Five Nights at Freddy's: Security Breach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Five Nights at Freddy's: Security Breach
videogioco
Logo del gioco
PiattaformaPlayStation 4, PlayStation 5, Microsoft Windows, Xbox One, Xbox Series X e Series S, Nintendo Switch
Data di pubblicazionePlayStation 4, Playstation 5, Windows:
Mondo/non specificato 16 dicembre 2021

Stadia:
Mondo/non specificato 1 luglio 2022
Xbox One, Xbox Series X/S:
Mondo/non specificato 22 novembre 2022
Nintendo Switch:
Mondo/non specificato 19 aprile 2023

GenereSurvival horror
TemaHorror
OrigineStati Uniti
DirezioneScott Cawthon, Steel Wool
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputGamepad, Mouse e Tastiera, DualShock 4, DualSense
Motore graficoUnreal Engine 4
SupportoDownload
Distribuzione digitaleSteam, PlayStation Network, Xbox Live
Fascia di etàESRBT

PEGI: 12

SerieFive Nights at Freddy's
Preceduto daFive Nights at Freddy's AR: Special Delivery
Seguito daFive Nights at Freddy's: Help Wanted 2

Five Nights at Freddy's: Security Breach è un videogioco survival horror del 2021 sviluppato da Steel Wool Studios e pubblicato da ScottGames. È il decimo capitolo principale della serie Five Nights at Freddy's e il tredicesimo in generale, che si svolge dopo gli eventi di Five Nights at Freddy's AR: Special Delivery. Il gioco è stato pubblicato per Xbox One, Xbox Series X e Xbox Series S il 22 novembre 2022, mentre la versione per Nintendo Switch viene pubblicata il 19 aprile 2023. Le versioni per Microsoft Windows, PlayStation 4 e PlayStation 5 sono state pubblicate invece il 16 Dicembre 2021.

A differenza degli altri titoli della serie, il gioco prevede solo una notte invece di cinque. Ha ricevuto elogi per la sua grafica, per il gameplay free-roam mai visto prima nel franchise, per la trama e per i suoi elementi horror.

Il bambino protagonista, Gregory, rimane intrappolato nel Freddy Fazbear's Mega Pizzaplex - una grande pizzeria futuristica incentrato sulle sue mascotte animatroniche - dopo che è stato chiuso per la notte. Vanessa, la guardia notturna della sicurezza, ordina a tutti gli animatroni e ai robot di cercare Gregory; tuttavia, Freddy ha un malfunzionamento tecnico, disobbedendo agli ordini di Vanessa e decidendo di aiutare Gregory a sopravvivere alla notte ed eludere gli altri animatroni, che stanno cercando di ucciderlo, fino a quando le porte di uscita non si riaprono alle 6:00 dandogli un Faz-Watch come mezzo di comunicazione.[1][2]

Dopo essere stato inseguito da Chica, Monty e Roxy, Gregory si chiude in un ufficio di sicurezza dove deve fuggire di nascosto senza essere catturato. Nel tentativo di ottenere badge di sicurezza di alto livello per accedere ad alcune aree del centro commerciale, Gregory entra nell'asilo nido del centro commerciale, assistito da un amichevole animatrone di nome Sun. Gregory attiva accidentalmente un'interruzione di corrente, provocando la trasformazione di Sun nella sua controparte malvagia, Moon, che ora dà la caccia anche lui a Gregory.[2][3]

Gregory viene infine trovato da Vanessa e confinato in una stanza fino all'arrivo della polizia. Improvvisamente, Vanny si avvicina a lui, rendendo sempre più "glitchata" la sua visione come se avesse abilità soprannaturali. Gregory fugge attraverso le prese d'aria e viene incaricato da Freddy attraverso il suo orologio di salvarlo mentre ha esaurito la batteria. I due si avventurano nel seminterrato, dove Moon tende loro un'imboscata e cattura Freddy. Il bambino procede nel seminterrato, scoprendo che Freddy è trattenuto per essere interrogato da Vanessa su dove si trovi Gregory. Vanessa afferma che non c'è traccia di lui nel database del centro commerciale, il che significa che non può essere restituito ai suoi genitori e che, se trovato, il suo destino sarebbe sconosciuto.

Dopo aver liberato Freddy, Gregory deve affrontare Monty per prendergli gli artigli: dopo aver vinto, viene inseguito da un gigantesco animatrone a forma di ragno, DJ Music Man. Quindi combatte contro Roxy, prendendole con forza gli occhi. Aggiorna Freddy usando gli artigli di Monty e gli occhi di Roxy, e poi schiaccia Chica per ottenere il suo voice box, eliminando quasi tutte le sue minacce.

Arrivano le 6:00 e le porte si aprono, ma Vanessa trasmette un messaggio in cui chiede a Gregory di incontrarla per una ricompensa. Gregory ha la possibilità di lasciare il mega pizzaplex, incontrarsi con Vanessa per la sua "ricompensa", o combattere Vanny.

Esistono un totale di sei finali per il gioco, ciascuno contrassegnato da una a tre stelle dorate nei filmati finali.

  • ★ Alley ending: se Gregory esce dall'ingresso principale, si scopre che è un senzatetto e va a dormire dentro una scatola di cartone, ma viene trovato da Vanny.[4]
  • ★★ Gateway ending: se Gregory esce dalla banchina di carico, riesce a scappare con Freddy in un furgone e usa la batteria di quest'ultimo per ricaricare l'animatrone dopo che si è esaurito. Un articolo di giornale riporta che Freddy è stato sostituito da Mr. Hippo, mentre Monty sostituisce la sua posizione di cantante principale.[4]
  • ★★ Rooftop ending: se vengono collezionati tutti i pupazzi dorati, Gregory e Freddy decidono di bruciare il Pizzaplex, per poi fuggire sul tetto; qui Gregory viene catturato da Vanny, ma Freddy lo salva buttandosi giù dal tetto con Vanny, uccidendo entrambi. Gregory corre giù per le scale e smaschera Vanny, rivelando di essere Vanessa. Tuttavia nella scena dopo i crediti appare la vera Vanessa (forse il suo spirito) in cima al tetto dell'edificio in fiamme, che guarda la scena con un'espressione triste. Un articolo di giornale riporta che il Pizzaplex è andato a fuoco e che i pupazzi, in quanto infiammabili, verranno ritirati.[4]
  • ★★ Burn it all ending: se il giocatore aggiorna Freddy con tutti e tre i pezzi degli animatroni, Gregory e Freddy trovano le rovine del bruciato Freddy Fazbear's Pizza Place, che era affondato sottoterra attraverso una dolina. Freddy ricorda di essere stato portato lì da Vanny il giorno in cui ha subito il malfunzionamento per aprire un percorso verso un luogo sconosciuto. Raggiunte le profondità della vecchia pizzeria, Gregory e Freddy incontrano Burntrap, un animatrone simile a Springtrap, che cerca di corrompere Freddy. Gregory dà fuoco alla pizzeria e Burntrap cercherà di scappare, ma viene catturato da Tangle, un insieme di alcuni animatroni di Special Delivery, e inghiottito dalle fiamme, lasciando sconosciuto il destino di Burntrap.[4]
  • ★★ Disassemble ending: se Gregory e Freddy decidono di combattere Vanny, Vanny ordinerà ai robot dello staff di smontare Freddy, costringendo Gregory ad affrontarla da solo. Riesce ad afferrare il dispositivo di Vanny e ordina ai robot di smontarla. Gregory si avvicina al danneggiato Freddy, che gli dà parole di conforto prima che si spenga. Un articolo di giornale riporta che il Pizzaplex ha chiuso per problemi di salute e prevede di riaprire la prossima stagione.[4]
  • ★★★ Redemption ending: se Gregory completa i tre livelli di Princess Quest invece di distruggere Vanny, scopre che i robot dello staff sono stati disattivati e la tuta di Vanny è stata svuotata. Fugge con la testa ancora in vita di Freddy, con una redenta Vanessa che lo accoglie davanti alla porta. Nella scena dopo i crediti Gregory, la testa di Freddy e Vanessa siedono tutti in cima a una collina, godendosi il sole del mattino successivo e mangiando un gelato.[4]

