Fiorentina Baseball

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fiorentina Baseball
Baseball Baseball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara

Colori sociali 600px vertical HEX-FE0000 Black HEX-FEFEFE.svg Bianco, rosso, nero
Dati societari
Città FlorenceCoA.svg Firenze
Nazione   Italia
Confederazione CEB
Federazione FIBS
Campionato Serie A federale
Fondazione 1947
Presidente   Mauro Cinti
Allenatore   Marco Duimovich
Sito web www.fiorentinabaseball.it
Palmarès
ScudettoCoppa Italia
Scudetti 1
Coppe Italia 1
Impianto di gioco
Stadio Pierpaolo "Cesare" Vita
3.000 posti

La Fiorentina Baseball è una società italiana di baseball con sede a Firenze, vincitrice di uno scudetto nella stagione 1949 e militante in Serie A federale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 settembre 1947 viene fondata la società Firenze Baseball Club. Seppur giovane il team gudagnerà subito la ribalta del baseball italiano conquistando lo scudetto nel 1949. Nel 1955 Firenze vedrà la nascita una nuova società di baseball, il Lions B.C.. Nel gennaio 1981 dalla fusione di queste due società nascerà la Fiorentina Baseball. Nelle file del team fiorentino hanno trovato posto anche due giocatori provenienti dalla MLB: Kirk McCaskill e Alan Holmsted.

Formazione Campione d'Italia 1949[modifica | modifica wikitesto]

B. C. Firenze campione d'Italia del 1949 con la seguente formazione: Giuseppe Bacci, Enzo Strina, Angelo Nino Bongiovanni, Sergio Palmieri, Mario Cristin, Luigi Fattori, Franco Frasconi, Egisto Carozzi, Sergio Manetti, Sergio Masini, Clarence Burks, Alberto Seminara, Giampiero De Pasquale, Emilio Ronzani.[1]

Franchigia con Arezzo[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 gennaio 2010 è stato presentato alla stampa il progetto di franchigia tra Fiorentina Baseball ed Arezzo Baseball. Si tratta di una fusione tra le due società, le quali concorrono con un unico team al campionato di serie A federale 2010 con una franchigia che prende il nome dello sponsor Banca Etruria ed iscrivendo un secondo team al campionato di serie C federale 2010. Le due compagini potranno formare due roster e partecipare a due campionati anche in serie differenti, scambiandosi i giocatori in qualunque momento nel corso della stagione. Tale franchigia verrà sciolta già a partire dall'anno successivo e Fiorentina Baseball darà vita ad una profonda ristrutturazione iscrivendo nel 2011 un unico team al campionato di serie c.

Franchigia Firenze[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ottica intrapresa di riorganizzazione la Fiorentina Baseball, nel 2013, formerà con le società Fiorentina Baseball, Junior Firenze B.C., Antella Baseball e Chianti Baseball, la Franchigia Firenze con lo scopo di sviluppare e formare un settore giovanile ed evitare la dispersione di giovani talenti locali[2].

Le partite casalinghe sono disputate allo Stadio Cerreti di Firenze, recentemente ristrutturato e che ha ospitato la partita inaugurale dell'Italia, il 13 settembre 2009 contro Taipei, al Campionato mondiale di baseball 2009 la cui fase finale si è tenuta appunto in Italia[3].

Dal 2019, la franchigia composta da Fiorentina baseball e Chianti baseball, gareggia nel campionato di serie C.

Cronistoria presenze in Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Da quando la Serie A di baseball disputa i play-off.

86 [4] 87 [4] 88 [5] 89 [4] 90 [6] 91 [7] 92 [7] 93 [7] 94 95 96 97 98
4B 5A - 4B 6B 6B 6B - - - - 8 [8]
99 00 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10
- - - 8 10 - - - - - - -

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1949
1984

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ images
  2. ^ Copia archiviata, su fiorentinabaseball.it. URL consultato il 16 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 17 marzo 2017).
  3. ^ Presentata la fusione tra Fiorentina ed Arezzo Baseball[collegamento interrotto]
  4. ^ a b c Due gironi da 6 squadre, le prime 4 classificate disputano i play-off
  5. ^ Due gironi da 6 e 5 squadre, le prime 4 classificate disputano i play-off
  6. ^ Due gironi da 8 squadre, le prime classificate e disputano la finale
  7. ^ a b c Due giironi da 10 squadre, le prime 4 accedono ai quarti
  8. ^ Non si iscrive al campionato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Baseball: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di baseball