Fiume Sham Chun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
fiume Sham Chun
Shenzhen and Shenzhen River from Lo Wu Station, Hong Kong.jpg
StatoCina Cina

Il fiume Sham Chun o fiume Shenzhen è un fiume che funge da confine naturale tra Hong Kong e la Cina continentale, insieme al fiume Sha Tau Kok e alla Deep Bay.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Confine tra Shenzhen e Hong Kong, separati dal fiume Sham Chun

Faceva parte del limite territoriale della convenzione per l'estensione del territorio di Hong Kong, un contratto di locazione stipulato tra Impero britannico e Cina.

Separa il distretto di Yuen, il distretto nord di Hong Kong e la città di Shenzhen. La sua sorgente è localizzata sulle Wutong Mountain, a Shenzhen. I suoi affluenti sono il fiume Ping Yuen, il fiume Shek Sheung, il fiume Sheung Yue, il fiume Ng Tung, il fiume Buji e il fiume Tan Shan.[1]

Il fiume sfocia nella Deep Bay (noto anche come Hau Hoi Wan e Shenzhen Bay). Le paludi di Mai Po sono il suo estuario.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN24146708109300841544