Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Fire Emblem: The Sacred Stones

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fire Emblem: The Sacred Stones
videogioco
Piattaforma Game Boy Advance
Data di pubblicazione Giappone 2004
Stati Uniti 2004
Europa 2005
Genere Videogioco di ruolo alla giapponese
Sviluppo Intelligent Systems
Pubblicazione Nintendo
Modalità di gioco Singolo giocatore, Multigiocatore via cavo
Supporto Cartuccia 128-megabit

Fire Emblem: The Sacred Stones (ファイアーエムブレム 聖魔の光石 Faiā Emuburemu: Seima no Kōseki?) è l'ottavo ed ultimo capitolo della saga Fire Emblem ad approdare sulla console portatile Game Boy Advance. È il secondo Fire Emblem ad essere commercializzato in Europa, tradotto ufficialmente anche in Italiano.

Il gioco in questione utilizza lo stesso approccio dei precedenti capitoli distribuiti su Game Boy Advance, Fire Emblem: Fujiin no Tsurugi e Fire Emblem (Game Boy Advance). Tra essi, il primo mai fu diffuso al di fuori del Giappone, disponibile in inglese tramite previo lo scaricamento di una patch amatoriale.

Benché ben accolto dalla critica globale[senza fonte], The Sacred Stones viene definito un sequel poco innovativo e con una trama sotto tono dello standard della serie.

Nonostante tali note dolenti, il gioco è prevalso con valutazioni superiori all'80% dalla maggior parte delle riviste specializzate, di cui 300.000 copie furono vendute nel solo Giappone[senza fonte].

Indice

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Fire Emblem: The Sacred Stones si situa nel continente di Magvel, quando i due antecedenti Fire Emblem erano ambientati nel continente d'Elibe.

Il continente Magvel è diviso in sei nazioni, ognuna con un proprio Re od Imperatore. Escludendo Carcino, regno cuscinetto e tramite commerciale, ogni continente detiene 800 anni di storia, da quando la "Guerra delle Sacre Pietre" terminò ed i regni riacquisirono la pace e rispetto reciproco, detenendo ognuno una "Pietra Sacra".

A causa dell'apparente nefandezza dell'imperatore di Graze, uomo sempre pacifico ed amato da tutti, la guerra riprende il suo corso. Per affrontare questo nuovo nemico, ex-alleato del Regno di Renais, Ephraim di Renais, uno dei due protagonisti, si dirige al fronte, in prima linea, per fronteggiare l'armata avversaria.

Essendo a corto di uomini, i soldati di Graze, capeggiati dal folle Walter "Roccia Lunare", così chiamato dai suoi nemici, riescono ad aprire una breccia nelle difese del regno di Reinas, riuscendo ad uccidere il Re.

Prima che ciò accadesse, il Re ordinò a Seth, fedele paladino di corte, di difendere Erika, sua seconda figlia e principessa del regno di Reinas. Seth riesce a fuggire con Erika che, impaurita per la sorte del padre, vorrebbe rimanere.

Walter riesce a rintracciarli ed attacca, ferendo Seth gravemente. I due però riescono a fuggire e, da questo momento in poi, comincerà una lunga ed appassionante avventura.

A metà trama sarà possibile scegliere se vestire i panni di Ephraim oppure di Erika, in base alle esigenze del giocatore o dalla preferenza tra i due.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Fire Emblem: The Sacred Stones porta svariate novità sul fronte del gameplay della saga. Tra le novità più evidenti c'è l'aggiunta della mappa del mondo, analoga Final Fantasy, dove è possibile imbattersi in incontri contro mostri, altra aggiunta in questo capitolo, di cui daremo una spiegazione dettagliata più in là.

In The Sacred Stones il gioco è stato facilizzato e reso più liberatorio, permettendo al giocatore di comprare armi e di potenziare i propri personaggi quando e come desidera.

È anche possibile acquistare tomi magici di basso livello ed armi ferree prima di una determinata battaglia.

Sistema di combattimento[modifica | modifica wikitesto]

The Sacred Stones rettifica alcuni concetti del sistema di battaglia, detenendo comunque le stesse caratteristiche dei capitoli precedenti, tra cui il famoso "Triangolo delle Armi" (ascia --> lancia ---> spada ---> ascia).

Il gioco mette a disposizione 21 capitoli differenti, con soltanto un capitolo Extra che, secondo la critica, è risultato erroneo aver ridotto la longevità effettiva del titolo, essendo di solito i capitoli totali 25 più svariate missioni Extra.

Considerando i sei capitoli differenti di Eirika ed Eprhaim, quando bisogna scegliere quale dei due interpretare, i capitoli salgono in totale a 28.

Il continente di Magvel[modifica | modifica wikitesto]

Magvel è il continente di Fire Emblem: The Sacred Stones.

Tutte le nazioni in Magvel (tranne Carcino) sono state fondate da uno degli antichi eroi che hanno sigillato il Re Demone.

Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Jehanna[modifica | modifica wikitesto]

Jehanna è una nazione situata nel continente Magvel. È una nazione desertica situata a est, a sud della sua nazione sorella di Rausten. Jehanna è governata da Ismaire, la "regina delle Dune Bianche". Il figlio della regina è scomparso molti anni prima. Come nazione desertica , il paese è ben noto per le sue corporazioni mercenarie.

Jehanna è una delle nazioni con una Sacra Pietra e, come tale, viene preso di mira da Graze per l'invasione.

Personaggi da Jehanna:

  • Joshua
  • Marisa
  • Gerik
  • Ewan
  • Ismaire
  • Caellach "l'occhio di tigre" (Trasferito a Graze)
  • Tethys
  • Carlyle

Rausten[modifica | modifica wikitesto]

Rausten è una nazione del continente Magvel. Si trova nel nord-est, a nord della sua nazione sorella di Jehanna. La teocrazia di Rausten è governata da Mansel, l'"Imperatore Divino". Il suo erede è sua nipote L'Arachel. Rausten è l'unica nazione a non perdere la sua pietra sacra, che viene utilizzato per sconfiggere il Re Demone e portare una pace duratura. La sua pietra è stata poi trasferita a Renais.

Personaggi da Rausten:

  • Mansel
  • L'Arachel
  • Dozla
  • Saaga
  • Riev "Gemma di Sangue" (Trasferito a Graze)

Frelia[modifica | modifica wikitesto]

Il regno di Frelia è governato da Hayden, il venerabile "Re saggio" è il padre di Dana e Innes.