Ambientato qualche tempo dopo gli eventi del gioco (presumibilmente collegati al Redemption Ending)[5], l'amica di Gregory, Cassie, arriva alle rovine del Pizzaplex, crollato dopo che qualcosa (presumibilmente il Blob) ha incominciato a scavare da sotto facendo crollare tutto. Apparentemente, ha ricevuto una telefonata da Gregory dicendo che è intrappolato nel Pizzaplex e che ha bisogno che lei lo tiri fuori. Raccoglie una Faz-Wrench, una radio Roxy Talky e una maschera di sicurezza progettata per consentire a Cassie l'accesso all'unità di integrazione della rete neurale aumentata virtuale (in inglese Virtual Augmented Reality Neural Network Integration unit, o V.A.N.N.I. in breve). Gregory dice a Cassie che è intrappolato da un nemico sconosciuto nella dolina sotto la pista dei Roxy Racers e che dovrà disabilitare i nodi di sicurezza per raggiungerlo nella dolina. Durante il suo viaggio tra le rovine del Pizzaplex, Cassie incontra e riavvia alcuni degli animatroni del centro commerciale, tra cui Eclissi, Chica e Monty. Viene anche incontrata da un'entità digitale sotto forma di un coniglio di nome M.X.E.S. che durante i periodi in cui Cassie usa la maschera di sicurezza.[3][6]

Cassie incontra presto Roxanne Wolf, ulteriormente danneggiata e che porta ancora rancore con Gregory per averle rubato gli occhi in modo che potesse migliorare Freddy. Roxy, scambiando Cassie per Gregory a causa del suo stato cieco, la cerca e presto la prende, ma lascia andare Cassie quando Roxy riconosce la sua voce. Dopo aver disabilitato la maggior parte dei nodi di sicurezza ed essere fuggita da un prototipo di Freddy Fazbear senza testa, Gregory dice a Cassie che Roxy è l'ultimo nodo di sicurezza, con suo grande shock. Cassie trova Roxy bloccata sotto un carrello elevatore. Roxy, che considera Cassie un'amica, le dice che si ricorda di Cassie quando è venuta due volte al Pizzaplex per il suo compleanno. Cassie quindi disabilita Roxy e si scusa in lacrime con lei.[6]

Con l'ultimo nodo di sicurezza disabilitato Cassie, piangendo un po' per quello che ha dovuto fare a Roxy, si dirige verso la dolina, disabilita i protocolli di sicurezza e spegne M.X.E.S., quindi entra nella stanza in cui Gregory era intrappolato. Cassie scopre che ciò che ha appena liberato non era Gregory, ma un animatrone scheletrico chiamato Mimic, andato incontro a cambiamenti in cui ha perso la tuta e il cadavere di Burntrap, che stava usando gli schemi vocali di Gregory per indurre Cassie a rilasciarlo. Il Mimic cerca di attaccare Cassie, ma viene fermato da Roxy, che non era veramente morta, ma in realtà è stata riavviata. Roxy dice a Cassie di scappare, cosa che fa, ma il Mimic ha la meglio su Roxy e insegue Cassie per i sotterranei.[6] Da qui si diramano 3 diversi finali:

  • Elevator ending: Gregory rivela di non essere mai stato veramente nel Pizzaplex, indirizza Cassie all'ascensore e riesce ad arrivarci in tempo prima che il Mimic possa raggiungerla. Mentre l'ascensore sale, Gregory rivela cosa è successo: il Mimic è rimasto intrappolato nella dolina per un po' di tempo e l'M.X.E.S. è stato costruito per impedirgli di fuggire. Ma da quando Cassie ha chiuso i nodi di sicurezza e M.X.E.S., il Mimic è ora libero. Anche se Gregory apprezza che Cassie abbia rischiato la vita per lui, non può permettere al Mimic di seguirli nel mondo esterno. Gregory si scusa con Cassie prima di disabilitare l'ascensore e far precipitare l'auto con Cassie ancora al suo interno.[3][6]
  • Brazil ending: mentre si scappa dal Mimic si potrà ignorare l’indicazione di Gregory e andare a sinistra. Qui si troverà una specie di piccola caverna, con al suo interno un cartellone di Fredbear. Qui bisognerà indossare la maschera, in modo che Gregory possa nasconderci attraverso uno spot pubblicitario.[6]
  • Scooper ending: durante la fuga dal Mimic si potrà accedere ad una stanza segreta divisa in due parti; per sbloccare il finale bisognerà recarsi nella seconda e premere il pulsante rosso: qui il Mimic (indossando un costume da mascot) vi attaccherà, ma verrà preso da un braccio meccanico e verrà distrutto.[3][6]

Modalità di gioco

[modifica | modifica wikitesto]

Il giocatore prende il controllo di un giovane ragazzo di nome Gregory, che è rinchiuso in un grande centro commerciale pieno di animatroni assassini e deve completare numerose missioni per sopravvivere tutta la notte per poter fuggire.[7][8]

Gregory può nascondersi per evitare i nemici o utilizzare dei diversivi per distrarli. Correre drena la resistenza e, se è scarica, Gregory non sarà in grado di muoversi velocemente per un po'. Alcuni scontri richiederanno l'uso di strategia per evitare di essere scoperti. Gregory ha una torcia che può usare per vedere in luoghi bui e porta un dispositivo chiamato "Faz-Watch" al polso, dove può accedere alle missioni, al sistema di telecamere e alla sua posizione nel centro commerciale. Tuttavia, la torcia ha una potenza limitata e devono essere ricaricati frequentemente. Ci sono anche due tipi di armi che possono essere usate per stordire temporaneamente i nemici: la "Faz-Cam" e il "Fazblaster". La Faz-Cam può stordire tutti i nemici di fronte al giocatore, ma può essere utilizzata solo una volta per carica. Il Fazblaster può invece stordire i nemici se colpiti solo agli occhi, ma ha più colpi a disposizione prima di dover ricaricare.[7]

Freddy è l'unico animatrone che aiuterà Gregory nel gioco ed ha uno scompartimento nello stomaco in cui Gregory può nascondersi. Mentre è all'interno di Freddy, il bambino può vedere attraverso i suoi occhi e può usarlo per superare altri animatroni senza problemi. Tuttavia, Freddy ha una carica della batteria limitata e, se ha poca potenza, dovrà ricaricarsi in una stazione di ricarica, altrimenti attaccherà Gregory se si trova al suo interno mentre la batteria è scarica. Freddy può anche dare a Gregory consigli, scorciatoie o avvertimenti sulle sfide e sui nemici che dovrà affrontare nel centro commerciale.[7][9]

  • Gregory: il protagonista del gioco, è un bambino coi capelli marroni e una maglietta blu. Per non farsi catturare da Vanessa, Gregory si è nascosto dentro lo stomaco di Freddy mentre quest'ultimo era in modalità riposo, rimanendo di conseguenza chiuso dentro al centro commerciale[10]. È doppiato da Marta Svetek.
  • Vanessa / Vanny: è la guardia notturna del Pizzaplex, che cercherà di rintracciare e fermare Gregory. Ella è stata la protagonista di Help Wanted, che era stata posseduta da Glitchtrap per aiutarlo ad uscire dal videogioco. In diversi momenti del gioco gira per il centro commerciale con un particolare costume da coniglio cucito a mano. È doppiata da Heather Masters per Vanessa e da Marta Svetek per Vanny.
  • Cassie: la protagonista di Ruin, è una ragazzina dai capelli castani e vestita di rosso. Dopo aver ricevuto una richiesta di aiuto da colui che inizialmente pare essere Gregory, si reca al Pizzaplex per salvarlo. Per riuscire nell'intento la ragazza fa uso della vecchia maschera di Vanny e di una Faz-Wrench. È doppiata da Astrid Wong-Searby.
  • Glamrock Freddy: è una nuova versione di Freddy Fazbear, che appare come un orso arancione nello stile punk anni '80. Egli è l'unico animatrone buono, che aiuterà Gregory fin dall'inizio del gioco.[10] Freddy consentirà a Gregory di nascondersi nella sua cavità toracica per renderlo totalmente immune dagli attacchi dei nemici, tuttavia se la batteria di Freddy si scaricherà, perderà il controllo e lo ucciderà. Per accedere a varie aree del Pizzaplex bisognerà aggiornare Freddy, montandogli addosso i pezzi degli animatroni. In alcuni finali alternativi, Freddy si sacrificherà per salvare Gregory, ma nel finale vero entrambi riusciranno a scappare dal centro commerciale. È doppiato da Kellen Goff.
  • Glamrock Chica: è una nuova versione di Chica, la quale appare come una snella gallina bianca e rosa. Chica è il primo nemico che incontra Gregory e uno dei nemici più comuni in generale. Spesso può essere vista mentre si ciba di spazzatura e rottami vari. Una volta schiacciata sotto un compattatore di rifiuti, sarà possibile rubarle il suo sintetizzatore vocale; Chica si rialzerà, ma rimarrà muta. È doppiata da Heather Masters.
  • Montgomery Gator: abbreviato in Monty, è un alligatore verde con una cresta da punk e indossa un paio di occhiali con lenti a stella. Ha un carattere molto irascibile e può diventare molto violento. Ed è anche uno dei nemici più aggressivi, capace di sfondare cancelli di metallo, ma i suoi movimenti sono lenti. Monty viene affrontato all'interno del suo campo da minigolf, dove verrà spaccato in due dopo una caduta. Gregory prenderà le mani di Monty per darle a Freddy, con le quali sarà in grado di spezzare le catene che bloccano alcune porte. Nonostante la perdita delle gambe, Monty sarà comunque in grado di muoversi strisciando. È doppiato da Cameron Miller.
  • Roxanne Wolf: abbreviata in Roxy, è una lupa grigia dai lunghi capelli bianchi. Roxy è molto narcisista e parla sempre a se stessa, facendosi dei complimenti da sola. Roxy è dotata di speciali occhi che le consentono di vedere attraverso le pareti. Roxy verrà colpita in pieno da un go-kart, questo consentirà a Gregory di rubarle gli occhi e di montarli a Freddy; Roxy diventerà cieca, ma sarà comunque in grado di percepire i movimenti di Gregory. Nel DLC "Ruin" Roxy appare come aiutante di Cassie (nonostante inizialmente cerchi di attaccare la ragazza, scambiandola per Gregory). Nel finale del DLC, Roxy affronterà il Mimic per permettere a Cassie di fuggire. È doppiata da Marta Svetek.
  • Custode del Nido: è un animatrone umanoide con una doppia personalità. Quando le luci sono accese diventa Sole ed è amichevole, ma quando queste si spengono si trasforma in Luna e diventa aggressivo. Questo animatrone viene incontrato per la prima volta all'interno del Nido e, dopo averlo affrontato, inizierà a seguire Gregory per tutto il Pizzaplex. È doppiato da Kellen Goff.
  • DJ Music Man: una versione gigante del Music Man apparso in Pizzeria Simulator. Ha l'aspetto tipico di un DJ e viene incontrato da Gregory nei pressi della pista da ballo. Si arrampica sui muri come fosse un ragno e striscia attraverso lunghi tunnel. Dopo che viene evitato tornerà al suo posto e non attaccherà più per il resto della notte.
  • Tangle: Una gigantesca massa di parti animatroniche, che viene incontrato sotto le macerie della vecchia pizzeria e ucciderà Gregory se quest'ultimo toccherà i suoi tentacoli.
  • Il Mimic: è l'antagonista principale di Security Breach. Nel gioco principale compare in due forme: quella di Glitchtrap in Princess Quest[5] e quella di Burntrap nei finali (questa cosa non è ancora stata confermata). Nel DLC appare anch'esso in due forme: quella di Helpi nella Maschera V.A.N.N.I ed il suo vero corpo.

