Fiorella Mattheis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fiorella Mattheis
Fiorella Matheis.jpeg
Occhicelesti

Fiorella Gelli Mattheis (Petrópolis, 10 febbraio 1988) è una modella, attrice e conduttrice televisiva brasiliana, nota per aver interpretato il personaggio di Vivian Pimenta nella 14ª stagione della soap opera Malhação e per interpretare il personaggio di Velna nella sitcom Vai que Cola.[1][2]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fiorella Mattheis è nata a Petrópolis, a Rio de Janeiro. Di origine italiana e tedesca, sia il suo nome di famiglia paterno che quello materno vengono dal Nord Italia.[3][4] È figlia di Andreas Mattheis, un pilota automobilistico cinque volte campione del campionato GT Brasil,[5] e di Sandra Gelli Mattheis.[6]

Ha iniziato la carriera di modella all'età di 14 anni, dopo essere stata finalista di un concorso di bellezza organizzato dall'Elite Model Management ed essersi quindi trasferita nello stato di San Paolo.

Dai 15 ai 17 anni ha vissuto in vari paesi, come Germania, Inghilterra, Italia, Grecia, Giappone e Cina, finché nel 2006 non ha debuttato come conduttrice televisiva nel programma di sport estremi Rolé, sul canale televisivo SporTV.[1][2]

Dopo aver condotto il programma per una stagione, ha conosciuto Ricardo Waddington, direttore artistico della rete televisiva Rede Globo, il quale l'ha convinta a partecipare alla 14ª stagione della soap opera Malhação, nella quale Fiorella ha interpretato Vivian Pimenta, una delle protagoniste della serie.[1][3][2]

Nel 2009 è stata scelta come conduttrice del programma Vídeo Show, sempre su Rede Globo, al fianco di André Marques, Luigi Baricelli e Geovanna Tominaga. Ha mantenuto il ruolo fino al 2010.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009Prêmio Jovem Brasileiro[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (PT) Adriana Douglas, Fiorella Mattheis, A Revista da Mulher, 11 maggio 2016. URL consultato il 14 settembre 2018.
  2. ^ a b c (PT) Daniel Couri, Fiorella Mattheis fala sobre o bom momento na sua carreira, su df.divirtasemais.com.br, Divirta-se mais, 29 novembre 2015. URL consultato il 14 settembre 2018.
  3. ^ a b (PT) Fiorella Mattheis não se intimida com audiência de 'Malhação', su diversao.terra.com.br, 27 maggio 2007. URL consultato il 21 agosto 2015.
  4. ^ (PT) Fiorella Mattheis revela que não queria ser modelo: ‘Odiava tirar fotos’, su gshow.globo.com, 22 novembre 2014. URL consultato il 21 agosto 2015.
  5. ^ (PT) Fiorella Mattheis faz homenagem ao pai, su ego.globo.com, 11 novembre 2008. URL consultato il 21 agosto 2015.
  6. ^ (PT) Fiorella Mattheis posta foto com a mãe e impressiona por semelhança, su caras.uol.com.br. URL consultato il 22 agosto 2015.
  7. ^ (PT) Bruno Gagliasso e Fiorella Mattheis recebem prêmio em São Paulo, su ego.globo.com, EGO, 16 settembre 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]