Flunisolide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Flunisolide
Flunisolide.png
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC24H31FO6
Massa molecolare (u)434.498 g/mol
Numero CAS3385-03-3
Numero EINECS222-193-2
Codice ATCR01AD04
PubChem82153
DrugBankDB00180
SMILES
CC1(OC2CC3C4CC(C5=CC(=O)C=CC5(C4C(CC3(C2(O1)C(=O)CO)C)O)C)F)C
Dati farmacologici
Categoria farmacoterapeuticacorticosteroidi, antinfiammatori
Dati farmacocinetici
Emivita1,8 ore
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
tossicità acuta
pericolo
Frasi H300
Consigli P264 - 301+310 [1]

Il flunisolide è un principio attivo derivato dal cortisone.

Indicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Viene utilizzato come terapia e profilassi contro forme di rinite e nella poliposi nasale.

Posologia[modifica | modifica wikitesto]

Per inalazione

  • Adulti: 50 µg 2 volte al giorno per ciascuna narice
  • Bambini: 25 µg 2-3 volte al giorno per ciascuna narice

Controindicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sconsigliato in soggetti con ipersensibilità nota al farmaco, da evitare somministrazioni di lunga durata.

Effetti indesiderati[modifica | modifica wikitesto]

Si riscontra secchezza e irritazione del naso e della gola, cefalea.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 30.10.2012

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • British national formulary, Guida all’uso dei farmaci 4 edizione, Lavis, agenzia italiana del farmaco, 2007.