Foot Ball Club Spezia 1906 1957-1958

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Spezia Calcio.

Foot Ball Club Spezia 1906
Stagione 1957-1958
AllenatoreItalia Luigi Scarabello
PresidenteItalia Enrico Bertorello
IV Serie 1957-19581º Posto (Promosso)
Maggiori presenzeCampionato: Pastorino (33)
Miglior marcatoreCampionato: Corti (18)
StadioStadio Alberto Picco

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Foot Ball Club Spezia 1906 nelle competizioni ufficiali della stagione 1957-1958.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1957-1958 lo Spezia disputa il girone A del campionato di IVª Serie Prima Categoria, un torneo a 16 squadre che promuove le prime sei della classifica in Serie C, con 45 punti gli aquilotti vincono il campionato con 8 punti di vantaggio sul Casale secondo classificato, salgono in Serie C con le prime due anche il Varese, il Piacenza, l'Arezzo e la Lucchese.

In questa stagione da mettere in cornice, il tandem formato dal presidente Enrico Bertorello e dal direttore sportivo Luigi Scarabello, con Carlo Scarpato in panchina, regalano allo Spezia una stagione indimenticabile. Arrivano gli attaccanti Giovanni Mangini dal Pavia, Mario Castellazzi dalla Cremonese, Giovanni Corti dal Pavia autore di 20 reti in stagione, l'ala Giacomo Persenda dal Savona che realizzerà 17 reti, il portiere Gregorio Persi dalla Carrarese. Nel corso della stagione esordisce in prima squadra un portierino diciottenne che farà molta strada Enrico Albertosi. In campionato lo Spezia non ha avversari, segna a raffica e la Serie C diventa strada facendo sempre più una certezza, dopo aver trascorso sei anni nelle categorie inferiori. Finito il campionato a giugno nelle finali per assegnare lo scudetto di categoria, lo Spezia affronta l'Ozo Mantova ed il Cosenza che hanno vinto i gironi B e C, finiscono tutte in parità con quattro punti e la F.I.G.C. assegna ex aequo il tricolore di IVª Serie.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Enrico Albertosi
Italia C Giuseppe Bumbaca
Italia C Franco Buscaglione
Italia C Mario Castellazzi
Italia A Gianni Corelli
Italia A Giovanni Corti
Italia D Benito Crivellente
Italia C Domenico De Dominicis
Italia P Franco Dinelli
N. Ruolo Giocatore
Italia A Bruno Franceschina
Italia D Ferruccio Incerti
Italia C Giovanni Mangini
Italia D Bruno Pastorino
Italia A Giacomo Persenda
Italia P Gregorio Persi
Italia A Giordano Saporetti
Italia C Antonio Scabin
Italia D Gianni Zennaro

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: IV Serie 1957-1958.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Casale Monferrato
29 settembre 1957
1ª giornata
Casale2 – 1SpeziaStadio Natale Palli
Arbitro:  Ferrari (Milano)

La Spezia
6 ottobre 1957
2ª giornata
Spezia2 – 0Bianco e Viola.svg CenisiaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Bianchi (Modena)

Foligno
13 ottobre 1957
3ª giornata
Foligno0 – SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Gizzi (Roma)

La Spezia
20 ottobre 1957
4ª giornata
Spezia4 – 0NoveseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Beccai (Firenze)

Lucca
27 ottobre 1957
5ª giornata
Lucchese1 – 2SpeziaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Angelini (Lugo di Romagna)

La Spezia
3 novembre 1957
6ª giornata
Spezia3 – 0GallarateseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Troise (Roma)

Arezzo
10 novembre 1957
7ª giornata
0 – 0SpeziaStadio Comunale di Via Gramsci
Arbitro:  Stanzione (Salerno)

La Spezia
17 novembre 1957
8ª giornata
Spezia4 – 0CuneoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Ambrosio (Roma)

Varese
24 novembre 1957
9ª giornata
Varese2 – 4SpeziaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Andujar (Novara)

La Spezia
8 dicembre 1957
10ª giornata
Spezia2 – 2FanfullaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Delitala (Roma)

Rosignano Solvay
15 dicembre 1957
11ª giornata
Rosignano Solvay2 – 2SpeziaStadio Ernest Solvay
Arbitro:  Negri (Monza)

La Spezia
29 dicembre 1957
12ª giornata
Spezia3 – 1PiacenzaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Capodagli (Ravenna)

Varedo
5 gennaio 1958
13ª giornata
Lilion Snia Varedo0 – 0SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Bellotto (Pordenone)

La Spezia
19 gennaio 1958
14ª giornata
Spezia0 – 0CorbettaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Torcini (Firenze)

La Spezia
26 gennaio 1958
15ª giornata
Spezia2 – 0CarrareseStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Angelini (Lugo di Romagna)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

La Spezia
2 febbraio 1958
16ª giornata
Spezia0 – 3CasaleStadio Alberto Picco
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Cenisia
9 febbraio 1958
17ª giornata[1]
Cenisia Bianco e Viola.svg2 – 2SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Ceppi (Milano)

La Spezia
16 febbraio 1958
18ª giornata
Spezia3 – 0FolignoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Anedda (Parma)

Novi Ligure
23 febbraio 1958
19ª giornata
Novese2 – 0SpeziaStadio Costante Girardengo
Arbitro:  Capodagli (Ravenna)

La Spezia
2 marzo 1958
20ª giornata
Spezia4 – 0LuccheseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Gallarate
9 marzo 1958
21ª giornata
Gallaratese2 – 5SpeziaStadio Alessandro Maino
Arbitro:  D'Auria (Salerno)

La Spezia
16 marzo 1958
22ª giornata
Spezia2 – 0ArezzoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Cremonesi (Piacenza)

Cuneo
30 marzo 1958
23ª giornata
Cuneo1 – 2SpeziaStadio Fratelli Paschiero
Arbitro:  Francescon (Padova)

La Spezia
6 aprile 1958
24ª giornata
Spezia4 – 1VareseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Angelini (Lugo di Romagna)

Lodi
13 aprile 1958
25ª giornata[2]
Fanfulla1 – 3SpeziaStadio Dossenina
Arbitro:  Berardi (Perugia)

La Spezia
20 aprile 1958
26ª giornata
Spezia2 – 0Rosignano SolvayStadio Alberto Picco
Arbitro:  Bolognini (Bologna)

Piacenza
27 aprile 1958
27ª giornata
Piacenza1 – 1SpeziaBarriera Genova
Arbitro:  Angonese (Mestre)

La Spezia
4 maggio 1958
28ª giornata
Spezia3 – 0Lilion Snia VaredoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Castracane (Benevento)

Corbetta
11 maggio 1958
29ª giornata
Corbetta1 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Marazia (Cuneo)

Carrara
18 maggio 1958
30ª giornata
Carrarese0 – 0SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Cotugno (Civitavecchia)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita anticipata l'8 febbraio 1958.
  2. ^ Partita rinviata per impraticabilità del campo e recuperata il 24 aprile 1958.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Leone Boccali, Almanacco Illustrato del Calcio - Anno 1959, Milano, Rizzoli, 1959, pp. 197.
  • Bruno Galante, Fulvio Andreoni e Carlo Fontanelli, Le Aquile volano in...1906-2006 un secolo di calcio a Spezia, Empoli, GEO Edizioni, 2006, pp. 211-214.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio