Fortunato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Fortunato (disambigua).

Fortunato è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Affortunato
  • Femminili: Fortunata[1][2], Affortunata

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Di significato molto chiaro, deriva dal nome latino Fortunatus, "fortunato", "favorito dalla sorte", "benedetto", "felice"[2][3], molto comune anche durante il Medioevo. È etimologicamente legato a nomi quali Fortuna e Fortunio, mentre per quanto riguarda il significato è affine ai nomi Fatmir ed Eutichio.

La forma rafforzativa Affortunato è tipica della Puglia.[senza fonte]

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Tale nome venne portato da svariati santi e martiri[2][4]; l'onomastico si può quindi festeggiare in una qualsiasi di queste date:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Fortunato.

Variante femminile Fortunata[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Accademia della Crusca, p. 648.
  2. ^ a b c d e f g h i (EN) Fortunato, su Behind the Name. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  3. ^ a b c d Albaigès i Olivart, p. 117.
  4. ^ a b c d Sheard, p. 234.
  5. ^ a b c d e f g h i j k Santi e beati di nome Fortunato e Fortunata, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 13 gennaio 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi