For All Mankind (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
For All Mankind
For All Mankind.jpeg
Titolo originaleFor All Mankind
PaeseStati Uniti d'America
Anno2019 – in produzione
Formatoserie TV
Generefantascienza, drammatico, ucronico
Stagioni1
Episodi10
Durata61-65 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreRonald D. Moore, Matt Wolpert, Ben Nedivi
Interpreti e personaggi
FotografiaStephen McNutt, Ross Berryman
MontaggioMichael O'Halloran, Miklos Wright, Justin Bourret, Nathan Gunn
MusicheJeff Russo
ScenografiaDianna Freas
CostumiJill M. Ohanneson
Produttore esecutivoRonald D. Moore, Matt Wolpert, Ben Nedivi, Maril Davis, Seth Gordon
Casa di produzioneTall Ship Productions, Sony Pictures Television
Prima visione
Distribuzione originale
Dal1º novembre 2019
Alin corso
DistributoreApple TV+
Distribuzione in italiano
Dal1º novembre 2019
Alin corso
DistributoreApple TV+

For All Mankind è una serie televisiva statunitense distribuita sulla piattaforma di streaming Apple TV+. La serie, creata e scritta da Ronald D. Moore, Matt Wolpert e Ben Nedivi e prodotta per la piattaforma di streaming Apple TV+. È disponibile dal 1º novembre 2019.

La serie racconta una storia alternativa in cui l'URSS batte gli Stati Uniti nella corsa allo spazio, effettuando il primo sbarco sulla Luna con equipaggio.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una sequenza temporale alternativa, l'Unione Sovietica batte gli Stati Uniti sulla Luna; impostando così il suo primo cosmonauta russo, Alexei Leonov, su di esso. Soprannominato "Luna Rossa", questo evento lascia la NASA devastata. Ciò non significa che coloro che lavorano lì ci abbiano rinunciato e sfidano l'Unione Sovietica una seconda volta per dimostrare che non c'è rinuncia alla speranza.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 10 2019 2019

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Figure storiche[modifica | modifica wikitesto]

Missioni spaziali immaginarie presenti nella serie[modifica | modifica wikitesto]

  • Nota: Il corsivo indica astronauti e cosmonauti storici.
Designazione Data Vettore Modulo di Comando e Servizio Modulo Lunare Equipaggio Riepilogo Episodi
xxx Gennaio 1969 N1 n/a n/a Volo di prova dell'N1 1
Apollo 10 1969 Saturn V Charlie Brown Snoopy Edward Baldwin

Gordo Stevens Talmadge

Corsa di prova per l'atterraggio lunare 1 e 2
xxx Giugno 1969 N1 Soyuz 7K-LOK LK Alexei Leonov 1° sbarco umano sulla Luna (26 giugno 1969) 1
Apollo 11 Luglio 1969 Saturn V Columbia Eagle Neil ArmstrongBuzz AldrinMichael Collins 1° sbarco lunare umano statunitense 1 e 2
xxx Settembre 1969 N1 Soyuz 7K-LOK LK Anastasia Belikova 1° donna sulla Luna 2
Apollo 12 19 settembre 1969 Saturn V Yankee Clipper Intrepid Pete ConradAlan BeanDick Gordon Scouting per il sito base lunare degli Stati Uniti 2

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 dicembre 2017 è stato annunciato che Apple aveva dato il via alla produzione di una serie per una singola stagione. La serie è stata creata da Ronald D. Moore, Matt Wolpert e Ben Nedivi, con Maril Davis come produttore esecutivo. La serie è stata prodotta da Sony Pictures Television e Tall Ship Productions.[2] Il 5 ottobre 2018, è stato annunciato che la serie si sarebbe intitolata For All Mankind.[3]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Nell'agosto 2018, è stato annunciato che avrebbero fatto parte del cast principale Joel Kinnaman, Michael Dorman, Sarah Jones, Shantel VanSanten e Wrenn Schmidt e che Eric Ladin, Arturo Del Puerto e Rebecca Wisocky sarebbero stati gli interpreti secondari.[4][5][6]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese della serie sono iniziate nell'agosto 2018 a Los Angeles, in California.[7] Nel marzo 2019, il New York Times ha riferito che le riprese si erano concluse.[8]

Rinnovi[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 ottobre 2019, 2 settimane prima del debutto, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione.[9][10]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 giugno 2019, è stato rilasciato il trailer ufficiale della serie.[11]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata accolta positivamente dalla critica. Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha un indice di gradimento del 72% con un voto medio di 6,9 su 10, basato su 47 recensioni[12], mentre su Metacritic ha un punteggio di 65 su 100, basato su 21 recensioni.[13]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Nellie Andreeva, Apple Orders Ronald D. Moore Space Drama Series, su Deadline, 15 dicembre 2017. URL consultato il 20 giugno 2019.
  2. ^ (EN) Apple Orders New Series from Battlestar Galactica Mastermind, su Fortune. URL consultato il 20 giugno 2019.
  3. ^ (EN) Denise Petski, Jodi Balfour Cast In Ron Moore’s Apple Space Drama ‘For All Mankind’, su Deadline, 5 ottobre 2018. URL consultato il 20 giugno 2019.
  4. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, Joel Kinnaman, Sarah Jones & Michael Dorman To Star In Ron Moore’s Apple Space Series, su Deadline, 14 agosto 2018. URL consultato il 10 novembre 2019.
  5. ^ (EN) Ron Moore's Apple Space Drama Adds Shantel VanSanten, Wrenn Schmidt (Exclusive), su The Hollywood Reporter. URL consultato il 10 novembre 2019.
  6. ^ (EN) Denise Petski, Denise Petski, Eric Ladin, Arturo Del Puerto & Rebecca Wisocky To Recur In Ron Moore’s Apple Space Series, su Deadline, 30 agosto 2018. URL consultato il 10 novembre 2019.
  7. ^ Filming in August: Ronald D. Moore to Produce Upcoming Series 'For All Mankind (aka NASA)' in Los Angeles, CA - Production List | Film & Television Industry Alliance, su web.archive.org, 2 dicembre 2018. URL consultato il 20 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2018).
  8. ^ (EN) John Koblin, Apple’s Big Spending Plan to Challenge Netflix Takes Shape, in The New York Times, 17 marzo 2019. URL consultato il 20 giugno 2019.
  9. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘For All Mankind’ Drama Renewed For Season 2 By Apple, su Deadline, 15 ottobre 2019. URL consultato il 10 novembre 2019.
  10. ^ For All Mankind e See già rinnovate per una seconda stagione ad Apple TV+, su ComingSoon.it. URL consultato il 10 novembre 2019.
  11. ^ For All Mankind, il trailer della prima serie Apple Tv+ su una storia alternativa dell'allunaggio, su Wired, 4 giugno 2019. URL consultato il 20 giugno 2019.
  12. ^ (EN) For All Mankind: Season 1. URL consultato il 10 novembre 2019.
  13. ^ For All Mankind. URL consultato il 10 novembre 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]