Foot Ball Club Spezia 1906 1967-1968

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Spezia Calcio.

Foot Ball Club Spezia 1906
Stagione 1967-1968
AllenatoreItalia Evaristo Malavasi
PresidenteItalia Guerriero Menicagli
Serie C2º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Brancaleoni, Duvina, Memo (37)
Miglior marcatoreCampionato: Roffi (18)
StadioStadio Alberto Picco

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Foot Ball Club Spezia 1906 nelle competizioni ufficiali della stagione 1967-1968.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1967-1968 lo Spezia disputa il girone B del campionato di Serie C, un torneo a 20 squadre, con 48 punti si piazza in seconda posizione affiancato al Prato, alle spalle del Cesena che ha vinto il torneo con 51 punti ed è salito in Serie B, sono retrocesse in Serie D il Pontedera che ha perso lo spareggio con la Pistoiese, il Città di Castello e la Carrarese.

Confermato sulla panchina Evaristo Malavasi, ripete la buona stagione scorsa, anzi con il secondo posto migliora il risultato finale. Lo Spezia dal mercato si priva di Luigino Vallongo e Nedo Sonetti ceduti alla Reggina, ma si presenta con l'attaccante Giancarlo Roffi preso dal Prato, che realizza 18 reti in stagione, mentre dalla Sampdoria arriva il mediano Rossano Giampaglia. Il Direttore Tecnico Luigi Scarabello suggerisce e poi lancia in prima squadra un giovane di belle speranze, Marco Rossinelli che avrà un futuro nella massima serie. in campionato lo Spezia rispetta i pronostici che lo vedono tra le protagoniste, chiude il girone di andata in testa alla classifica con la Maceratese e la Sambenedettese, quarto il Cesena ad una lunghezza, la squadra romagnola però nel girone di ritorno mette il turbo e stacca tutti, lo Spezia compreso che cade in primavera prima a Sassari (1-0) e poi ad Arezzo (2-1), e chiude così il torneo al secondo posto.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Carlo Ameri
Italia A Alberto Artioli
Italia C Francesco Brancaleoni
Italia D Novilio Bruschini
Italia C Mario Castellazzi
Italia C Angelo Desio
Italia A Alberto Duvina
Italia D Renato Falcomer
Italia C Walter Forante
Italia C Rossano Giampaglia
N. Ruolo Giocatore
Italia P Pier Luigi Grandini
Italia C Enzo Lodola
Italia C Vittorio Memo
Italia D Osvaldo Motto
Italia P Carlo Parisio
Italia A Mario Pelizzoni
Italia C Luigi Raschi
Italia A Giancarlo Roffi
Italia C Lorenzo Rollando
Italia D Marco Rossinelli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Girone B Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1967-1968.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

La Spezia
17 settembre 1967
1ª giornata
Spezia2 – 2MacerateseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Pontedera
24 settembre 1967
2ª giornata
Pontedera2 – 2SpeziaStadio Marconcini
Arbitro:  Mascali (Desenzano del Garda)

Cesena
1º ottobre 1967
3ª giornata
Cesena1 – 1SpeziaStadio La Fiorita
Arbitro:  Serafino (Roma)

La Spezia
8 ottobre 1967
4ª giornata
Spezia1 – 0PistoieseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Beccaria (Lecco)

Prato
15 ottobre 1967
5ª giornata
Prato3 – 0SpeziaStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

La Spezia
22 ottobre 1967
6ª giornata
Spezia0 – 0SambenedetteseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Pfiffner (Torino)

Jesi
30 ottobre 1967
7ª giornata
Jesi0 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Cappellutti (Bari)

La Spezia
5 novembre 1967
8ª giornata[1]
Spezia2 – 0MasseseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Canova (Milano)

Siena
12 novembre 1967
9ª giornata
Siena1 – 1SpeziaStadio del Rastrello
Arbitro:  Lazzaroni (Milano)

La Spezia
19 novembre 1967
10ª giornata
Spezia4 – 0Città di CastelloStadio Alberto Picco
Arbitro:  Gastaldi (Pavia)

