Follie di notte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Follie di notte
Titolo originaleFollie di notte
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1978
Durata87 min
Genereerotico
RegiaJoe D'Amato
SoggettoJoe D'Amato
SceneggiaturaJoe D'Amato
Casa di produzioneMago Film
FotografiaJoe D'Amato
MusichePiero Umiliani
Interpreti e personaggi

Follie di notte è un film del 1978 diretto da Joe D'Amato.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nato sull'onda del successo dei due Notti porno nel mondo il film segue le avventure della cantante e showgirl Amanda Lear, agli inizi della carriera, in diverse città europee. Il lato exploitation è decisamente più contenuto, infatti sono comprese nella pellicola diverse esibizioni delle sue canzoni degli anni settanta. Il film termina con la Lear, portata in pista da un misterioso motociclista, che canta la hit del momento Enigma (Give a bit of mmmh to me) in mezzo a decine di ragazzi che ballano. Il filmato fu realizzato in una discoteca romana, non è chiaro quale. Di questo film esiste una versione uncut, oggi difficilmente rintracciabile.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]