Formula di Flesch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La formula di Flesch serve a misurare la leggibilità di un testo in inglese. Viene correntemente indicata anche con il nome di formula di Flesch–Kincaid (F-K) dal nome degli studiosi Rudolf Flesch e J. Peter Kinkaid che la dedussero empiricamente negli anni 70 nel corso di una indagine sviluppata per la Marina degli Stati Uniti sul livello medio di educazione[1].

Il modo di calcolare questo indice è il seguente:

dove:

  • è la leggibilità misurata secondo questi parametri:
  • è il numero medio di sillabe per parola;
  • il numero medio di parole per frase.

Più questo indice è alto e più il testo risulta semplice da leggere. La leggibilità è alta se è superiore a 60, media se fra 50 e 60, bassa sotto 50. I risultati che legano la difficoltà di lettura al livello medio di educazione, basandosi sull'esame di testi in lingua inglese, possono essere schematizzati nella seguente tabella[2] nella quale sono stati commutati i livelli educativi degli Stati Uniti con quelli italiani.

Indice Livello scolastico Note
100.00-90.00 Scuola primaria Molto semplice da leggere e facile da capire per un bambino di undici anni.
90.0–80.0 Secondaria di primo grado Facile da leggere. Al livello di una conversazione semplice.
80.0–70.0 Secondaria di primo grado Abbastanza semplice.
70.0–60.0 Secondaria di secondo grado Inglese di base. Facilmente compreso da ragazzi tra 13 e 15 anni.
60.0–50.0 Secondaria di secondo grado Abbastanza difficile da leggere.
50.0–30.0 Università Difficile da leggere.
30.0–0.0 Post laurea Molto difficile da leggere. Compreso al meglio da laureati.

Nel 1972, Roberto Vacca e Valerio Franchina ne propongono un adattamento per la lingua italiana[3]

Nel 1986, gli stessi autori ne propongono un'ulteriore modifica:

Secondo esperimenti condotti dal Gruppo Universitario Linguistico-Pedagogico, la formulazione del 1972 risulta più attendibile.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kincaid, J.P., Fishburne, R.P., Rogers, R.L., & Chissom, B.S. (1975). Derivation of new readability formulas (automated readability index, fog count, and flesch reading ease formula) for Navy enlisted personnel. Research Branch Report 8–75. Chief of Naval Technical Training: Naval Air Station Memphis.
  2. ^ Rudolf Flesch, How To Write Plain English, 1979
  3. ^ http://www.rebe.rau.ro/RePEc/rau/jisomg/SP11/JISOM-SP11-A13.pdf
  4. ^ http://host.uniroma3.it/docenti/margottini/doc/leggibilit%E0.pdf

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]