Frelia è anche sede dei Cavalieri Pegaso, che sono addestrati per scopi militari. Questa nazione è alleata con Renais.

Ha aiutato gli eredi reali di Renais per la sicurezza e ha inviato truppe contro la nazione di Graze. Frelia è stato il primo paese a dichiarare guerra a Graze, e sotto il comando del principe imperiale Innes, incontrò l'esercito di Graze a testa alta.

Personaggi da Frelia:

  • Gilliam
  • Vanessa
  • Moulder
  • Dana
  • Hayden
  • Syrene
  • Innes

Renais[modifica | modifica wikitesto]

È situato in posizione centrale nel continente Magvel, con Frelia a nord-ovest e Graze a sud. Il regno di Renais è governato da re Fado "il guerriero senza pari". È la casa dei Principi gemelli Ephraim ed Erika.

La Sacra Pietra di Renais è la quarta e ultima delle Sacre Pietre. È stata sigillata sotto il Castello di Renais, da un potente blocco di magia.

Personaggi da Renais:

  • Fado
  • Ephraim
  • Erika
  • Seth
  • Franz
  • Forde
  • Kyle
  • Orson (Trasferito a Graze)
  • Arthur
  • Lute
  • Colm
  • Neimi
  • Garcia
  • Ross

Carcino[modifica | modifica wikitesto]

La repubblica mercantile di Carcino è governata da un consiglio di anziani e, a differenza delle altre nazioni del Magvel, è una democrazia. Il gioco si riferisce anche alla nazione come una repubblica.

Personaggi da Carcino:

  • Rennac
  • Klimt
  • Pablo

Graze[modifica | modifica wikitesto]

L'impero Graze è la più grande monarchia individuale nel continente Magvel. L'Impero è guidato dall'imperatore Vigarde, e più tardi dal "Re Demone" Fomortiis, sotto le mentite spoglie del principe Lyon. Graze è diviso in sezioni urbane e agricole, ci sono molti laghi che confinano con il Castello di Renvall nel confine Renais-Graze, al margine settentrionale del paese.

Graze ha l'esercito più potente di Magvel, dovuto in gran parte dai suoi sei Generali, che sono i generali Duessel, Glen, Selena, Caellach, Valter, e Riev. Ad ognuno di questi generali è stato dati un tesoro nazionale, una pietra semi-preziosa, come prova della loro promozione, e sono anche conosciuti sulla base della loro gemma:

Duessel l'Ossidiana; Selena la fluorite, Valter la Pietra di Luna, Glen la Pietra del Sole, Caellach l'occhio di tigre, e Riev la Gemma di Sangue.

Personaggi da Graze:

  • Amelia
  • Melina
  • Natasha
  • Cormag
  • Duessel: "l'Ossidiana"
  • Selena: "la Fluorite"
  • Glen: "la Pietra del Sole"
  • Valter: "La Pietra della Luna"
  • Imperatore Vigarde
  • Prince Lyon
  • Knoll
  • Saar
  • Tirado
  • O'Neill
  • Novala
  • Murray
  • Breguet
  • Gheb

Altri luoghi[modifica | modifica wikitesto]

Ide[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un piccolo gruppo di villaggi situati a Renais. Casa del leggendario guerriero Garcia e il suo aspirante figlio Ross; Ide è stato invaso dai Banditi di Bazba, condotti da Bone.

Caer Pelyn[modifica | modifica wikitesto]

Caer Pelyn è un piccolo villaggio di montagna. Si trova a est di Carcino ed è popolata da cittadini che rifiutano il mondo esterno e vivono con poco più del necessario per vivere.

È la casa di Saleh e del suo allievo Ewan, così come la sua nonna anziana, Dara. Sono alleati del Grande Drago.

Jehanna Hall[modifica | modifica wikitesto]

Jehanna Hall era la casa della famiglia reale di Jehanna. Durante gli eventi di The Sacred Stones, Jehanna Hall viene catturato dall'Impero di Graze.

Il castello viene conquistato quando uno dei cavalieri più stretti della Regina, Carlyle, tradisce Jehanna.

Bosco di Darkling[modifica | modifica wikitesto]

È una foresta di interesse della regione orientale di Magvel. È la casa del Manakete Mirra e Morva, il Grande Drago. È dove il Re Demone Fomortiis fu sconfitto sia da Erika ed Ephraim, che la prima volta dai Cinque Eroi.

La torre di Valni[modifica | modifica wikitesto]

In passato ospitava la Sacra Pietra di Frelia fino alla sua distruzione da parte Caellach e Selena. La Torre dispone di otto piani. La Torre di Valni è un luogo dove il giocatore può allenare personaggi in modo da renderli di un livello più alto, in quanto è pieno di mostri.

Una volta completato il gioco la torre può essere usata anche per sbloccare nuovi personaggi.

Le Rovine di Lagdou[modifica | modifica wikitesto]

Situato sulla costa Jehanna, le rovine Lagdou ti permettono di sbloccare nuovi personaggi una volta che il gioco è stato completato. Tuttavia, i mostri sono molto più forti che nella Torre di Valni, rendendola una sfida tosta.

Nuove unità[modifica | modifica wikitesto]

The Sacred Stones implementa nuove unità, alcune delle quali affini al gameplay ed usabili dal giocatore: esse sono i "Trainee", ovvero unità "novizie", molto più deboli di quelle normali ma che hanno una percentuale più elevata di diventare potenti, e capaci di ricevere doppie promozioni:

Ross (Recluta)[modifica | modifica wikitesto]

Ross è un ragazzo selvaggio e impetuoso, che cerca di emulare il padre, diventando un guerriero. Ross ha perso la madre, Risa, quando era molto giovane;

Garcia si ritirò dall'esercito per stare accanto a Ross, di conseguenza, padre e figlio, sono estremamente vicini, e Ross adora suo padre e cerca di diventare forte come lui. Padre e figlio sono abitanti del villaggio d'Ide, che verrà poi distrutto da un gruppo di banditi.

Primo Trainee usabile, usa le asce e, una volta raggiunto il livello 10, può essere mutato in Pirata oppure Lottatore, inoltre:

-se pirata una volta raggiunto il livello 10 con il sigillo acqua può mutare in Berserker o Guerriero;

-se Lottatore una volta raggiunto il livello 10 con lo stemma eroe può mutare in Eroe o Guerriero

Supporto con:

  • Garcia
  • Amelia
  • Lute
  • Ewan
  • Gerik

Amelia (coscritta)[modifica | modifica wikitesto]

Lei è un'orfana del piccolo borgo di Graze, ed è una giovane ragazza che è inesperta in combattimento.

è una ragazza di buon cuore dolce e ingenua, con un forte desiderio di difendere chi si prende cura di lei, è anche testardo e molto restia a parlare del suo passato. Amelia fa parte dell'esercito di Grado, ma non accetta il volere del Re, e combatte controvoglia.

è il secondo Trainee ad essere utilizzabile. Usa le lance e, una volta raggiunto il livello 10, può essere mutata in Cavaliere o fantina.

-se Cavaliere una volta raggiunto il livello 10 con lo stemma cavalleresco può mutare in Generale o Gran cavaliere;

-se Fantina una volta raggiunto il livello 10 con lo stemma cavalleresco può mutare in Paladino o Gran cavaliere

Reclutamento:

Viaggio di Erika: parlaci con Erika

Viaggio di Ephraim: parlaci con Ephraim

Supporto con:

  • Ewan
  • Duessel
  • Franz
  • Ross
  • Neimi

Ewan (pupillo)[modifica | modifica wikitesto]

Allievo del grande mago Saleh e fratello minore di Tethys, Nato a Jehanna, Ewan è un saggio in formazione con molto potenziale, secondo Saleh. Egli è il terzo e ultimo gruppo Apprendista, più esattamente un allievo.

Ewan il terzo ed ultimo Trainee ad essere utilizzabile. Usa la magia elementare, una volta raggiunto il livello 10, può essere mutata in mago o sciamano:

-se Mago una volta raggiunto il livello 10 con l'anello guida può mutare in saggio o cavaliere mago;

-se Sciamano una volta raggiunto il livello 10 con l'anello guida può mutare in druido o evocatore

Reclutamento: Entrare nella casa dove si è nascosto

Supporto con:

  • Saleh
  • Amelia
  • Dozla
  • Ross
  • Thetys

Personaggi utilizzabili dal giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Erika (Lord)[modifica | modifica wikitesto]

La protagonista in Fire Emblem: The Sacred Stones. Suo padre è il re Fado di Renais, e suo fratello è il principe Ephraim.

Lei è la futura regina di Renais.

Supporto con:

  • Ephraim
  • Forde
  • Innes
  • L'Arachel
  • Saleh
  • Seth
  • Dana

Seth (Paladino)[modifica | modifica wikitesto]

Generale dei Cavalieri del Renais, Dopo la brutale invasione da parte delle forze dell'Impero di Graze, egli, su ordine di Fado, fugge dal paese al fine di proteggere la principessa Erika. Ricopre il ruolo di protettore e consigliere di Erika ed Ephraim. Egli è anche l'uomo che Fado affidato il segreto dei braccialetti. Egli è meglio conosciuto come il Cavaliere d'argento.

Supporto con:

  • Erika
  • Natasha
  • Franz
  • Cormag
  • Garcia

Franz (Fantino)[modifica | modifica wikitesto]

Determinato giovane cavaliere dal Renais. Egli è il fratello minore di Forde, e cerca di emulare il padre, un grande cavaliere morto in servizio a Renais. Sua madre è morta di cattive condizioni di salute, ma secondo Forde, Franz era troppo giovane per ricordare.

Egli ammira molto Seth e sviluppa un legame fraterno con Natasha. Egli s'innamora di Amelia. La sua lealtà verso Erika ed Ephraim è superata solo da quella di Seth.

Una volta raggiunto il livello 10, con lo stemma cavalleresco può essere mutato in Paladino o Gran cavaliere.

Supporto con:

  • Amelia
  • Seth
  • Gilliam
  • Forde
  • Natasha

Gilliam (cavaliere)[modifica | modifica wikitesto]

Lui è un affidabile, cavaliere corazzato di Frelia. Si unisce con Franz per salvare la Principessa Dana, in seguito è nominato dal re Hayden per essere scorta di Erika insieme a Moulder e Vanessa. Lui è un amico di lunga data di Moulder.

Una volta raggiunto il livello 10, con lo stemma cavalleresco può essere mutato in Generale o Gran Cavaliere

Supporto con:

  • Syrene
  • Garcia
  • Franz
  • Moulder
  • Neimi

Vanessa (cavaliere pegaso)[modifica | modifica wikitesto]

Lei è una dei Cavalieri pegaso di Frelia. Lei è la sorella minore di Syrene e ha una cotta per il suo principe, Innes. Insieme con Moulder e Gilliam, Vanessa è una dei tre soldati che unisce l'esercito di Erika quando raggiunge Castello di Frelia.

Vanessa ammira la capacità di sua sorella, anche se si scopre che Syrene ammira la capacità di Vanessa di rimanere calma nelle situazioni più frenetiche.

Una volta raggiunto il livello 10, con la frusta elisia può essere mutato in cavaliere falco o cavaliere viverna

Supporto con:

  • Innes
  • Forde
  • Syrene
  • Moulder
  • Lute

Moulder (Sacerdote)[modifica | modifica wikitesto]

Un sacerdote anziano di Frelia, lui è dolce e rassicurante. gode della piena fiducia di re Hayden, è mandato per aiutare Erika insieme a Gilliam e Vanessa. Lui è una persona molto gentile e agisce come una figura paterna per la maggior parte dei personaggi della storia. Sembra sia un po' distratto o troppo dedito al suo lavoro.

Una volta raggiunto il livello 10, con l'anello guida può essere mutato in saggio o vescovo

Reclutamento: parlaci con Erika

Supporto con:

  • Vanessa
  • Colm
  • Gilliam
  • Syrene

Garcia (lottatore)[modifica | modifica wikitesto]

Una volta era un capo militare potente - molto rispettato in tutti i paesi del continente. Tuttavia, si ritirò dall'esercito quando sua moglie è morta, al fine di stare accanto al loro giovane figlio Ross, si lamenta di aver trascorso così tanto tempo nell'esercito e non aver trascorso molto tempo con la moglie, ed è quindi dedicata ad essere un buon padre per suo figlio.

Un giorno, però, Garcia è ripiombato nella guerra quando il suo villaggio viene distrutto, costringendo Ross e se stesso a combattere per aprirsi la strada oltre i banditi a fuggire - Questa battaglia li mette in un incontro con il gruppo di Erika.

Seth, che ha ammirato Garcia da quando era uno scudiero, scopre la sua identità e gli chiede di unirsi al gruppo, ma Garcia è si rifiuta, fino a che Ross decide di unirsi al gruppo allora, anche Garcia si unisce per stare più tempo possibile con il figlio, così Garcia riprende il suo ruolo di combattente per Renais ancora una volta.

Una volta raggiunto il livello 10 con lo stemma eroe può mutare in Eroe o Guerriero

Reclutamento: parlaci con Ross

Supporto con:

  • Ross
  • Dozla
  • Seth
  • Neimi
  • Gilliam

Neimi (Arciere)[modifica | modifica wikitesto]

Neimi è molto sensibile, ma è anche una grande arciera con ottimi sensi. Lei è stato addestrato da suo nonno, il leggendario Zethla, secondo lei, ogni volta che lui andava a caccia, portava solo una singola freccia con lui, ma non perdeva mai il suo bersaglio di caccia.

Lei è cresciuta con Colm nel villaggio di Lark. Colm l'ha sempre difeso, Colm è schietto e talvolta addirittura scortese con Neimi, Non si sa perché lui è così duro con lei la maggior parte del tempo.

Una volta raggiunto il livello 10 con il Dardo d'Orione può mutare in Ranger o Cecchino

Supporto con:

  • Colm
  • Garcia
  • Gilliam
  • Artur
  • Amelia

Colm (Ladro)[modifica | modifica wikitesto]

Un ladro cavalleresco di Renais e un amico d'infanzia di Neimi, Colm riuscì a rubare il braccialetto di Eirika.

Colm usa le sue abilità come un ladro per mantenere se stesso e Neimi. Colm è piuttosto sprezzante e arrogante, ma si preoccupa veramente per Neimi. Egli è anche molto orgoglioso della sua abilità di ladro. Spesso è difficile dire se Colm sta esibendo la sua indifferente per gli altri o se è semplicemente maldestro.

Colm ha un debole per Neimi.

Una volta raggiunto il livello 10 con il sigillo d'acqua può cambiare classe in assassino o vagabondo

Reclutamento: parlaci con Neimi

Supporto con:

  • Neimi
  • Marisa
  • Rennac
  • Moulder
  • Kyle

Arthur (Monaco)[modifica | modifica wikitesto]

Arthur è un monaco di Renais, ha ordine di aiutare a distruggere i mostri che affliggono la terra. È semplice, diretto. Quando era bambino, ha perso il suo unico giocattolo e un monaco lo aiutò a cercarlo per un intero pomeriggio e grazie a questo ha deciso di diventare un monaco.

Una volta raggiunto il livello 10, con l'anello guida può essere mutato in saggio o vescovo

Supporto con:

  • Lute
  • Neimi
  • Tethys
  • Cormag
  • Joshua

Lute (Maga)[modifica | modifica wikitesto]

Lute è molto studiosa, eccentrica, giovane mago. lei è un prodigio, e lo dice a tutti quelli che incontra. Dato il suo enorme patrimonio di conoscenze e la sua presunta capacità di ricordare praticamente tutto quello che legge, sente e vede, è difficile discutere con lei. È l'opposto della suo miglior amico, Arthur.

Ha un motto: "Non c'è nessuno meglio di me!", E anche spesso afferma "io sono superiore, dopo tutto."

Una volta raggiunto il livello 10, con l'anello guida può essere mutato in saggio o cavaliere mago

Reclutamento: raggiungi il villaggio a sud con Arthur o qualsiasi altro pg

Supporto con:

  • Artur
  • Kyle
  • Knoll
  • Ross
  • Vanessa

Natasha (Sacerdotessa)[modifica | modifica wikitesto]

Natasha è una ragazza molto seria, sensibile e bellissima. Lei è anche molto di buon cuore e premurosa si dedica ad aiutare chiunque in ogni modo che può.

Dopo aver scoperto il motivo della improvvisa invasione di Graze, lei è il primo personaggio a tradire l'Impero, nonostante l'immenso pericolo per la sua vita.

Una volta raggiunto il livello 10, con l'anello guida può essere mutato in vescovo o Valchiria

Supporto con:

  • Joshua
  • Seth
  • Franz
  • Cormag
  • Knoll

Joshua (Mirmidone)[modifica | modifica wikitesto]

Joshua è una persona molto furba e spensierata. Egli crede nella fortuna più che nell'abilità. Lui è anche un gran amatore di ragazze, soprattutto con Natasha, egli ha anche notato di provare dei sentimenti per lei.

Nonostante il suo atteggiamento gioviale e spensierata, Joshua è molto leale, veramente gentile, premuroso, tranquillo, e composto nel campo di battaglia, Lui è uno spadaccino errante di Jehanna con un fervore per il gioco d'azzardo.

Egli mostra il suo interesse per le ragazze, non solo per Natascia, ma anche per Marisa e L'Arachel.

Una volta raggiunto il livello 10 con lo stemma eroe può mutare in Maestro di spade o Assassino

Reclutamento: parlaci con Natasha

Supporto con:

  • Natasha
  • Marisa
  • Gerik
  • Artur
  • Innes
  • L'Arachel

Ephraim (Lord)[modifica | modifica wikitesto]

Ephram è il principe ereditario di Renais. Ephraim, è impegnata nella guerriglia contro Graze, al momento della morte del padre. incolpa se stesso per la sua incapacità di aiutare il padre nel momento del bisogno, Ephraim viaggia indietro verso la sua terra d'origine nella speranza di trovare la sorella, Erika, che ormai scomparsa in seguito all'invasione. Ephraim è passionale e testardo, e ben voluto per il suo modo diretto di dire le cose.

Ephraim è lontano in un viaggio con tre delle sue guardie, Kyle, Forde, e Orson quando Graze attacca Renais.

Nel tentativo di distogliere le truppe di Graze dall'invasione, inizia una campagna di guerriglia all'interno di Graze.

Vuole anche trovare il principe Lyon, un suo amico tra l'altro, per svelare il mistero dell'improvvisa invasione di Graze.

Supporto con:

  • Erika
  • Dana
  • L'arachel
  • Myrrh
  • Duessel
  • Forde
  • Kyle

Forde (Fantino)[modifica | modifica wikitesto]

Lui è un cavaliere al servizio di Ephraim, la cui abilità in battaglia è pari solo alla sua; è molto pigro, egli è la prima scelta di Ephraim nelle missioni rischiose ed è conosciuto per addormentarsi in battaglia; Tuttavia, Forde sostiene che questo è solo una tattica per attirare i nemici nel raggio d'azione; Si è spinto fino a dotare il suo cavallo in modo che possa addormentarsi in sella senza cadere.

Forde è anche il fratello maggiore di Franz, ed è un pittore piuttosto abile nel suo tempo libero.

Una volta raggiunto il livello 10, con lo stemma cavalleresco può essere mutato in Paladino o Gran cavaliere.

Kyle (Fantino)[modifica | modifica wikitesto]

Lui è un giovane cavaliere, leale e intelligente. Lui è molto devoto a Ephraim ed è un rivale feroce, ma anche il migliore amico di Forde.

La loro rivalità apparentemente è iniziata da un torneo, in cui fu sconfitto da Forde, che lo fece iniziare a concentrarsi sulla sua formazione, in modo che non perdesse di nuovo.

Una volta raggiunto il livello 10, con lo stemma cavalleresco può essere mutato in Paladino o Gran cavaliere.

Dana (cavaliere pegaso)[modifica | modifica wikitesto]

Dana si unisce all'esercito per accompagnare i suoi amici e il fratello maggiore in guerra, dopo essersi allenata sotto Syrene e Vanessa.

Le circostanze variano a seconda di quale percorso si prende:

Nel percorso di Ephraim, lei scappa di casa e viene catturato mentre stava inseguendo il gruppo di Ephraim, dopo che hanno lasciato Frelia.

Nel percorso di Erika, chiede di unirsi ai suoi soldati.

Dana è allegra, socievole, un po' ingenua e sembra nutrire una cotta per il suo vecchio amico Ephraim, anche se lei invidia Ephraim per il rapporto che ha con Erika.

Il suo Pegaso si chiama Archaeus.

Una volta raggiunto il livello 10, con la frusta elisia può essere mutato in cavaliere falco o cavaliere viverna

Innes (cecchino)[modifica | modifica wikitesto]

Egli è il principe arrogante di Frelia e fratello di Dana, famoso per la sua immensa abilità con l'arco e la sua abilità tattica. Innes è estremamente sfacciato, arrogante, orgoglioso, e ospita una, ancora semi-amichevole rivalità intensa con Ephraim.

In fondo, però, è una persona buona e giusta. la Mentalità analitica e critica di Innes sono sia il suo bene più grande e il suo peggior difetto. Le sue abilità sono molto utili in tempi di crisi.

Reclutamento: parlaci con Erika

Gerik (Mercenario)[modifica | modifica wikitesto]

Egli è il capo di un piccolo gruppo di mercenari. Gerik è conosciuto per essere più gentile e più preoccupato per i suoi uomini a differenza della maggior parte dei capitani di ventura, motivo per cui Tethys e Marisa nutrono sentimenti per lui.

Egli proviene da Jehanna ed è uno spadaccino molto esperto e qualificato. Egli è meglio conosciuto come la Tigre del deserto. Gerik ha buoni amici come Saleh e Joshua.

Una volta raggiunto il livello 10, con lo stemma eroe può essere mutato in eroe o ranger.

Reclutamento: parlaci con Innes

Tethys (Danzatrice)[modifica | modifica wikitesto]

Lei è un altro membro di mercenari di Gerik, e la sorella maggiore di Ewan. Lei è una bella, affascinante ballerino, ed è anche un nativo di Jehanna.

Lei ed Ewan sono stati entrambi abbandonati dai loro genitori quando erano giovani, dopo aver vissuto una vita difficile triste per le strade, Tethys ha iniziato a ballare a fare i soldi per tutti e due, e con il tempo è diventata famosa per la sua bellezza e abilità.

Reclutamento: parlaci con Gerik

Marisa (Mirmidone)[modifica | modifica wikitesto]

Membro dei mercenari di Gerik. È un maestro della lama, possiede una grande velocità. Essa cerca di superare il padre, che era anche un grande maestro di spada.

Lei è insolitamente goffa al di fuori del combattimento, Indipendentemente dalla via, si è accidentalmente messa sotto il comando di Graze, mentre Gerik e gli altri mercenari sono stati assunti da Innes.

Una volta raggiunto il livello 10 con lo stemma eroe può mutare in Maestro di spade o Assassino

Reclutamento:

Viaggio di Erika: parlaci con Gerik

Viaggio di Ephraim: parlaci con Ewan

L'Arachel (Trovatrice)[modifica | modifica wikitesto]

è la principessa della teocrazia di Rausten e la nipote del Divino Imperatore Mansel, Pontefice di Rausten e Signore. Lei combatte per la giustizia e l'ordine, emulando i suoi genitori che morirono facendo la stessa cosa quando era una bambina.

Anche se L'Arachel è completamente auto-ossessionata ed egoista, in realtà lei è molto gentile e di buon cuore, fornendo informazioni e supporto sia ad Ephraim che ad Erika e li conforta nel momento del bisogno.

Nonostante l'apparente onore del suo desiderio di liberare il mondo delle tenebre e del male, lei è anche guidata da un desiderio più o meno egoista per la fama.

Una volta raggiunto il livello 10, con l'anello guida può essere mutata in Cavaliere maga o Valchiria

Reclutamento:

Viaggio di Erika: parlaci con Erika

Viaggio di Ephraim: parlaci con Ephraim

Dozla (Berserker)[modifica | modifica wikitesto]

è la guardia personale di L'Arachel, principessa del paese di Rausten. Lui è un Berserker di Rausten. È un uomo cordiale, con una sete di vita, nonostante il suo aspetto robusto, lui è molto dolce e sensibile.

Lui aiuta L'Arachel, viaggiando accanto a lei nella sua ricerca per la lotta contro il male.

Dozla ha la capacità di attraversare l'acqua e le montagne facilmente, entrambe notevolmente può tornare utile durante molte battaglie differenti. Dozla ha un grande divertimento nella lotta contro i mostri.

