Forever Knight

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Forever Knight
Titolo originaleForever Knight
PaeseCanada
Anno1992-1996
Formatoserie TV
Generepoliziesco, horror
Stagioni3
Episodi70
Durata60 min
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
IdeatoreBarney Cohen, James D. Parriott
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheFred Mollin
Casa di produzioneGlen Warren Productions, Paragon Entertainment Corporation, Tele München Fernseh Produktionsgesellschaft, USA Network
Prima visione
Dal5 maggio 1992 (1º episodio)
Al17 maggio 1996
Rete televisivaCBS
Opere audiovisive correlate
OriginariaNick Knight

Forever Knight è una serie televisiva canadese in 70 episodi (più un film per la TV nel 1989) trasmessi per la prima volta nel corso di 3 stagioni dal 1992 al 1996.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nick Knight è vampiro dell'età di 800 anni che lavora come detective della polizia nella moderna Toronto. Perseguitato dal senso di colpa per le sue malefatte nei secoli precedenti, egli è in cerca di riscatto risolvendo casi nella squadra omicidi nel turno di notte, mentre lotta per trovare un modo per diventare di nuovo umano.

Il suo compagno è Donald Schanke. Nick è un vampiro all'insaputa della maggior parte dei suoi colleghi. Spesso finisce per usare le sue abilità speciali per portare i criminali davanti alla giustizia. Nick spiega il suo bisogno di lavorare nel turno di notte sostenendo di avere una malattia della pelle che gli richiede di stare al riparo dalla luce. Rifiutandosi di alimentarsi con sangue umano sopravvive bevendo sangue animale in bottiglia, cosa che la maggior parte vampiri trova ripugnante. L'unico che conosce la sua vera natura è la sua amica Natalie Lambert, un medico legale. Il vero sogno di Nick è quello di trovare un modo per ritornare umano ma la sua ricerca di riscatto è complicata con l'arrivo a Toronto dei vampiri LaCroix e Janette. LaCroix, nato nell'Impero Romano, e Janette sono coloro che secoli addietro avevano trasformato Nick in un vampiro e sono stati i suoi compagni per molti secoli. Janette ora gestisce un night club, mentre LaCroix lavora come conduttore radiofonico notturno. Mentre Janette è sprezzante, ma tollerante verso il nuovo stile di vita di Nick, LaCroix tenta attivamente di sedurre il suo protetto cercando di farlo ritornare ad una vita più oscura. All'inizio della terza stagione il detective Don Schanke viene assassinato e a Nick viene assegnato come partber Tracy Vetter, una detective novella che ottiene l'incarico a causa della posizione di alto rango di suo padre nelle forze di polizia. Tracy non sarà mai consapevole della vera natura di Nick, ma si ritrova sempre più attratta da Javier Vachon, un vampiro che era stato un conquistador nel corso della sua vita.

Nick, così come molti altri personaggi vampiri della serie, mostra una serie di abilità sovrumane. Come vampiro, Nick non ha età ed è praticamente immortale. Nella maggior parte dei casi è invulnerabile ai danni da arma da fuoco, ai traumi da corpo contundente o lame. Può anche praticare l'ipnotismo e il controllo mentale. Tuttavia l'ipnotismo di Nick non sempre funziona.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • detective Nicholas 'Nick' Knight (70 episodi, 1992-1996), interpretato da Geraint Wyn Davies.
  • dottor Natalie Lambert (70 episodi, 1992-1996), interpretata da Catherine Disher.
  • Lacroix (61 episodi, 1992-1996), interpretato da Nigel Bennett.
  • detective Don Schanke (49 episodi, 1989-1995), interpretato da John Kapelos.
  • Janette (39 episodi, 1992-1996), interpretata da Deborah Duchene.
  • capitano Amanda Cohen (26 episodi, 1994-1995), interpretato da Natsuko Ohama.
  • detective Tracy Vetter (23 episodi, 1995-1996), interpretata da Lisa Ryder.
  • capitano Joe Reese (22 episodi, 1995-1996), interpretato da Blu Mankuma.
  • capitano Joe Stonetree (14 episodi, 1992-1994), interpretato da Gary Farmer.
  • Javier Vachon (12 episodi, 1995-1996), interpretato da Ben Bass.
  • Grace Balthazar (7 episodi, 1992-1994), interpretata da Sandi Ross.
  • Screed (6 episodi, 1995), interpretato da Greg Kramer.
  • dottoressa Alyce Hunter (5 episodi, 1992-1994), interpretata da Christine Reeves.
  • Dragon (5 episodi, 1992-1995), interpretato da Randy Butcher.
  • Jeanne d'Arc (4 episodi, 1992-1995), interpretata da Christina Cox.
  • Urs (4 episodi, 1995-1996), interpretato da Kristin Lehman.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Barney Cohen e James D. Parriott, fu prodotta da Glen Warren Productions, Paragon Entertainment Corporation, Tele München Fernseh Produktionsgesellschaft e USA Network[1] e girata a Toronto e a Uxbridge, in Canada.[2] Le musiche furono composte da Fred Mollin.

La serie nasce nel 1989 come film per la televisione sulla CBS, Nick Knight, con Rick Springfield nel ruolo del personaggio di Nick.[3] Nel 1992, la CBS iniziò a trasmettere la serie come parte del suo Crimetime After Primetime, con un nuovo nome e con Geraint Wyn Davies nel ruolo di Nick Knight.

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[4]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1992 al 1996 sulla rete televisiva CBS.[1] In Italia è stata trasmessa su Italia 1[5] con il titolo Forever Knight.[6]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[7]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 22 1992-1993
Seconda stagione 26 1994-1995
Terza stagione 22 1995-1996

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Forever Knight - Crediti compagnia, su imdb.it. URL consultato il 20 dicembre 2011.
  2. ^ Forever Knight - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 20 dicembre 2011.
  3. ^ Rosemary Guiley, J. B. Macabre, The complete vampire companion, 19 ottobre 1994, p. 170, ISBN 978-0-671-85024-1.
  4. ^ Forever Knight - Cast e credit completi, su imdb.it. URL consultato il 20 dicembre 2011.
  5. ^ Forever Knight - Il mondo dei doppiatori, su antoniogenna.net. URL consultato il 20 dicembre 2011.
  6. ^ Forever Knight - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 20 dicembre 2011.
  7. ^ Forever Knight - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 20 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione