Fire (film 1996)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fire
Firе (film 1996).png
una scena del film
Titolo originale Fire
Lingua originale Inglese
Paese di produzione India
Anno 1996
Durata 109 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere sentimentale
Regia Deepa Mehta
Sceneggiatura Deepa Mehta
Produttore Bobby Bedi
Deepa Mehta
Musiche A. R. Rahman
Interpreti e personaggi

Fire (dall'inglese "fuoco") è un film del 1996 diretto da Deepa Mehta, con musiche composte da A. R. Rahman.

È il primo film della trilogia che comprende Earth (1998) e Water - Il coraggio di amare (2005).

Centrato sulla condizione della donna in India e sul lesbismo, il film ha riscosso un certo successo, ed è stato accompagnato da polemiche da parte di alcuni gruppi induisti e vietato in alcuni paesi musulmani (Pakistan e Malesia)

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Radha e Sita sono due cognate che vivono nella stessa casa, a Nuova Delhi, all'interno di una famiglia indiana tradizionalista. Soffocate dalla famiglia, le due donne si libereranno grazie all'amore che nasce tra loro. Il "fuoco" del titolo allude sia alla passione che si accende tra le protagoniste che alla pira in cui si immolavano le vedove indiane fino ad alcuni decenni fa, nel sacrificio del "sati".

Altri dati[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Sujata Moorti, Inflamed passion: Fire, the woman question and the policing of cultural borders, Genders n° 32, 2000.
  • (FR) Sandeep Bakshi, Étude de deux films du cinéma parallèle en Inde, Inverses n° 2, 2002.
  • (EN) Madhu Kishwar, Naive Outpourings of a Self-Hating Indian, A Review of Deepa Mehta's "Fire" [1].

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN184414062 · GND: (DE7735112-5 · BNF: (FRcb146601217 (data)
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema