Formato Normandia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Incontro nel "Formato Normandia" Parigi, 9 dicembre 2019

Con la locuzione Formato Normandia si indica un gruppo di rappresentanti di alcuni Paesi (Germania, Russia, Ucraina e Francia) che si sono incontrati informalmente durante la celebrazione del D-Day 2014 in Normandia e che in alcuni colloqui hanno cercato soluzioni per la guerra del Donbass. È anche conosciuto come Normandy contact group.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Guerra del Donbass.

Il gruppo è stato creato il 6 giugno 2014, quando i leader di Francia, Germania, Russia e Ucraina si sono incontrati a margine del 70º anniversario dello sbarco alleato del D-Day in Normandia.[1] Opera principalmente tramite telefonate tra i leader e i loro rispettivi ministri degli affari esteri. Il formato Normandia è stato talvolta allargato per includere l'Italia, la Bielorussia e il Regno Unito.[2]

I negoziati e i colloqui sono stati bloccati dal 2016 all'autunno del 2019.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelens'kyj, nel suo discorso inaugurale del maggio 2019, ha fatto dei colloqui di pace con la Russia la sua massima priorità. Ribadì quella priorità nel luglio di quell'anno quando invitò via YouTube la sua controparte a un dialogo con le parole "parliamo di a chi appartiene la Crimea e di chi non è nel Donbass".[3]

Il 18 luglio è stato concordato un cessate il fuoco "globale" con l'arbitrato del Gruppo di Contatto Trilaterale sull'Ucraina.[4]

A fine settembre 2019 la rivelazione di una telefonata tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e Zelens'kyj, in cui quest'ultimo descriveva il sostegno di Francia e Germania come "tiepido", ha danneggiato l'immagine di Zelens'kyj in Europa.[5][6][7] Il 10 ottobre, Zelens'kyj ha ripetuto la sua dichiarazione in una conferenza stampa pubblica.[8] Il 21 settembre, il "continuo battibecco" era stato citato come causa di "un tiro alla fune politico" nella fase precedente ai negoziati, come erano stati sin dalla riunione del Formato Normandia nel 2016 a Berlino,[9] ma il 9 settembre è stato debitamente ricordato l'accordo tra il presidente francese Emmanuel Macron e il presidente russo Vladimir Putin per riconvocare i colloqui quadripartiti,[10] e la decisione di tenere nuovi colloqui è stata cementata in una riunione congiunta dei leader francese e tedesco il 16 ottobre.[11]

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Gli incontri sono stati sei.[12]

  1. Francia Château de Bénouville, Normandia, Francia — 6 giugno 2014 — il primo incontro per celebrare il settantesimo anniversario dell'Operazione Overlord
  2. Italia Milano, Italia — 16–17 ottobre 2014 — come parte dell'Asia-Europe Meeting
  3. Bielorussia Minsk, Belarus — 11–12 febbraio 2015 — firma di Minsk II
  4. Francia Parigi, Francia — 2 ottobre 2015
  5. Germania Berlino, Germania — 19 ottobre 2016
  6. Francia Parigi, Francia — 9 dicembre 2019

A causa della pandemia di COVID-19, il vertice di marzo 2020 a Berlino è stato rinviato a tempo indeterminato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Impact of the Normandy Format on the Conflict in Ukraine: Four Leaders, Three Cease-fires, and Two Summits, su csis.org. URL consultato il 17 novembre 2021.
  2. ^ (EN) Kremlin confirms telephone conference between Putin, Merkel, Hollande and Cameron, su vestnikkavkaza.net. URL consultato il 17 novembre 2021.
  3. ^ (EN) Deutsche Welle (www.dw.com), Ukraine's Zelenskiy proposes peace talks with Putin | DW | 08.07.2019, su DW.COM. URL consultato il 17 novembre 2021.
  4. ^ (EN) The Moscow Times, Russia, Ukraine Agree ‘Comprehensive’ Cease-Fire in Donbass, su The Moscow Times, 18 luglio 2019. URL consultato il 17 novembre 2021.
  5. ^ (EN) For Ukraine's leader, Trump memo on their call is a diplomatic car crash, in Reuters, 25 settembre 2019. URL consultato il 17 novembre 2021.
  6. ^ (EN) Deutsche Welle (www.dw.com), What does Germany do for Ukraine? | DW | 26.09.2019, su DW.COM. URL consultato il 17 novembre 2021.
  7. ^ Bloomberg - Are you a robot?, su bloomberg.com. URL consultato il 17 novembre 2021.
  8. ^ (EN) Deutsche Welle (www.dw.com), Ukraine's Zelenskiy sticks to criticism of Merkel, Macron in Trump call | DW | 10.10.2019, su DW.COM. URL consultato il 17 novembre 2021.
  9. ^ (EN) Deutsche Welle (www.dw.com), Ukraine summit in Paris delayed amid continued bickering | DW | 21.09.2019, su DW.COM. URL consultato il 17 novembre 2021.
  10. ^ Next Normandy summit to be held in Paris "in the next few weeks" : Elysee - Xinhua | English.news.cn, su xinhuanet.com. URL consultato il 17 novembre 2021.
  11. ^ Conférence de presse conjointe d'Angela Merkel et Emmanuel Macron à Toulouse. URL consultato il 17 novembre 2021.
  12. ^ (UK) 5 нормандських зустрічей. Як вони змінили хід війни на Донбасі, su Українська правда. URL consultato il 17 novembre 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]