Flávia Saraiva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flávia Saraiva
Flávia Saraiva 2016b.jpg
Saraiva durante le Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016
Nome Flávia Lopes Saraiva
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 133 cm
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Specialità Trave
Società Qualivida
Carriera
Nazionale
Brasile Brasile
Palmarès
Transparent.png Coppa del Mondo
Oro San Paolo 2015 Corpo Libero
Argento San Paolo 2015 Trave
Flag of PASO.svg Giochi Panamericani
Oro Aracaju 2014 (jr.) Individuale
Oro Aracaju 2014 (jr.) Corpo Libero
Argento Aracaju 2014 (jr.) Squadra
Bronzo Toronto 2015 Squadra
Bronzo Toronto 2015 Individuale
Bronzo Aracaju 2014 (jr.) Parallele
Bronzo Aracaju 2014 (jr.) Trave
Olympic flag.svg Giochi Olimpici Giovanili
Oro Nanchino 2014 Corpo Libero
Argento Nanchino 2014 Individuale
Argento Nanchino 2014 Trave
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Flavia Lopes Saraiva (Rio de Janeiro, 30 settembre 1999) è una ginnasta brasiliana, membro della squadra nazionale brasiliana di ginnastica artistica, campionessa olimpica giovanile 2014 al corpo libero e medaglia d'argento nel concorso individuale e a trave.

Il suo attrezzo di punta è la trave.

Con la sua altezza di 133 cm è considerata la ginnasta più bassa di sempre tra le ginnaste di livello internazionale.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La Saraiva debutta in campo internazionale nel 2013, classificandosi decima nel concorso individuale dello Houston National Invitational. In dicembre dello stesso anno compete alla Gymnasiade nel suo paese, vincendo l'oro al corpo libero e alla trave, l'argento con la squadra e nel concorso individuale. Si piazza inoltre sesta alle parallele.

2014: WOGA Classic; Pan American Championships; Giochi Olimpici Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Nel febbraio 2014 compete agli WOGA Classic, vincendo l'oro alla trave e l'argento con la squadra brasiliana. Si classifica inoltre quinta nel concorso individuale.

In marzo compete ai Giochi panamericani giovanili, vincendo l'oro nel concorso individuale e al corpo libero, l'argento con la squadra e il bronzo a trave e parallele.

Nel mese di agosto, diventa campionessa nazionale junior, vincendo anche il bronzo alla trave.

Partecipa poi ai Giochi olimpici Giovanili di Nanchino (Cina) dove vince la medaglia d'argento nel concorso individuale dietro alla russa Seda Tutkhalyan e alla trave dietro alla cinese Wang Yan.

2015: Coppa del Mondo di San Paolo e Giochi panamericani[modifica | modifica wikitesto]

La Saraiva debutta in categoria senior a livello internazionale nel mese di Maggio alla quarta tappa di World Challenge Cup del circuito di Coppa del Mondo, a San Paolo, dedicata alle singole specialità. Vince la medaglia d'oro al corpo libero e la medaglia d'argento alla trave, e si classifica ottava alle parallele. Alla fine del mese, vince l'oro nel concorso individuale e il bronzo con la squadra al Flanders International Team Challenge a Ghent, in Belgio. Nel mese di luglio compete ai XVII Giochi panamericani di Toronto, vincendo il bronzo con la squadra e nel concorso individuale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]