Carrara
26 novembre 1967
11ª giornata
Carrarese0 – 3SpeziaStadio dei Marmi
Arbitro:  Calì (Roma)

La Spezia
3 dicembre 1967
12ª giornata
Spezia1 – 1TorresStadio Alberto Picco
Arbitro:  Bravi (Roma)

La Spezia
10 dicembre 1967
13ª giornata
Spezia3 – 2AnconitanaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Trono (Torino)

Rimini
17 dicembre 1967
14ª giornata
Rimini2 – 2SpeziaStadio Romeo Neri
Arbitro:  Cimma (Biella)

La Spezia
24 dicembre 1967
15ª giornata
Spezia0 – 1ArezzoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Leita (Catania)

Pesaro
7 gennaio 1968
16ª giornata
Vis Pesaro0 – 0SpeziaStadio Tonino Benelli
Arbitro:  Monforte (Palermo)

La Spezia
14 gennaio 1968
17ª giornata
Spezia5 – 1RavennaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Porcelli (Lodi)

Empoli
21 gennaio 1968
18ª giornata
Empoli1 – 0SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Menegali (Roma)

La Spezia
28 gennaio 1968
19ª giornata
Spezia2 – 1Del Duca AscoliStadio Alberto Picco
Arbitro:  Trilli (Matera)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Macerata
4 febbraio 1968
20ª giornata
Maceratese1 – 0SpeziaStadio Helvia Recina
Arbitro:  Serafino (Roma)

La Spezia
11 febbraio 1968
21ª giornata
Spezia2 – 0PontederaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

La Spezia
18 febbraio 1968
22ª giornata
Spezia2 – 0CesenaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Pistoia
25 febbraio 1968
23ª giornata
Pistoiese1 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Pilotto (Roma)

La Spezia
3 marzo 1968
24ª giornata
Spezia0 – 0PratoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Fuschi (Pescara)

San Benedetto del Tronto
10 marzo 1968
25ª giornata
Sambenedettese1 – 0SpeziaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

La Spezia
17 marzo 1968
26ª giornata
Spezia2 – 0JesiStadio Alberto Picco
Arbitro:  Monforte (Palermo)

Massa
24 marzo 1968
27ª giornata
Massese1 – 1SpeziaStadio degli Oliveti
Arbitro:  Bernardis (Trieste)

La Spezia
31 marzo 1968
28ª giornata
Spezia1 – 0SienaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Città di Castello
7 aprile 1968
29ª giornata
Città di Castello0 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

La Spezia
15 aprile 1968
30ª giornata
Spezia1 – 0CarrareseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Ghirardello (Merano)

Sassari
28 aprile 1968
31ª giornata
Torres1 – 0SpeziaStadio Acquedotto
Arbitro:  Treggiari (Roma)

Ancona
6 maggio 1968
32ª giornata
Anconitana0 – 0SpeziaStadio Dorico
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

La Spezia
12 maggio 1968
33ª giornata
Spezia1 – 1RiminiStadio Alberto Picco
Arbitro:  Canova (Milano)

Arezzo
26 maggio 1968
34ª giornata
Arezzo2 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Mascali (Desenzano del Garda)

La Spezia
2 giugno 1968
35ª giornata
Spezia1 – 0Vis PesaroStadio Alberto Picco
Arbitro:  Beretta (Milano)

Ravenna
9 giugno 1968
36ª giornata[2]
Ravenna0 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Acernese (Roma)

La Spezia
16 giugno 1968
37ª giornata
Spezia2 – 1EmpoliStadio Alberto Picco
Arbitro:  Trono (Torino)

Ascoli Piceno
23 giugno 1968
38ª giornata
Del Duca Ascoli1 – 1SpeziaStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Monforte (Palermo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita posticipata il 6 novembre 1967.
  2. ^ Partita posticipata il 10 giugno 1968.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Carcano edizioni, 1969, p. 229.
  • Bruno Galante, Fulvio Andreoni e Carlo Fontanelli, Le Aquile volano in...1906-2006 un secolo di calcio a Spezia, GEO Edizioni, 2006, pp. 244-247.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio