Foot-Ball Club Bari 1924-1925

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Sportiva Bari.

Foot-Ball Club Bari
Stagione 1924-1925
Allenatore?
PresidenteItalia Emanuele Messeni-Petruzzelli
Prima Divisione6º posto a pari punteggio con la Tarantina - ritirato dopo la fine della stagione (sarebbe retrocesso in Seconda Divisione) -
Maggiori presenzeCampionato: Lerario, Bellomo (10)
Miglior marcatoreCampionato: Cavaliere II, G. Poli (1)
StadioCampo San Lorenzo

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Foot-Ball Club Bari nelle competizioni ufficiali della stagione 1924-1925.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la promozione del F.B.C. Bari in Prima Divisione, al vertice della nuova società biancorossa Donato Nicola Fornarelli viene sostituito da Emanuele Messeni-Petruzzelli (facente parte della famiglia proprietaria del famoso teatro Petruzzelli).[1]

Il Bari apre il campionato con due sconfitte (inferte da Pro Italia e Liberty) e pareggia i seguenti tre incontri, in cui riduce il numero di goal subìti rispetto all'apertura del girone; conclude così il girone d'andata al penultimo posto con 3 punti, due sotto l'Ideale e due sopra la Tarantina, "fanalino di coda".[1]

Nel girone di ritorno perde tutti gli incontri senza mai andare in goal e rimediando passivi non minori di tre reti. Nella gara contro il Liberty, dopo la quinta rete subìta nasce un litigio fra il terzino Di Cagno e il portiere Lerario, che abbandonano il campo (lasciando quindi la squadra in nove giocatori, non potendosi allora effettuare sostituzioni).[1] Subìto lo 0-6, Di Cagno rientra velocemente in campo e per stizza e rassegnazione mette da solo in porta il settimo punto a sfavore (commettendo quindi autogoal).[1]

A campionato finito i biancorossi, rimasti a tre punti, sono stati raggiunti dalla Tarantina (per effetto della vittoria 3-0 dei rosso-blu, nello scontro diretto), che condivide con i baresi l'ultimo posto in classifica (retrocedono anche i rosso-blu).

Dopo la fine del girone pugliese il Foot-Ball Club Bari, rifondato poco più di un anno prima[1] si ritira dalle competizioni, ma il fatto non fa eco nel capoluogo pugliese;[1] la scena calcistica del momento è ormai dominata da Liberty e Ideale, che appassionano e dividono sempre più il popolo barese.[1]

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Le divise per la stagione '24-'25 sono state le seguenti:

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Prima divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Alternativa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Portiere

[1]

Organigramma societario[1][modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Emanuele Messeni-Petruzzelli
  • Vice presidente: Michele Tabernacolo
  • Segretario: Vito Ressa
  • Cassiere: Lorenzo Macina

Area tecnica

  • Allenatore: ?
  • Accompagnatore: ?

Area sanitaria

  • Massaggiatore: ?

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[2]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Costantino Lerario
Italia D Antuofermo
Italia D Giuseppe Daliani
Italia D Di Cagno
Italia D Labriola
Italia D Martoriello
Italia D Spilotros II
Italia D Volpicella
Italia C Bellomo
Italia C Rocco Cavaliere (II)
N. Ruolo Giocatore
Italia C De Bellis
Italia C Guidobaldi I
Italia C Nocera
Italia C Troiano
Italia A Antonicelli
Italia A Buonamico
Italia A Bratta
Italia A Lella
Italia A Musci
Italia A Giosuè Poli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima Divisione[1][modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Divisione 1924-1925.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bari
23 novembre 1924
1ª giornata[3]
FBC Bari0 – 4Pro ItaliaCampo San Lorenzo

Bari
30 novembre 1924
2ª giornata
FBC Bari0 – 2LibertyCampo San Lorenzo
Arbitro:  Campanella (Taranto)

Bari
7 dicembre 1924
3ª giornata
Ideale1 – 1FBC BariCampo San Lorenzo
Arbitro:  Torro (Taranto)

Bari
14 dicembre 1924
4ª giornata
FBC Bari0 – 0Audace TarantoCampo San Lorenzo

Bari
4 gennaio 1925
5ª giornata
FBC Bari1 – 1TarantinaCampo San Lorenzo

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bari
25 gennaio 1925
7ª giornata
Liberty7 – 0FBC BariCampo San Lorenzo
Arbitro:  Barra (Napoli)

Bari
1º febbraio 1925
8ª giornata
FBC Bari0 – 4IdealeCampo San Lorenzo
Arbitro:  Mastroserio (Bari)

Taranto
15 febbraio 1925
9ª giornata
Audace Taranto6 – 0FBC BariMotovelodromo Corvisea

Taranto
22 febbraio 1925
6ª giornata
Pro Italia3 – 0FBC BariMotovelodromo Corvisea

Taranto
1º marzo 1925
10ª giornata
Tarantina3 – 0FBC BariMotovelodromo Corvisea

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Prima Divisione 3 5 0 2 3 1 11 5 0 1 4 1 20 10 0 3 7 2 31

Statistiche dei giocatori[1][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Prima Divisione
Pres Gol
Antonicelli 6 0
Antuofermo 4 0
Bellomo 10 0
Bratta 1 0
Buonamico 4 0
Cavaliere II 9 1
Daliani 7 0
De Bellis 7 0
Di Cagno 8 0
Guidobaldi I 8 0
Labriola 6 0
Lella 3 0
Lerario 10 -29
Martoriello 7 0
Musci 4 0
Nocera 2 0
G. Poli 8 1
Spilotros II 1 0
Troiano 2 0
Volpicella 3 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k Gianni Antonucci,  pp. 61-68.
  2. ^ Il Mattino dell'8-10 agosto 1925 per i nomi di battesimo di Lerario e Daliani.
  3. ^ Pro Italia-Bari rinviata per pioggia e invertita in casa dei biancorossi

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gianni Antonucci, 1908-1998: 90 Bari, Bari, Uniongrafica Corcelli, 1998.