Tuttavia, egli è rattristato quando deve uccidere altre persone, ma insiste nel dire che deve proteggere tutti.

Reclutamento: parlaci con L'Arachel

Saleh (Saggio)[modifica | modifica wikitesto]

Egli è il nipote del capo anziano di Caer Pelyn e un utente di magia compiuta. Lui è solenne e intellettuale, ma è abbastanza generoso ed è un mentore per Ewan.

Lui è un fedele servitore di Myrrh, anche se entrambi sono stati separati e successivamente riuniti in Jehanna. Egli è anche amico di Gerik.

Cormag (Cavaliere Viverna)[modifica | modifica wikitesto]

Lui è un dolce, comandante compassionevole, fa servizio militare a Graze, ama sia il suo paese e il suo Imperatore. Possiede un forte senso della giustizia, che alla fine porterà a disertare e unirsi a Erika o Ephraim, dopo l'invasione e la conquista di Renais.

Cormag è stata allevato con il fratello maggiore Glen nelle campagne di Graze, Sia Cormag e Glen porto antipatia per il generale Valter, che una volta è stato spogliato del suo rango ed esiliato per il maltrattamento di civili di Graze. Glen viene assassinato da un Valter sanguinario.

Valter torna a Graze con il cadavere mutilato di Glen e racconta a Cormag che Erika era la persona responsabile della morte di suo fratello. Cormag diventa immediatamente deciso a vendicarsi e si propone di trovare Erika e vendicare l'assassinio del fratello.

Erika convince Cormag che Glen non ha combattuto contro di lei, che anzi l'ha lasciata andare dopo aver fatto riferimento a lei come una persona di buon cuore. Credere in lei, Cormag poi si rende conto che l'uomo che deve essere stato responsabile della morte di suo fratello è Valter.

Una volta raggiunto il livello 10, con la frusta elisia può essere mutato in Cavaliere viverna o Lord viverna

Reclutamento:

Viaggio di Erika: parlaci con Erika

Viaggio di Ephraim: parlaci con Duessel

Rennac (Vagabondo)[modifica | modifica wikitesto]

Lui è un combattente pigro, goloso, ma eccezionale, dalla Repubblica di Carcino, nato da un ricco mercante. Rennac stato originariamente assunto da L'Arachel per accompagnarla a Renais, poi però viene assunto da Graze promettendogli 9.980 pezzi d'oro, ma se L'Arachel gli parla accetta di combattere con lei.

Rennac è apparentemente anche un ottimo ballerino. Quando era giovane, avrebbe ballare con i soci di sesso femminile di suo padre, per intrattenerli. cerca spesso di disobbedire L'Arachel e fuggire da lei, ma in qualche modo lui continua a tornare.

Reclutamento: parlaci con L'Arachel

Knoll (Sciamano)[modifica | modifica wikitesto]

Egli è uno dei maghi della corte reale di Graze che aiutarono Lione nella sua ricerca della pietra scura.

Dopo questo, egli oppose resistenza a Lione ed è stato contrassegnato per l'secuzione a morte, ma il gruppo di Ephraim lo salva dopo aver ucciso Vigarde, così Knoll si unisce all'esercito e fornisce loro informazioni sulla caduta di Lione alle tenebre.

Knoll è di buon cuore e intellettuale, ma è piuttosto reticente e sfuggente a causa della conoscenza inquietante che detiene.

Una volta raggiunto il livello 10, con l'anello guida può essere mutato in Druido o Evocatore.(dire summoner è più figo)

Duessel (Gran Cavaliere)[modifica | modifica wikitesto]

Conosciuta come l'"Ossidiana", Duessel è uno dei sei generali di Graze. Insieme con Selena e Glen, Duessel è uno degli "Imperial Three", i tre generali originali prima dell'invasione del Renais.

Lui si caratterizza per il suo valore marziale, l'onore, e la sua volontà di combattere per il bene superiore.

Myrrh (Manakete)[modifica | modifica wikitesto]

Lei è la figlia adottiva di Morva, il Grande Drago che ha aiutato l'umanità nella prima guerra contro il Re Demone.

Durante il corso del gioco, lei si traveste da ragazza per trovare il grande male che affligge le terre, ma viene catturata, spogliata delle sue vesti di Drago, e sta per essere venduta, ma viene salvata da Ephraim. In seguito, accompagna Ephraim per gran parte del gioco.

In battaglia, Mirrh usa la Roccia del Drago che la trasforma nella sua forma di drago.

Syrene (Cavaliere Falco)[modifica | modifica wikitesto]

Syrene è una famosa guerriera di pegaso di Frelia, è la sorella maggiore di Vanessa.

Lei è il comandante del terzo battaglione, ed è molto rinomata per la sua bellezza, abilità e coraggio.

Reclutamento: parlaci con Vanessa

Personaggi segreti (disponibili solo dopo aver finito il gioco)[modifica | modifica wikitesto]

Uomini di Graze[modifica | modifica wikitesto]

Caellach (eroe)[modifica | modifica wikitesto]

Egli è anche conosciuto come l'"occhio di Tigre", è uno dei sei Generali dell'esercito di Graze. Egli è raffigurato come un uomo spietato e ambizioso, il cui obiettivo principale è quello di salire finalmente dalla sua condizione di mercenario per diventare un re.

Per raggiungere questo obiettivo, Caellach è sempre avanti nel completamento dei compiti è assegnato dall'imperatore Vigarde.

Per sbloccarlo: Arrivare al 3 piano della torre di Valni (solo dopo aver completato il gioco)

Riev (Sacerdote)[modifica | modifica wikitesto]

Egli è anche conosciuto come "Gemma di Sangue", è uno dei due sei generali di Graze. ha controllo su mostri e non morti.

Una volta era un sacerdote ammirato nel Rausten; poi è stato denunciato come eretico da Mansel (imperatore del Rausten) perché adorava il Re Demone, Fomortiis. Il prete eretico caduto sarebbe poi diventato uno dei più forti guerrieri di Graze, ma il suo vero obiettivo era quello di liberare il Re Demone dalla Pietra di Graze. Lui è molto fedele al Principe di Lione e si comporta un po' come un custode per lui.

Anche se ha servito come un messaggero per la maggior parte del gioco, egli conduce due degli attacchi finali, uno alla Rausten e l'altro a Woods Darkling, dove morì.

Per sbloccarlo: arrivare al 7 piano della torre di Valni (solo dopo aver completato il gioco)

Selena (Cavaliere mago)[modifica | modifica wikitesto]

Selena è una dei sei generali di Graze, lei è anche conosciuta come la "fluorite"; è un affascinante e gentile generale, ha una fedeltà incrollabile al trono Graze. Lei so addolora facilmente per la sofferenza degli altri, e si rammarica vedere Renais cadere nel caos.

Durante la guerra delle pietre, si dimostra estremamente fedele al suo imperatore, andando addirittura contro la sua natura.

Per sbloccarlo: finire la torre di Valni 3 volte (solo dopo aver completato il gioco)

Glen (Lord Viverna)[modifica | modifica wikitesto]

Egli è anche conosciuto come la "Pietra del Sole", ed è una dei sei Generali di Graze.

In contrasto generale con Valter, Glen è un giovane uomo compassionevole, il cui onore, integrità, e l'amore per il suo imperatore saranno la sua rovina. Attraverso il corso del gioco, Glen, insieme a suo fratello minore Cormag, diventano sempre più sospettosi delle azioni, dell'Imperatore Vigarde.

Glen verrà ucciso da Valter, per aver risparmiato la vita ad Erika.

Per sbloccarlo: arrivare al 5 piano delle rovine di Lagdou (solo dopo aver completato il gioco)

Valter (Eroe viverna)[modifica | modifica wikitesto]

Valter è uno dei sei generali di Graze. Conosciuto anche come la "Pietra di Luna", è il terzo generale più forte dell'esercito imperiale di Graze.

Lui è un Cavaliere viverna, sadico che brandisce la lancia con maestria insuperabile e forza. Durante la sua carriera passata come un generale di Graze, l'imperatore Vigarde lo ha licenziato per il massacro di persone innocenti, e fu sostituito da Selena, ma da quando l'imperatore è"cambiato" dai poteri della Pietra Oscura, Lione ordinò che Valter doveva essere reintegrato come uno dei sei generali di Grado.

Valter uccide Glen per aver risparmiato la vita ad erika poi portato il cadavere straziato di Glen al Castello di Graze, per mostrarlo a suo fratello minore Cormag, incolpando Erika per la sua morte.

Per sbloccarlo: arrivare al 7 piano delle rovine di Lagdou

Lyon (Necromante)[modifica | modifica wikitesto]

Egli è il principe di Grado e il figlio di Vigarde, è il miglior amico Erika ed Ephraim.

Lyon è una persona gentile che ammira molto i suoi amici più stretti, Erika ed Ephraim, principessa e principe di Renais. La sua più grande ambizione era quella di essere un sovrano forte per proteggere il suo impero, ma nutriva sentimenti di inutilità alimentati dalla sua debole salute, un sentimento non dichiarato per Erika, e la sua gelosia nascosta di Ephraim.

Ha iniziato a fare esperimenti con il Fire Emblem, che era la Sacra Pietra di Graze che conteneva lo spirito del Re Demone, Fomortiis. La sua ampia sperimentazione a causato la divisione la pietra in due metà, una delle quali era ancora una Pietra Sacra, l'altra è diventata la pietra oscura, che ora conteneva lo spirito del Re Demone. Tuttavia, quando Lione ha cercato di usare la Pietra Oscura, cadde sotto l'influenza del Re Demone.

Nell'ultimo capitolo, viene ucciso e muore tra le braccia dei suoi amici, poi serve come il sacrificio finale necessario per rilanciare il Re Demone.

Per sbloccarlo: finire le rovine di Lagdou 3 volte

Altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Orson (Paladino)[modifica | modifica wikitesto]

è un paladino della Renais. Dopo aver tentato di fuggire dal castello di Renvall, lui, Ephraim, Kyle, e Forde vengono catturati. Egli rivela che si rivolse a Graze per la possibilità di riportare la sua defunta moglie, Monica.

Poi lei si rivela essere un cadavere rianimato risorto da Lione, e ripete continuamente "Tesoro" o "ti amo". Orson fugge, poi rivendica il trono di Renais, ed è il boss del capitolo.

Per sbloccare: arrivare al 6 piano della torre di Valni (solo dopo aver completato il gioco)

Ismaire (Maestro di spade)[modifica | modifica wikitesto]

Ismaire, bella e amata regina di Jehanna, conosciuta come la "Regina dI dune bianche".

Ha preso il trono secondo desiderio del marito morente, e da quando è diventata regina, non poteva avere abbastanza tempo per suo figlio che poi ha lasciato il paese.

Lei viene uccisa da Caellach a causa del suo rifiuto di rinunciare alla Sacra Pietra di Jehanna. Poco prima di morire Ismaire rivela che l'erede di Jehanna è Joshua.

Per sbloccare: finire la torre di Valni (solo dopo aver completato il gioco)

Hayden (Ranger)[modifica | modifica wikitesto]

Lui è il re di Frelia e padre di Innes e dana.

Grazie alla sua amicizia con il re Fado, egli concede rifugio per la Principessa Erika nella capitale Frelia, e poi fornisce alcuni uomini ad Erika per aiutarla a trovare suo fratello Ephraim.

Durante la guerra, Hayden ha mandato il suo figlio maggiore, Innes, per condurre la lotta contro il Graze.

Per sbloccare: arrivare al piano 5 della torre di Valni (solo dopo aver completato il gioco)

Fado (Generale)[modifica | modifica wikitesto]

Egli è il padre di Erika ed Ephraim e imperatore di Renais. Prima della sua morte, Fado affida Erika a Seth.

Per sbloccare: finire le rovine di Lagdou (solo dopo aver completato il gioco)

Personaggi non utilizzabili[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Binks (Guerriero): Lui e la sua truppa di mercenari sono stati assunti da Pablo per uccidere Erika
  • Gheb (Guerriero): Lui è un ufficiale di medio livello in servizio di Grado, e si occupa di "Fort Rigwald" al confine con Frelia e Graze
  • Mansel (Pontefice): Egli è il sovrano teocratico di Rausten, noto anche come l'imperatore divino. Il suo erede è sua nipote, L'Arachel, il quale ha amorevolmente cresciuto da quando i suoi genitori sono morti quando era una ragazzina.
  • Morva (Manakete): conosciuto come il Grande Drago, era il leader della tribù Manakete nel Bosco Darkling, così come un leader accreditato dei Cinque Eroi che hanno sconfitto il Re Demone. Fu anche il padre adottivo di Mirra, e vegliava il corpo del Re Demone nel Bosco Darkling. Nonostante il suo isolamento nel Bosco Darkling, Morva si dice che abbia dedicato la sua vita a proteggere gli esseri umani, e sembra vegliare su Caer Pelyn.
  • Pablo (Saggio): Una volta era un membro dei leader del Consiglio degli Anziani in Carcino. ha tentato di convincere il Consiglio di Counsel ad unirsi a Graze, ma questo risultato funziona solo in un frazionamento del Consiglio; Mentre Klimt e la sua fazione preferivano l'alleanza con Frelia.
  • Klimt (Vescovo): Egli è il capo del Consiglio degli Anziani, che governa la nazione di Carcino. Non voleva coinvolgere Carcino nella guerra con Graze e, come il membro più potente e influente del Consiglio, è riuscito a mantenere una frazione di Carcino fuori dalla mischia.
  • Dara (Druido): Dara è una vecchia donna di Caer Pelyn ed è implicito di essere il leader del villaggio. Più di 100 anni di età, lei è saggia e molto ben informato sulla storia di Caer Pelyn, e sostiene che il Grande Drago, non è un essere umano, è stata colei che ha guidato i Cinque Eroi alla vittoria contro il Re Demone molti anni fa. Lei è la nonna di Saleh
  • Carlyle (Maestro di spade): tradisce Jehanna e aiuta l'Impero Graze. Tuttavia, Carlyle non è un uomo cattivo, era stato profondamente innamorato della regina di Jehanna, Ismaire, ma era la moglie del re. Ha insegnato al figlio, Joshua, come maneggiare una spada.
  • O'Neill (Lottatore): Lui e le sue due sentinelle avevano dato la caccia a Erika e Seth prima di entrare a Frelia. Seth tenta di proteggere Erika nonostante la sua precedente ferita infertagli da Valter. Erika poi arriva e sconfigge O'Neill, pur ricevendo una ferita.
  • Breguet (cavaliere): È un cavaliere nell'esercito di Grado e sta tenendo in ostaggio Dana.
  • Bone (Brigante): Lui è l'unico scagnozzo di Bazba
  • Bazba (Brigante): Egli è il capo dei banditi, e sembra avere una predilezione per la guerra. Risiede in un nascondiglio dei bandito in montagna nel Borgo Ridge, e viene ucciso quando Erika e il suo esercito arrivano lì alla ricerca del suo braccialetto mancante.
  • Saar (cavaliere): Lui è un comandante dell'esercito Graze e aiutante del generale Glen, ed è il capitano della guardia di frontiera che Serafew. Egli è descritto dai cittadini come crudele e senza cuore, mentre Glen elogia la sua fedeltà alla corona.
  • Zonta (mercenario): È stato assunto da Tirado come esca per attirare Ephraim a riconquistare il castello e cadere nella trappola sua e di Orson.
  • Tirado (Generale): Egli è l'aiutante del generale Valter e comandante delle forze nel Castello Renvall
  • Novala (Shamano): Egli è il primo capo sciamano e aiutante di Riev. Fu mandato per ottenere il braccialetto di Erika. Sembra essere uno dei Reali Maghi di Graze. Egli è anche ambizioso e prova antipatia per Riev, sostenendo che egli un giorno lo sostituirà al fianco dell'Imperatore.
  • Murray (Fantino): Lui è un cavaliere dell'esercito di Graze. Lui è il luogotenente di Tirado che era occupato a difendere la porta del Renvall.
  • Aias (Gran Cavaliere): In passato faceva parte di un gruppo di mercenari di Jehanna con Caellach e Joshua, e sostiene di essere sia un grande tattico e che non è mai stato nemmeno graffiato in battaglia.

Anche se lui dice che non ha bisogno di rango o titolo, Caellach lo ha convinto a unirsi a Graze, come suo luogotenente

  • Beran (Ranger): Egli viene nominato comandante al posto di selena. Valter si affida a Beran per difendere la città contro Ephraim. Valter sembra fiducia Beran, Lui è la classe Ranger, e può essere un nemico formidabile.
  • Vigarde (Generale): Egli è conosciuto come l '"Imperatore silenziosa", ed è il monarca dell'Impero di Graze. Prima che gli eventi di The Sacred Stones, Vigarde era un sovrano saggio e di buon cuore, e condivideva una grande amicizia con il re Fado di Renais.

Durante il corso del gioco, Vigarde ordinò l'invasione di Rina, e ha inviato la nazione vicina in rovina.

Mostri[modifica | modifica wikitesto]

  • Zombie: lento e facile da uccidere, questi Non Morti sono tra i primi nemici ad essere incontrati. Non sono molto pericolosi, e sono ideali per allenare i personaggi e migliorare le loro capacità con le armi. Hanno la caratteristica di avere molti Punti Salute.
  • Derelitto: evoluzione dello Zombie molto più forte e preciso.
  • Scheletro: Non Morti di guerrieri assetati di sangue, essi usano tutti i tipi di armi, tranne le asce, troppo pesanti per loro.
  • Scheletro Superiore: versione potenziata degli Scheletri.
  • Centauro: Mostro mitologico metà uomo metà cavallo, usa con maestria le asce.
  • Centauro Superiore: evoluzione del mostro precedente.
  • Occhio Malefico: infusi di magia nera, sono esseri fluttuanti dal corpo composto da un occhio gigante al centro e con viscidi tentacoli al di sotto.
  • Occhio Malefico Superiore: versione potenziata del mostro precedente.
  • Gorgone: donne serpente capaci di usufruire delle doti oscure e di pietrificare i personaggi. Al posto dei capelli ci sono numerosi serpenti.
  • Gargoyle: creature volanti specializzate nell'uso delle lance
  • Fomortiis: è un demone cornuto gigante conosciuto come il "Re Demone" e il boss finale di Fire Emblem: The Sacred Stones.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

I mostri non sono una totale novità di "The Sacred Stones", perché già apparsi in Fire Emblem Gaiden, secondo capitolo della saga, sviluppato e reso disponibile per il Nintendo Entertainment System

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi