Peneo (fiume della Tessaglia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Fiume Peneo (Tessaglia))
Peneo / Πηνειός
Pineios River (Thessaly) through the Vale of Tempe.JPG
Il fiume Peneo attraverso la Valle di Tempe
Stato Grecia Grecia
Lunghezza 216 km
Nasce monte Katara, catena del Pindo
Sfocia Mar Egeo, Golfo di Salonicco
39°56′03″N 22°43′03″E / 39.934167°N 22.7175°E39.934167; 22.7175Coordinate: 39°56′03″N 22°43′03″E / 39.934167°N 22.7175°E39.934167; 22.7175
Mappa del fiume

Il Peneo (in greco Πηνειός, Peneus) è il fiume principale della Tessaglia, Grecia.

Il corso del Peneo nella parte alta della pianura tessala

Il fiume è così nominato dal dio Peneo ed è stato conosciuto per più di mille anni come Salambria. Nasce dal monte Katara (1705 m), nella parte settentrionale della catena del Pindo e sfocia nel Mare Egeo, a nord-est di Tempe, vicino a Stomio. Alla foce crea un largo delta, conosciuto per la sua bellezza e per le molte specie animali protette da trattati internazionali di conservazione faunistica. Il suo corso, che comincia a nord del Pindo, si sviluppa per una lunghezza totale di 216 chilometri, scorrendo a est di Metsovo. I suoi principali affluenti sono il Titarisios, l'Enipeas, il Kaletzi, il Lithaios e il torrente Mourgani. La regione di Meteora e le città di Trikala e Larissa si trovano lungo il corso del Peneo. Negli anni sessanta una linea ferroviaria collegante Atene e Salonicco venne costruita lungo il corso del fiume, ma non garantì lo sviluppo che ci si aspettava.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE7583776-6
Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di grecia