Flavio Bonoso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Flavio Bonoso (latino: Flavius Bonosus; fl. 344; ... – ...) è stato un politico romano dell'Impero.

Fu magister militum d'Occidente. Nel 344 divenne console posterior con Flavio Domizio Leonzio; mantenne il suo incarico fino all'aprile/maggio, quando venne sostituito da Flavio Giulio Sallustio (le fonti occidentali sono le uniche a darlo console da gennaio a maggio, le altre indicano esclusivamente Sallustio).

Nel 347 servì sotto Costanzo II come magister equitum

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie