Football-Club Bulle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Football-Club Bulle
(FC Bulle)
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso e Nero.svg Rosso, nero
Dati societari
Città Bulle
Nazione Svizzera Svizzera
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Switzerland (Pantone).svg SFV/ASF
Campionato Seconda Lega interregionale
Fondazione 1910
Presidente Jorge de Figueiredo
Allenatore Steve Guillod
Stadio Bouleyres
(5'150 posti)
Sito web www.fcbulle.ch
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Bulle è una società calcistica svizzera con sede nella città di Bulle. La sua fondazione risale al 1º luglio 1910.

Attualmente milita nella Seconda Lega interregionale (5 livello).

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

(Legenda: Divisione Nazionale A = 1º livello / Divisione Nazionale B = 2º livello / Prima Lega = 3º livello / Seconda Lega = 4º livello / Terza Lega = 5º livello / Quarta Lega = 6º livello / Quinta Lega = 7º livello / Sesta Lega = 8º livello)

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

FC Bulle RES.jpg

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1978-1979 il Bulle conclude la stagione al secondo posto, con 33 punti, dietro al Delémont avanti di ben 10 punti. Si passa a disputare i playoff, ma esce subito ai quarti sconfitto dal Raron. Bisogna dunque attendere la stagione successiva 1979-1980 per ritentare l'ascesa in Serie B: il temuto Delémont finisce nel Gruppo II e il Bulle conclude la stagione al primo posto davanti all'Etoile Carouge Genève con 7 punti di vantaggio e con il miglior attacco del girone con 68 goal. Nei playoff in semifinale viene sconfitto in un doppio scontro l'Altstätten (3-1 fuori casa nella partita di ritorno), mentre in finale sconfigge l'Emmen per 3-0. Bulle e Mendrisio salgono quindi in Serie B. La stagione successiva, 1980-1981 vede il Bulle piazzarsi al terzo posto a soli 2 punti di distacco della capolista Vevey Sports e, in seguito ai cambiamenti della Serie A che porta le squadre da 14 a 16, il Bulle riesce ad entrare nella massima serie del calcio svizzero. In soli due anni il Bulle riesce, anche con un po' di fortuna, a passare dalla Serie C alla Serie A. La stagione successiva, 1981-1982, la squadra riesce a piazzarsi al 14º posto, a soli 2 punti dal Nordstern Basel e a 3 punti dal Chiasso che retrocedono in Serie B.

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Il FC Bulle gioca le partite casalinghe allo stadio del Bouleyres costruito nel 1949, ha una capienza di 5 150 spettatori (650 seduti e 4 500 in piedi). Le dimensioni sono 105 m per 68 m.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Terzo posto: 1980-1981, 1986-1987
Secondo posto: 2016-2017 (gruppo 2), 2017-2018 (gruppo 2)
Terzo posto: 2015-2016 (gruppo 2)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN239710756 · WorldCat Identities (EN239710756