Football Club Victoria Rosport

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FC Victoria Rosport
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Bianco, rosso
Dati societari
Città Rosport
Nazione Lussemburgo Lussemburgo
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Luxembourg.svg FLF
Campionato Division Nationale
Fondazione 1928
Presidente Lussemburgo Jean Dondelinger
Allenatore Lussemburgo Carlos Teixeira
Stadio VictoriArena
(2 500 posti)
Sito web www.fcvictoriarosport.lu
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Victoria Rosport, meglio noto come FC Victoria Rosport o semplicemente come Victoria Rosport, è una società calcistica lussemburghese con sede a Rosport. Fondata nel 1928, milita nella Division Nationale, la massima serie del campionato lussemburghese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Victoria Rosport fu fondato il 1 ottobre 1928 nell'Hotel Blasius, a Rosport. Nel 1930 ottenne lo status professionale, che permise al club di partecipare al campionato nazionale. Nella stagione 1969-1970 il club, a quel tempo allenato da Mischy Wagner, guadagnò la promozione nella massima serie lussemburghese per la prima volta nella propria storia. Il massimo risultato in questa serie è il quarto posto avvenuto nella stagione 2004-2005, esito decisivo per la prima qualificazione della squadra in una competizione europea.

Nella stagione 2005-2006 ha debuttato nella Coppa Intertoto contro gli svedesi dell'IFK Göteborg. La partita di andata, giocata in casa, termina 2-1 per gli svedesi[1] e il ritorno, giocata al Gamla Ullevi, termina 3-1 per i padroni di casa.[2] Complessivamente i lussemburghesi vengono eliminati per 5-2, con i gol bandiera di Marc Görres e Fabio Morais Gaspar.[3] Nella medesima stagione si è classificata decima in campionato. Nella stagione 2007-2008 il Victoria ha raggiunto per la prima volta la finale della coppa nazionale,[4] dove venne sconfitto per 4-1 dal Grevenmacher.[5]

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Football Club Victoria Rosport[6]
  • 1928 - Fondazione del Football Club Victoria Rosport il 1 ottobre.
  • 1931-1932 - 4º in Luxembourg 2. Division. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Luxembourg 3. Division.
  • 1932-1933 - 4º in Luxembourg 3. Division.
  • 1933-1934 - 2º in Luxembourg 3. Division.
  • 1934-1935 - 5º in Luxembourg 3. Division.
  • 1935-1936 - 3º in Luxembourg 3. Division.
  • 1936-1937 - 5º in Luxembourg 3. Division.
  • 1937-1938 - 2º in Luxembourg 3. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Luxembourg 2. Division.
  • 1938-1939 - 6º in Luxembourg 2. Division.
  • 1939-1940 - 9º in Luxembourg 2. Division. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Luxembourg 3. Division.
  • 1940-1945 - Sospensione attività sportive per cause belliche.
  • 1945-1946 - 3º in Luxembourg 3. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Luxembourg 2. Division.
  • 1946-1947 - 7º in Luxembourg 2. Division. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Luxembourg 3. Division.
  • 1947-1948 - 2º in Luxembourg 3. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Luxembourg 2. Division.
  • 1948-1949 - 4º in Luxembourg 2. Division.
  • 1949-1950 - 8º in Luxembourg 2. Division. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Luxembourg 3. Division.

  • 1950-1951 - 1º in Luxembourg 3. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Luxembourg 2. Division.
  • 1951-1952 - 6º in Luxembourg 2. Division.
  • 1952-1953 - 4º in Luxembourg 2. Division.
  • 1953-1954 - 6º in Luxembourg 2. Division.
  • 1954-1955 - 4º in Luxembourg 2. Division.
  • 1955-1956 - 4º in Luxembourg 2. Division.
  • 1956-1957 - 3º in Luxembourg 2. Division. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Luxembourg 3. Division.
  • 1957-1958 - 1º in Luxembourg 3. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Luxembourg 2. Division.
  • 1958-1959 - 11º in Luxembourg 2. Division. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Luxembourg 3. Division.
  • 1959-1960 - 6º in Luxembourg 3. Division.

  • 1960-1961 - 1º in Luxembourg 3. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Luxembourg 2. Division.
  • 1961-1962 - 8º in Luxembourg 2. Division.
  • 1962-1963 - 10º in Luxembourg 2. Division.
  • 1963-1964 - 12º in Luxembourg 2. Division. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Luxembourg 3. Division.
  • 1964-1965 - 8º in Luxembourg 3. Division.
  • 1965-1966 - 1º in Luxembourg 3. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Luxembourg 2. Division.
  • 1966-1967 - 4º in Luxembourg 2. Division.
  • 1967-1968 - 3º in Luxembourg 2. Division.
  • 1968-1969 - 5º in Luxembourg 2. Division.
  • 1969-1970 - 2º in Luxembourg 2. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Luxembourg 1. Division.

  • 1970-1971 - 7º in Luxembourg 1. Division.
  • 1971-1972 - 5º in Luxembourg 1. Division.
  • 1972-1973 - 5º in Luxembourg 1. Division.
  • 1973-1974 - 6º in Luxembourg 1. Division.
  • 1974-1975 - 13º in Luxembourg 1. Division. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Luxembourg 2. Division.
  • 1975-1976 - 11º in Luxembourg 2. Division.
  • 1976-1977 - 2º in Luxembourg 2. Division.
  • 1977-1978 - 7º in Luxembourg 2. Division.
  • 1978-1979 - 1º in Luxembourg 2. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Luxembourg 1. Division.
  • 1979-1980 - 8º in Luxembourg 1. Division.

  • 1980-1981 - 7º in Luxembourg 1. Division.
  • 1981-1982 - 2º in Luxembourg 1. Division.
  • 1982-1983 - 6º in Luxembourg 1. Division.
  • 1983-1984 - 6º in Luxembourg 1. Division.
  • 1984-1985 - 4º in Luxembourg 1. Division.
  • 1985-1986 - 3º in Luxembourg 1. Division.
  • 1986-1987 - 1º in Luxembourg 1. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Éirepromotioun.
  • 1987-1988 - 4º in Éirepromotioun.
  • 1988-1989 - 6º in Éirepromotioun.
  • 1989-1990 - 1º in Éirepromotioun.

  • 1995-1996 - 5º in Éirepromotioun.
  • 1996-1997 - 4º in Éirepromotioun.
  • 1997-1998 - 5º in Éirepromotioun.
  • 1998-1999 - 12º in Éirepromotioun. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Luxembourg 1. Division.
  • 1999-2000 - 1º in Luxembourg 1. Division. Green Arrow Up.svg Promosso in Éirepromotioun.

  • 2000-2001 - 4º in Éirepromotioun.
  • 2001-2002 - 2º in Éirepromotioun. Green Arrow Up.svg Promosso in Division Nationale.
  • 2002-2003 - 9º in Division Nationale.
  • 2003-2004 - 8º in Division Nationale.
  • 2004-2005 - 4º in Division Nationale. Qualificato al primo turno della Coppa Intertoto.
  • 2005-2006 - 10º in Division Nationale.
Primo turno di Coppa Intertoto.
Finale di Coupe de Luxembourg.
  • 2008-2009 - 8º in Éirepromotioun.
  • 2009-2010 - 6º in Éirepromotioun.
Quarto turno di Coupe de Luxembourg.

  • 2010-2011 - 4° in Éirepromotioun.
Quarto turno di Coupe de Luxembourg.
Sedicesimi di finale di Coupe de Luxembourg.
  • 2012-2013 - 4° in Éirepromotioun.
Sedicesimi di finale di Coupe de Luxembourg.
Sedicesimi di finale di Coupe de Luxembourg.
Sedicesimi di finale di Coupe de Luxembourg.
in Coupe de Luxembourg.

Strutture[modifica | modifica wikitesto]

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: VictoriArena.

