Fintan O'Toole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Fintan O'Toole (Dublino, 18 febbraio 1958) è un giornalista, scrittore e critico teatrale irlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nella capitale irlandese, è cresciuto in una famiglia operaia. Si è formato presso l'University College di Dublino dove ha studiato lettere e filosofia.

È editorialista per il quotidiano The Irish Times dal 1988 e collaboratore del New York Review of Books. Dal 1997 al 2001 è stato critico teatrale per il New York Daily News. I suoi libri più recenti si sono concentrati sugli sviluppi della politica economica e sociale della Repubblica Irlandese. Per tutta la sua carriera ha svolto inchieste giornalistiche contro la corruzione politica in Irlanda.

Nel 2011, è stato nominato uno dei "300 migliori intellettuali della Gran Bretagna" da The Observer, pur non essendo britannico.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • The Politics of Magic: The Work and Times of Tom Murphy, 1987;
  • A Mass for Jesse James: A Journey Through 1980s Ireland, 1990;
  • Black Hole, Green Card: The Disappearance of Ireland, 1994
  • Meanwhile Back at the Ranch: The Politics of Irish Beef, 1994;
  • Macbeth & Hamlet, 1995;
  • A Traitor's Kiss: The Life of Richard Brinsley Sheridan, 1997;
  • The Ex-Isle of Ireland: Images of a Global Ireland, 1997;
  • The Lie of the Land, 1998;
  • The Irish Times Book of the Century, 1999;
  • Shakespeare is Hard But So is Life, 2002;
  • Contributor, Granta 77: What We Think of America, 2002;
  • "Jubilee", Granta 79: Celebrity, 2002;
  • After The Ball, 2003;
  • Post Washington: Why America Can't Rule the World, 2005 (con Tony Kinsella);
  • White Savage: William Johnson and the Invention of America, 2005
  • The Irish Times Book of The 1916 Rising, 2006 (con Shane Hegarty)
  • Ship Of Fools, How Stupidity And Corruption Sank The Celtic Tiger, 2009.
  • Enough is Enough: How to Build a New Republic, 2010.
  • Up the Republic!: Towards a New Ireland (editore), 2012
  • A History of Ireland in 100 Objects, 2013

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN115852677 · ISNI (EN0000 0001 1006 8613 · LCCN (ENn87138492 · BNF (FRcb131881071 (data) · WorldCat Identities (ENn87-138492