L'8 agosto 2019, nel quinto anniversario del primo gioco, Scott Cawthon ha pubblicato un nuovo teaser sul suo sito Web, anticipando il nono capitolo della serie. Il teaser raffigura un moderno centro commerciale contenente versioni in stile anni '80 di Freddy, Chica e due nuovi animatroni che suonano per una folla entusiasta. Durante i mesi successivi, vari personaggi del gioco sono stati mostrati in diversi teaser come i nuovi animatroni e il personaggio Vanny di Help Wanted. Il 21 aprile 2020, i nomi dei personaggi sono trapelati dall'elenco dei prodotti imminenti di Funko.

Il 16 settembre 2020, durante l'evento Showcase di PlayStation 5, è stato lanciato un teaser trailer del gioco, che ha rivelato nuove stanze insieme alla lobby principale e ai nuovi animatroni. Alla fine della presentazione, è stato annunciato che il gioco sarebbe stato pubblicato solo su PC, PlayStation 4 e PlayStation 5, ma fortunatamente erano previsti in futuro dei port per le altre piattaforme. Tuttavia, il 17 novembre, Cawthon ha annunciato che, a causa della pandemia di COVID-19 e delle nuove aggiunte al gioco, il gioco era stato posticipato all'inizio del 2021.

Il 25 febbraio, durante lo streaming live State of Play di Sony Interactive Entertainment, è stato pubblicato il primo trailer di gioco, che mostrava varie aree e personaggi del gioco. Il 28 aprile, Cawthon annunciò che, a causa delle dimensioni inaspettate del gioco, era stato nuovamente ritardato ulteriormente. Per scusarsi, Cawthon ha pubblicato uno spin-off picchiaduro gratuito intitolato Security Breach: Fury's Rage.

Il 1º settembre Steel Wool ha lanciato un nuovo sito web, intitolato Security Breach TV, per ospitare nuovi teaser di Security Breach. Solo una settimana dopo, il 7 settembre, il primo video teaser è stato pubblicato su Security Breach TV nello stile di un cartone animato vecchio stile, chiamato Freddy and Friends: On Tour, con i quattro personaggi principali del gioco originale. Nel corso dei mesi successivi, il sito Web è stato aggiornato con altri video teaser contenenti immagini segrete e teaser all'interno dei video.

Prima dell'uscita di Security Breach, il 30 ottobre 2020, Funko ha distribuito una linea di action figure degli animatroni Glamrock e mini misteriosi da collezione. Il 20 maggio 2021, Funko ha anche distribuito una statua da 12 pollici di Glamrock Freddy e il protagonista Gregory e una statua dell'antagonista Vanny e della guardia notturna Vanessa.

Il 27 ottobre 2021, durante un PlayStation State of Play, è stato mostrato il trailer finale, con gli altri animatroni Glamrock, nonché gameplay, filmati e meccaniche. Anche la data di uscita del gioco è stata rivelata essere il 16 dicembre 2021.

Successivamente si ebbero finalmente notizie per il port del gioco sulle console Xbox tramite un teaser postato da Steel Wool in estate. Infine qualche mese dopo viene rilevata la data: 22 Novembre 2022.

Al momento della pubblicazione il 16 dicembre, su Steam, ha ricevuto recensioni "per lo più positive" con circa l'80% dei giocatori che ha valutato il gioco positivamente. Ha ricevuto elogi per la sua grafica, il gameplay "free-roam" mai visto prima nel franchise, la trama e i suoi elementi horror. Tuttavia, ha ricevuto svariate critiche in merito alla quantità di bug e problemi di prestazioni che i giocatori stavano affrontando al momento della pubblicazione, e alcune recensioni hanno definito il rilascio del gioco "disordinato" e "frettoloso". Ha anche ricevuto critiche da alcuni giocatori per via del fatto che inizialmente non fosse disponibile una versione per Xbox.

  1. ^ Mattia Mariano, Five Nights at Freddy's Security Breach, la recensione: il ritorno degli animatronics! - SpaceNerd.it, su spacenerd.it, 29 gennaio 2022. URL consultato il 22 giugno 2024.
  2. ^ a b (EN) Erin Johnston Goulding, Five Nights at Freddy's: Security Breach Story Explained, su Game Rant, 24 dicembre 2021. URL consultato il 22 giugno 2024.
  3. ^ a b c d (EN) Brie Hoban, Five Nights at Freddy's Lore: A Comprehensive Timeline - Part 2, su Game Rant, 4 agosto 2023. URL consultato il 22 giugno 2024.
  4. ^ a b c d e f (EN) Morgan Denham, Five Nights At Freddy’s: Security Breach - All Of The Endings, Ranked, su TheGamer, 10 gennaio 2022. URL consultato il 22 giugno 2024.
  5. ^ a b (EN) Brie Hoban, How Five Nights at Freddy's RUIN Finally Establishes the Series' Canon, su Game Rant, 26 luglio 2023. URL consultato il 22 giugno 2024.
  6. ^ a b c d e f (EN) Callum Williams, Wiki_Creation_Bot, Angie Harvey, +4 Moreupdated, Ruin Endings Explained - Five Nights at Freddy's: Security Breach Guide, su IGN, 31 luglio 2023. URL consultato il 22 giugno 2024.
  7. ^ a b c Ray McCaffrey, Presentazione delle nuove meccaniche di gioco di Five Nights at Freddy’s: Security Breach, su PlayStation.Blog, 27 ottobre 2021. URL consultato il 22 giugno 2024.
  8. ^ (EN) Yahtzee Croshaw, Five Nights at Freddy's: Security Breach - Zero Punctuation, su The Escapist, 2 febbraio 2022. URL consultato il 22 giugno 2024.
  9. ^ (EN) A Couple Of Hours With The First Big Five Nights At Freddy's Since Scott Cawthon's Retirement, su Kotaku, 18 dicembre 2021. URL consultato il 22 giugno 2024.
  10. ^ a b (EN) Antonia Haynes, FNAF Characters List: All characters in Five Nights at Freddy’s, explained, su Dot Esports, 19 marzo 2024. URL consultato il 22 giugno 2024.

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi