Forrest Tucker (criminale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Forrest Silva "Woody" Tucker (Miami, 23 giugno 1920[1]FMC Fort Wort, 29 maggio 2004[2]) è stato un criminale statunitense imprigionato per la prima volta all'età di 15 anni[3] che ha trascorso il resto della sua vita dentro e fuori dal carcere.[4] È noto soprattutto come artista della fuga, essendo fuggito di prigione "18 volte con successo e 12 volte senza successo", secondo lui stesso.[4] Il film del 2018 Old Man & the Gun, con Robert Redford nella parte di Tucker, è basato sulla sua vita.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Forrest Silva Tucker nacque il 23 giugno 1920 a Miami, da Leroy Morgan Tucker (1890–1938) e Carmen Tucker (nata Silva; 1898–1964).[3] Leroy Tucker, un operatore di mezzi pesanti, lasciò la famiglia quando Forrest aveva sei anni. Forrest fu allevato a Stuart (Florida) da sua nonna Ellen Silva (nata Morgan). La sua prima fuga dalla detenzione avvenne nella primavera del 1936, dopo che era stato incarcerato per furto di auto.[4]

Tucker si sposò tre volte ed ebbe due figli, un maschio e una femmina; nessuna delle sue mogli sapeva della sua carriera criminale finché non furono informate dalla polizia.[4]

Fughe dalla prigione[modifica | modifica wikitesto]

Ex detenuto del Penitenziario federale di Alcatraz, Tucker riuscì a fuggire dalle autorità dopo che era stato temporaneamente trasferito in un ospedale di San Francisco per un'operazione. Fu catturato alcune ore dopo ancora in manette e con addosso il camice dell'ospedale.[4] La sua fuga più famosa fu nell'estate del 1979 dal Carcere di San Quintino in California, quando lui e due complici costruirono un kayak e si allontanarono pagaiando in piena vista delle guardie. Fu catturato solo dopo quattro anni, durante i quali lui e una banda commisero crimini in modo sfrenato.[4] I crimini preferiti di Tucker erano le rapine in banca e si stima che abbia rubato oltre quattro milioni di dollari durante la sua carriera.[4] Tucker scrisse molti libri sulla sua vita inclusi Alcatraz: The True Story ("Alcatraz: la vera storia") e The Can Opener ("L'apriscatole"),[4] sebbene non sia chiaro se siano mai stati pubblicati.[5]

Il profilo di Tucker fu tratteggiato da David Grann in The New Yorker nel 2003 in un articolo intitolato The Old Man and the Gun ("Il vecchio e la pistola") che descrive la più recente rapina in banca di Tucker.[4] Vivendo in una comunità di riposo in Florida, all'età di 79 anni si sposò per la terza volta e si stima che rapinò quattro banche da solo nella zona. Fu infine catturato nel 2000 e condannato a 13 anni di prigione, rendendolo idoneo al rilascio nel 2013.[4] David Grann riferì che era imprigionato nel Federal Medical Center di Fort Worth (ora noto come Federal Correctional Institution di Fort Worth).

Tucker morì in prigione il 29 maggio 2004.[6][7]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Old Man & the Gun.

Nel 2010, Old Man & the Gun fu opzionato da Anthony Mastromauro della Identity Films. Era stato precedentemente in fase di sviluppo alla Warner Bros. Pictures.[8] Robert Redford interpretò e produsse il film, mentre David Lowery lo scrisse e diresse.[9] Il film fu distribuito il 28 settembre 2018.[10] È l'ultimo ruolo di Redford, poiché annunciò la sua intenzione di ritirarsi nell'agosto 2018.[11]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bill Wallace, Last of 'Rub-a-Dub-Dub' Fugitives: Florida cops arrest robber who escaped from San Quentin 20 years ago in a kayak, in San Francisco Chronicle, San Francisco (California), 28 aprile 1999. URL consultato il 25 marzo 2014 (archiviato il 25 marzo 2014).
  2. ^ (EN) Forrest Tucker, in Find a Grave. Modifica su Wikidata
  3. ^ a b Tucker, Forrest Silva (Register Number # 1047), su Alphabetical Index of Former Inmates of U.S. Penitentiary, Alcatraz, 1934–63 (from Records of the Bureau of Prisons), San Francisco (California), National Archives and Records Administration, Pacific Regional Office. URL consultato il 25 marzo 2014.
  4. ^ a b c d e f g h i j David Grann, The Old Man and the Gun" (estratto), in The New Yorker, 27 gennaio 2003. Raccolto in The Devil and Sherlock Holmes (2010).
  5. ^ Zimmer frame bank robber jailed, su BBC News, 23 October 2000. URL consultato il 25 marzo 2014.
    «Nelle sue memorie non pubblicate The Can Opener, Tucker ricorda le sue evasioni».
  6. ^ Forrest Silva Tucker, Federal Bureau of Prisons. URL consultato il 22 marzo 2014.
  7. ^ Jerry Lewis Champion Jr., The Fading Voices of Alcatraz, AuthorHouse, 27 gennaio 2011, p. 86.
  8. ^ Mastromauro finds Identity, in Variety, 15 febbraio 2010.
  9. ^ Borys Kit, Robert Redford Teams With 'Ain't Them Bodies Saints' Filmmaker for Crime Drama (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 11 aprile 2013. URL consultato il 18 agosto 2015.
  10. ^ Rodrigo Perez, ‘The Old Man And The Gun’ Trailer: Robert Redford Will Act One Last Time For Director David Lowery, su The Playlist, 5 giugno 2018. URL consultato il 5 giugno 2018.
  11. ^ Vikram Murthi, Robert Redford Announces Retirement From Acting, IndieWire. URL consultato il 29 luglio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN160850281 · WorldCat Identities (EN160850281