mondiale dal campionato di Serie A 1946-1947 fino alla sua ultima stagione nel campionato 1960-1961. Esordisce in Serie A il 13 gennaio 1946 in Bologna-Genoa (4-0). Nel suo ruolo di terzino, per la sua non eccelsa statura e la sua agilità era definito "palla di gomma".

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Per la Nazionale italiana ha collezionato due presenze nella stagione 1948-1949. Esordisce in Nazionale il 27 marzo 1949 in Spagna-Italia (1-3).

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Appese le scarpe al chiodo è stato anche allenatore in Serie D con il Sestri Levante e una stagione in Serie C con il Rapallo Ruentes.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppa nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1945-1946 Italia Genoa Serie A 1 0
1946-1947 Serie A 30 0
1947-1948 Serie A 30 0
1948-1949 Serie A 26 0
1949-1950 Serie A 36 0
1950-1951 Serie A 35 0
1951-1952 Serie B 37 0
1952-1953 Serie B 34 0
1953-1954 Serie A 31 0
1954-1955 Serie A 30 0
1955-1956 Serie A 23 0
1956-1957 Serie A 32 0
1957-1958 Serie A 31 1
1958-1959 Serie A 20 0
1959-1960 Serie A 14 0
1960-1961 Serie B 15 0
Totale carriera 425 1  ?  ? 0 0 0 0  ?  ?

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Italia Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
27/03/1949 Madrid Spagna Spagna 1 – 3 Italia Italia Amichevole -
12/06/1949 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 1 Italia Italia Coppa Internazionale -
Totale Presenze 2 Reti -

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Genoa: 1952-1953

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del calcio 1972, edizioni Panini, pag. 310
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1975, edizioni Panini, pag. 321
  3. ^ È morto Becattini, "palla di gomma" rossoblù, articolo su Il Secolo XIX del 15 dicembre 2016
  4. ^ Fosco Becattini - Genova -

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Fosco Becattini, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.