Fortean Society

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Fortean Society è stata un'associazione, co-fondata nel 1931 a New York da Tiffany Thayer e Theodore Dreiser, allo scopo di promuovere le idee dello scrittore statunitense Charles Fort[1], oggi considerato uno dei fondatori della cosiddetta archeologia misteriosa.

Il Fortean Society Magazine (chiamato anche Doubt) venne pubblicato regolarmente fino alla morte di Thayer, nel 1959, portando la società e la rivista alla chiusura.

Verso la fine Thayer si era fatto sostenitore di idee sempre più strambe, come la Terra piatta, e ne oppose altre, come la fluorizzazione delle riserve d'acqua.

Dopo la morte di Fort, la sua vedova donò i suoi appunti alla Società, che li pubblicò come poté nella rivista.

Molti membri della Società divennero in seguito autori di fantascienza, e le idee e l'influenza di Fort si possono ritrovare nelle loro opere. La rivista e la Società non hanno alcun collegamento con l'odierno Fortean Times.

Gran parte del materiale della Fortean Society è stato incluso nell'International Fortean Organisation (INFO), fondata nel 1965[1] come proseguimento della stessa società.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b NNDB: Fortean Society, nndb.com. URL consultato il 29 settembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]