Forte delle Salettes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Forte delle Salettes
Fort des Salettes
Fortificazioni di Briançon
Briançon - Fort des Salettes -703.jpg
Ubicazione
StatoRoyal Standard of the King of France.svg Regno di Francia
Stato attualeFrancia Francia
RegioneProvenza-Alpi-Costa Azzurra
CittàBriançon
Coordinate44°54′17″N 6°39′06″E / 44.904722°N 6.651667°E44.904722; 6.651667
Mappa di localizzazione: Francia
Forte delle Salettes
Informazioni generali
Costruzione1709-1712
CostruttoreSébastien Le Prestre de Vauban
Primo proprietarioEsercito di Francia
Condizione attualeLogo monument historique - rouge ombré, encadré.svg Monumento storico di Francia
Proprietario attualeComune di Briançon
Visitabile
Informazioni militari
Funzione strategicaDifesa confine con l'Italia
Termine funzione strategica1960
voci di architetture militari presenti su Wikipedia
UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
Fortificazioni di Vauban
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
TipoCulturale
CriterioC (i) (ii) (iv) (vi)
PericoloNessuna indicazione
Riconosciuto dal2008
Scheda UNESCO(EN) Fortifications of Vauban
(FR) Scheda

Il forte delle Salettes (Fort des Salettes in lingua francese) è una fortezza eretta sopra l'abitato della città francese di Briançon, a difesa del confine francese con l'Italia. È situato ad un'altezza di 1538 m s.l.m. (l'altezza dell'abitato è di 1326 m) e domina la via che conduce al colle del Monginevro dal lato francese dello spartiacque delle Alpi Cozie. Svolge la sua funzione in abbinamento ai forti delle Tre Teste e del Randouillet. e del Dauphin,

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Concepito dal Vauban durante la sua prima visita a Briançon nel 1692, fu da lui progettato e poi realizzato fra il 1709 e il 1712. Destinato inizialmente ad ospitare una guarnigione militare a difesa della via per l'Italia, nel 1840 venne trasformato in postazione d'artiglieria, con l'aggiunta di casematte, bastioni e un fossato esterno. Oggi ha soltanto funzione turistica ed è classificato Monumento storico di Francia dal 1989. Nel 2008 ha ottenuto dall'UNESCO, con il forte Tre Teste, quello di Randouillet, il ponte d'Asfeld e le mura fortificate di cinta al centro storico di Briançon, la classificazione come Patrimonio dell'umanità, insieme ad altre fortificazioni progettate dal Vauban lungo i confini francesi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia