Vado Football Club 1913

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Versione del 16 ott 2012 alle 18:25 di FrescoBot (discussione | contributi) (Bot: i simboli corretti degli ordinali sono º e ª e modifiche minori)
Jump to navigation Jump to search
Vado F.B.C. 1913
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso e Blu2.png rosso-blu rosso-blu
Dati societari
Città Vado Ligure-Stemma.png Vado Ligure (SV)
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Eccellenza
Fondazione 1913
Presidente Italia Marco Porcile
Allenatore Italia Andrea De Stefano
Stadio Ferruccio Chittolina
(2.000 posti)
Sito web www.vadofc.it
Palmarès
Coppa Italia
Trofei nazionali 1 Coppe Italia
Si invita a seguire il modello di voce

Il Vado Foot Ball Club 1913 è la prima squadra calcistica della città di Vado Ligure in provincia di Savona. Attualmente milita nel campionato ligure di Eccellenza.

Storia

Il Vado F.B.C. venne fondato il 1º novembre 1913[1]. e vanta tra i suoi trofei la prima edizione della Coppa Italia vinta il 16 luglio 1922, battendo in finale l'Udinese 1-0.[2][3] Tale vittoria vede Vado Ligure come il più piccolo centro abitato italiano, tra l'altro non capoluogo di provincia, la cui squadra è detentrice di uno dei massimi trofei calcistici nazionali e, insieme al Napoli nel 1961-1962, l'unica società ad aver vinto la Coppa Italia non militando in massima serie.

Nel campionato 2007-2008 la squadra ha militato nel girone A della serie D, insieme ad altre squadre "storiche", quali il Casale e la Novese, vincitrici di scudetti, rispettivamente nel campionato 1913-1914 e 1921-1922 (campionato F.I.G.C.); termina però il campionato con una retrocessione. Nella stagione 2008-2009 ha militato nel campionato di Eccellenza ligure con risultati modesti, terminando quattordicesimo in classifica a pari punti con il Busalla (ma quest'ultimo con migliore differenza reti) con un bottino di sole 5 vittorie in trenta gare giocate. Il 9 maggio si è giocato lo spareggio per evitare la retrocessione in Promozione Liguria, gara che il Vado ha perso per 0-1 retrocedendo per il secondo anno di fila.
La stagione 2009-2010 si conclude però con la vittoria del campionato, risultato che permette ai rosso-blu di risalire prontamente in Eccellenza.

Cronistoria

Cronistoria del Vado FootBall Club 1913
  • 1913: Il 1º novembre nasce il Vado F.B.C..
  • 1913-1919: Tornei amichevoli.
  • 1919-20: 4º nel girone B della Promozione Ligure.
  • 1920-21: 2º nel girone E della Promozione Ligure. Perde la finale per la promozione in Prima Categoria.
  • 1921-22: 1º nel girone G della Promozione Ligure. 1º nel girone finale, è promosso in Prima Categoria. Coccarda Coppa Italia.svg Vince la prima edizione della Coppa Italia. A seguito della riforma dei campionati ratificata dal Compromesso Colombo è inserito nella nuova Seconda Divisione.
  • 1922-23: 2º nel girone A della Seconda Divisione Nord.
  • 1923-24: 3º nel girone B della Seconda Divisione Nord.
  • 1924-25: 9º nel girone A della Seconda Divisione Nord, va agli spareggi retrocessione tra le none classificate. Salvo classificandosi 1º in un girone a 4 squadre.
  • 1925-26: 10º nel girone B della Seconda Divisione Nord. Retrocesso in Terza Divisione è successivamente riammesso in una Seconda Divisione declassata a terzo livello.
  • 1926-27: 5º nel girone A della Seconda Divisione Nord.
  • 1927-28: 8º nel girone A della Seconda Divisione Nord.
  • 1928-29: 2º nel girone A della Seconda Divisione Nord. La Seconda Divisione è declassata a 4º livello del calcio italiano con la nascita di Serie A e Serie B.
  • 1929-30: 10° nel girone A della Seconda Divisione Nord. La Seconda Divisione è declassata a massimo livello regionale.

  • 1930-31: 7º in Seconda Divisione ligure.
  • 1931-32: 2º in Seconda Divisione ligure. 3º nel girone A delle finali gestite dal D.D.S.. Ammesso in Prima Divisione alla compilazione dei nuovi quadri stagionali.
  • 1932-33: 11° nel girone D della Prima Divisione.
  • 1933-34: 6° nel girone E della Prima Divisione.
  • 1934-35: 9° nel girone D della Prima Divisione. Retrocesso in Prima Divisione Regionale per riordino delle categorie dopo la trasformazione della Prima Divisione in Serie C. Cambia denominazione in A.C. Vado[4]
  • 1935-36: 4º nel girone unico della Prima Divisione ligure. Promosso in Serie C[5].
  • 1936-37: 10º nel girone C della Serie C.
  • 1937-38: 11º nel girone C della Serie C.
  • 1938-39: 7º nel girone D della Serie C.
  • 1939-40: 13º nel girone D della Serie C.

  • 1940: L'A.C. Vado, dopo essersi scritto al campionato di Serie C (inserito nel girone D), rinuncia a iniziarlo per gravi motivi economici e non si iscrive a nessun campionato[6]. Il Fascio Vadese raccoglie la richiesta del Vado e, tesserati i giocatori rimasti a Vado Ligure, a novembre iscrive in Prima Divisione ligure la squadra della G.I.L. di Vado.
  • 1940-41: 1ª nel girone C della Prima Divisione ligure, ammessa alle finali. 6ª nel girone di finale, non è promossa. All'inizio del campionato successivo è cancellata dai ruoli FIGC per non aver rinnovato l'affiliazione[7].
  • 1941-45: - Nessuna squadra di Vado riprende l'attività sportiva e la città è ripetutamente colpita da incursioni aeree[8].
  • 1945 - La società è ricostituita con l'originaria denominazione: Vado F.B.C.[9].
  • 1945-46: 3° nel girone A della Prima Divisione Ligure, ammesso alle finali. Nella partita Vado-Altarese del 7 aprile in un incidente di gioco viene ricoverato all'Ospedale S.Paolo il portiere Ferruccio Chittolina (36 anni, nato a Vado il 29-9-1909) dove spira dopo pochi giorni. A lui sarà in seguito dedicato il "Campo delle Traversine". 4° nelle finali che non le vale la promozione sul campo. Ammesso d'ufficio in Serie C.
  • 1946-47: 9º nel girone A della Serie C (Lega Interregionale Nord).
  • 1947-48: 4º nel girone A della Serie C (Lega Interregionale Nord). Retrocesso nella nuova Promozione.
  • 1948-49: 9º nel girone A della Promozione.
  • 1949-50: 2º nel girone F della Promozione.

  • 1950-51: 14º nel girone F della Promozione.
  • 1951-52: 7º nel girone F della Promozione. Retrocesso nella nuova Promozione Regionale.
  • 1952-53: 4º nel girone A della Promozione Ligure.
  • 1953-54: 1º nel girone A della Promozione Ligure. Promosso in IV Serie.
  • 1954-55: 14º nel girone A della IV Serie.
  • 1955-56: 5º nel girone A della IV Serie.
  • 1956-57: 15º nel girone A della IV Serie. Retrocesso nella Seconda Serie dell'Interregionale per riordino della IV Serie in previsione dell'allargamento della Serie C.
  • 1957-58: 3º nel girone A dell'Interregionale Seconda Serie.
  • 1958-59: 16º nel girone A della IV Serie. Retrocesso in Prima Categoria Regionale.
  • 1959-60: 4º nel girone A della Prima Categoria Ligure.

  • 1960-61: 5º nel girone A della Prima Categoria Ligure.
  • 1961-62: 2º nel girone A della Prima Categoria Ligure.
  • 1962-63: 2º nel girone A della Prima Categoria Ligure. Perde gli spareggi promozione.
  • 1963-64: 4º nel girone A della Prima Categoria Ligure.
  • 1964-65: 3º nel girone A della Prima Categoria Ligure.
  • 1965-66: 11º nel girone A della Prima Categoria Ligure.
  • 1966-67: 4º nel girone A della Prima Categoria Ligure.
  • 1967-68: 4º nel girone A della Prima Categoria Ligure. Ammesso alla nuova Promozione ligure.
  • 1968-69: 4º in Promozione Ligure.
  • 1969-70: 4º in Promozione Ligure.

  • 1970-71: 4º in Promozione Ligure.
  • 1971-72: 9º in Promozione Ligure.
  • 1972-73: 11º in Promozione Ligure.
  • 1973-74: 5º in Promozione Ligure.
  • 1974-75: 5º in Promozione Ligure.
  • 1975-76: 13º in Promozione Ligure.
  • 1976-77: 9º nel girone A della Promozione Ligure.
  • 1977-78: 4º nel girone A della Promozione Ligure.
  • 1978-79: 3º nel girone A della Promozione Ligure.
  • 1979-80: 1º nel girone A della Promozione Ligure. Perde lo spareggio contro il San Desiderio Quarto per la promozione in Serie D.

  • 1980-81: 1º nel girone A della Promozione Ligure. Promosso al Campionato Interregionale.
  • 1981-82: 6º nel girone E dell'Interregionale.
  • 1982-83: 8º nel girone A dell'Interregionale.
  • 1983-84: 6º nel girone A dell'Interregionale.
  • 1984-85: 15º nel girone A dell'Interregionale. Retrocesso in Promozione.
  • 1985-86: 1º nel girone A della Promozione Ligure. Promosso al Campionato Interregionale.
  • 1986-87: 8º nel girone A dell'Interregionale.
  • 1987-88: 9º nel girone A dell'Interregionale.
  • 1988-89: 11º nel girone A dell'Interregionale.
  • 1989-90: 17º nel girone A dell'Interregionale. Retrocesso in Promozione.

  • 1990-91: 6º nel girone A della Promozione Ligure. Ammesso nella nuova Eccellenza Liguria che diventa il massimo livello regionale al posto della Promozione[10].
  • 1991-92: 3º in Eccellenza Liguria.
  • 1992-93: 2º in Eccellenza Liguria.
  • 1993-94: 13º in Eccellenza Liguria.
  • 1994-95: 15º in Eccellenza Liguria. Retrocesso in Promozione Liguria.
  • 1995-96: 1º nel girone A della Promozione Liguria. Vince lo spareggio contro il Finale Ligure. Promosso in Eccellenza Liguria.
  • 1996-97: 2º in Eccellenza Liguria. Eliminato ai play-off nazionali.
  • 1997-98: 8º in Eccellenza Liguria.
  • 1998-99: 8º in Eccellenza Liguria.
  • 1999-00: 2º in Eccellenza Liguria. Eliminato ai play-off nazionali.

  • 2000-01: 1º in Eccellenza Liguria. Promosso in Serie D.
  • 2001-02: 15º nel girone A della Serie D. Retrocesso in Eccellenza Liguria è successivamente riammesso.
  • 2002-03: 14º nel girone E della Serie D.
  • 2003-04: 4º nel girone E della Serie D.
  • 2004-05: 11º nel girone A della Serie D.
  • 2005-06: 6º nel girone A della Serie D.
  • 2006-07: 14º nel girone A della Serie D.
  • 2007-08: 16º nel girone A della Serie D. Retrocesso in Eccellenza Liguria.
  • 2008-09: 14º in Eccellenza Liguria. Perde lo spareggio salvezza con il Busalla. Retrocesso in Promozione Liguria.
  • 2009-10: 1° nel girone A della Promozione Liguria. Promosso in Eccellenza Liguria.

Colori e simbolo

I suoi colori sociali sono il rosso e il blu.

Stadio

Il Vado Football Club gioca le partite casalinghe allo stadio Ferruccio Chittolina. L'impianto presenta le seguenti caratteristiche:

  • Posti totali: 2000
  • Fondo: Erba
  • Copertura campo: Scoperto

Giocatori

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: (usare il Template:Vedi categoria).

Palmarès

Competizioni nazionali

1922

Record e statistiche

Campionati disputati

Campionati nazionali

Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale

B

Seconda Divisione 4 1922-1923 1925-1926 4

C

Seconda Divisione 2 1926-1927 1927-1928 11
Prima Divisione 3 1932-1933 1934-1935
Serie C 6 1936-1937 1947-1948

D

Seconda Divisione 2 1928-1929 1929-1930 26
Promozione 4 1948-1949 1951-1952
IV Serie 5 1954-1955 1958-1959
Campionato Interregionale 8 1981-1982 1989-1990
Serie D 7 2001-2002 2007-2008

TOTALE

41

Campionati regionali

Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale

II livello

Promozione 3 1919-1920 1921-1922 3

IV livello

Seconda Divisione 2 1930-1931 1931-1932 4
Prima Divisione 2 1935-1936 1945-1946

V livello

Promozione 11 1952-1953 1976-1977 20
Prima Categoria 9 1959-1960 1967-1968

VI livello

Promozione 6 1977-1978 1990-1991 18
Eccellenza 12 1991-1992 2011-2012

VII livello

Promozione 2 1995-1996 2009-2010 2

TOTALE

47

Note

  1. ^ Nanni De Marco, pag.24 e 25 in cui è stato riprodotto l'originale dello "Statuto Sociale" intestato Vado F.B.C..
  2. ^ Coppa Italia 1922 vadofc.it
  3. ^ 1922: la prima Coppa Italia incoronò Vado «la rossa» storiedicalcio.altervista.org
  4. ^ Comunicato ufficiale n. 28 datato 9 novembre 1935 della Segreteria della F.I.G.C. pubblicato da Il Littoriale n. 278 del 12 novembre 1935 pag.5.
  5. ^ Perché Genova 1893 B e Sampierdarenese B (quali 2a e 3a classificate) erano squadre riserve e non contavano ai fini della promozione in Serie C e perciò, avendo il Direttorio VI Zona (Liguria) avute assegnate dalla F.I.G.C. 2 promozioni, senza le finali sempre demandate al D.D.S. nelle stagioni precedenti, il Vado ottenne la promozione sul campo.
  6. ^ Nanni De Marco, pag.151.
  7. ^ Nanni De Marco, da pag.168.
  8. ^ Nanni De Marco, da pag.156 a pag. 165.
  9. ^ Nanni De Marco, da pag.168.
  10. ^ All'inizio della stagione sportiva 1991-1992 il "Comitato Regionale Ligure" cambia denominazione in "Comitato Regionale Liguria" e di conseguenza i campionati regionali diventano Eccellenza Liguria, Promozione Liguria, Prima Categoria Liguria e Seconda Categoria Liguria.

Bibliografia

  • Storia del Vado F.B.C. 1913 - 1913-1999: 86º anno di fondazione di Nanni De Marco e AA.VV. - Marco Sabatelli Editore.

Voci correlate

Collegamenti esterni

vadofc.it sito ufficiale