Il primo campo di gioco in assoluto utilizzato dal Victoria Rosport fu lo Stade du Camping situato al numero 6580 di Camping, nella zona di Rosport. Dal 1988 gioca le sue gare interne al VictoriArena, situato a Bermondsey Rd. Nella partita casalinga di Coppa Intertoto contro gli svedesi del IFK Göteborg, il Victoria è costretta a giocare allo Stadio Josy Barthel perché lo stadio di Rosport non è predisposto per una competizione europea.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Staff dell'area amministrativa
  • Lussemburgo Jean Dondelinger - Presidente
  • Lussemburgo Aly Werdel - Vice presidente
  • Lussemburgo Al. Steinmetz - Presidente onorario
  • Lussemburgo Fons Burg, Alex Correia, Marco Di Floriano, Marc Dondelinger, Jacqueline Hoffmann, Jeff Kersh, Daniel Kolbusch, René Krier, Frank Lascak, Guy Reiter, Roland Ritz, Philippe Weisen, Paul Werdel, Claude Weydert - Consiglio di amministrazione
  • Lussemburgo Henri Mohr - Responsabile segreteria sportiva

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2013-2014
1999-2000

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Coppa di Lussemburgo
Finalista: 2007-2008

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione
Division Nationale 8 2002-2003 2015-2016
Éirepromotioun 18 1987-1988 2013-2014
Luxembourg 1. Division 16 1970-1971 1999-2000
Luxembourg 2. Division 24 1931-1932 1978-1979
Luxembourg 3. Division 14 1932-1933 1965-1966

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 2 febbraio 2015.[7]

N. Ruolo Giocatore
22 Germania P Niklas Bürger
- Lussemburgo P Joël Hoffmann
1 Germania P Tim Lieser
- Lussemburgo P Dylan Vogel
21 Lussemburgo D Ben Vogel
6 Lussemburgo D Olivier Lickes (capitano)
3 Germania D Nicolas Dücker
2 Germania D Julian Dücker
- Germania D Kevin Schmitt
- Germania D Lars Peifer
5 Germania D Leo Schuster
- Lussemburgo D Bob Gruber
- Lussemburgo D Jacques Schwartz
- Germania D Thomas Mirkes
4 Germania D Johannes Steinbach
- Lussemburgo D Philippe Werdel
- Germania D Daniel Petersch
N. Ruolo Giocatore
26 Germania C Sebastian Förg
- Germania C Nicolas Jakob
7 Germania C Christian Adams
- Germania C Artur Poloshenko
18 Portogallo C Fabio Gaspar Morais
- Lussemburgo C Mike Krischler
10 Germania C Flavio Schuster
11 Lussemburgo C Gabriel Gaspar Pereira
- Germania C Gustav Schulz
- Germania C Florian Weirich
20 Lussemburgo A Jeff Lascak
17 Portogallo A Pedro dos Santos
16 Lussemburgo A Alex Pott
9 Germania A Philippe Marx
- Lussemburgo A Theo Ramsden
- Capo Verde A Isaias Cardoso

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Staff dell'area tecnica
  • Lussemburgo Carlos Teixeira - Allenatore
  • Lussemburgo Windal Thierry - Allenatore in 2ª
  • Lussemburgo Markus Reuter - Preparatore dei portieri


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Victoria Rosport 1-2 IFK Göteborg, calcio.com, 18 giugno 2005.
  2. ^ IFK Göteborg 3-1 Victoria Rosport, calcio.com, 25 giugno 2005.
  3. ^ Storico nei confronti :: IFK Goteborg vs Victoria Rosport, calciozz.it.
  4. ^ (LB) FC Victoria beweist Nervenstärke (PDF), fcvictoriarosport.lu (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  5. ^ (LB) Grevenmacher feiert vierten Pokalerfolg (PDF), fcvictoriarosport.lu (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  6. ^ Statistiche del FC Victoria Rosport Archiviato il 13 febbraio 2015 in Internet Archive.
  7. ^ transfermarkt, su transfermarkt.it. URL consultato il 6 marzo 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]