Fortunato Cafaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Fortunato Cafaro (Caggiano, 4 giugno 1875Caggiano, 17 marzo 1945) è stato uno scultore italiano, allievo del pittore salernitano Pasquale Avallone.

Maestro nella scultura del legno ed artista geniale, diede alle sue opere grazia ed armonia. A venticinque anni portò a termine il maestoso pergamo della Chiesa del Santissimo Salvatore del suo paese. Nel 1913 donò ai confratelli del Santissimo Sacramento una bara intarsiata di fettura classicheggiante.

Altre opere di gran pregio sono gelosamente custodite dai nipoti, fra le quali notevole è un pannello di un episodio della Divina Commedia.