Finneas O'Connell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Finneas O'Connell
Finneas O'Connell 2019 by Glenn Francis.jpg
Finneas O'Connell agli iHeartRadio Music Awards 2019
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereIndie pop[1]
Periodo di attività musicale2011 – in attività
Strumentovoce, pianoforte, tastiera, chitarra, basso
EtichettaAWAL, OYOY, Interscope
Album pubblicati1
Studio1
Sito ufficiale
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore canzone 2022

Finneas Baird O'Connell, noto anche semplicemente con il suo nome Finneas (reso graficamente FINNEAS) (Los Angeles, 30 luglio 1997), è un cantautore, produttore discografico e attore statunitense.

Vincitore di otto Grammy,[2][3] ha scritto e prodotto musica per vari artisti, in particolare per sua sorella minore, Billie Eilish.

Finneas ha pubblicato diversi singoli come artista solista e il suo EP di debutto, Blood Harmony, è stato messo in commercio il 4 ottobre 2019. L'EP include Let's Fall in Love for the Night; è il brano di maggior successo di Finneas fino ad oggi, venendo certificato oro dalla Recording Industry Association of America e platino dalla Music Canada.[4][5] Come attore, Finneas ha recitato nel film del 2013 Life Inside Out. È anche noto per il ruolo di Alistair nella serie commedia-drammatica musicale della Fox, Glee. Ha anche fatto un'apparizione nella sitcom americana Modern Family.

Nel 2022 ha vinto insieme alla sorella il Golden Globe e il Premio Oscar nella categoria "miglior canzone" per No Time to Die, singolo estratto dall'omonimo film.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato e cresciuto a Los Angeles. I genitori, Maggie Baird e Patrick O'Connell, di origini irlandesi e scozzesi provengono anch'essi dal mondo dello spettacolo. Finneas inizia a scrivere canzoni all'età di 12 anni, facendo anche parte di una band chiamata The Slightlys.

Sua sorella è la nota cantante Billie Eilish.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Produttore musicale[modifica | modifica wikitesto]

Finneas O'Connell insieme alla sorella Billie Eilish in concerto nel 2017

Finneas ha scritto e prodotto la canzone Ocean Eyes originariamente per la sua band, poi data alla sorella quando il suo insegnante di danza chiese loro di scrivere una canzone per una coreografia. Nel 2015 collabora con la sorella Billie Eilish alla pubblicazione del suo album di debutto Don't Smile at Me, il quale raggiunge subito il 14º posto nella Billboard 200. Nel 2019 produce il secondo album della sorella dal titolo When We All Fall Asleep, Where Do We Go? che ha debuttato in cima alle classifiche di Stati Uniti e Regno Unito. Ai Grammy Awards 2020 vince in sei categorie per il suo lavoro all'album della sorella When We All Fall Asleep, Where Do We Go?: Registrazione dell'anno e Canzone dell'anno per Bad Guy, Album dell'anno, Miglior album pop vocale, Produttore dell'anno, musica non classica e Best Engineered Album, Non-Classical per When We All Fall Asleep, Where Do We Go?. Viene candidato nuovamente nell'edizione del 2021 nelle categorie Miglior canzone scritta per un film, televisione o altri media audio-visivi per No Time to Die, Registrazione dell'anno e Canzone dell'anno per Everything I Wanted, vincendo nelle prime due.

Ha prodotto il singolo del 2019 Lose You to Love Me di Selena Gomez, che ha raggiunto la vetta della Billboard Hot 100, e due tracce nell'album del 2019 Romance di Camila Cabello. Ha anche prodotto Moral of the Story di Ashe, collaborando anche con John Legend su una canzone inedita.

Nel 2020 produce assieme a Justin Bieber e Benny Blanco Lonely.

Carriera da solista[modifica | modifica wikitesto]

Billie Eilish e il fratello nel 2019

Finneas è il cantante e compositore della band The Slightlys, che ha suonato al Warped Tour nel 2015. In qualità di cantante ha pubblicato la sua prima canzone New Girl nel 2016 con il video musicale pubblicato nel 2019. Il suo album d'esordio, Blood Harmony, viene pubblicato il 4 ottobre 2019. Il primo singolo estratto è I Lost a Friend, seguito da Shelter e I Don't Miss You At All.

Il 7 agosto 2020, viene resa disponibile una versione deluxe di Blood Harmony contenente Break My Heart Again e Let's Fall in Love for the Night (1964). Quest'ultima è una versione alternativa di Let's Fall in Love for the Night. Nel 2020 Finneas pubblica 4 singoli inediti: What They'll Say About Us, Can't Wait to Be Dead, Where The Poison Is e la canzone natalizia Another Year.

Recitazione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 ha un piccolo ruolo nel film Bad Teacher - Una cattiva maestra, con protagonista Cameron Diaz. Nel 2013, ha recitato in Life Inside Out, scritto e interpretato da sua madre Maggie Baird. Nel 2015 interpreta Alistair nell'ultima stagione della serie televisiva Glee.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È attualmente fidanzato con la youtuber Claudia Sulewski; a lei ha dedicato il brano Claudia, che ha scritto entro due giorni dal loro primo incontro.[6]

Finneas, come la sorella, è stato cresciuto dalla madre con un regime alimentare vegetariano prima e vegano poi.[7]

Il suo sistema cognitivo è caratterizzato da sinestesia.[8]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2019 – Blood Harmony

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016 – New Girl
  • 2017 – I'm in Love Without You
  • 2018 – Break My Heart Again
  • 2018 – Heaven
  • 2018 – Life Moves On
  • 2018 – Landmine
  • 2018 – Hollywood Forever
  • 2018 – College
  • 2018 – Luck Pusher
  • 2018 – Let's Fall in Love for the Night
  • 2019 – Claudia
  • 2019 – I Lost a Friend
  • 2019 – Angel
  • 2020 – Can't Wait to Be Dead
  • 2020 – Where the Poison Is
  • 2020 – Another Year
  • 2021 – American Cliché
  • 2021 – What They'll Say About Us
  • 2021 – Till Forever Falls Apart (con Ashe)
  • 2021 – A Concert Six Months from Now
  • 2021 – The 90s

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Tatiana Cirisano, Sibling Revelry: Finneas, Billie Eilish's Brother & Co-Writer, Steps Out, su Billboard, 27 marzo 2019. URL consultato il 27 agosto 2021.
  2. ^ (EN) Here Are All the Winners From the 2020 Grammys, su Billboard, 26 gennaio 2020. URL consultato il 27 agosto 2021.
  3. ^ (EN) Denise Warner, Here Are All the Winners From the 2021 Grammy Awards, su Billboard, 14 marzo 2021. URL consultato il 27 agosto 2021.
  4. ^ (EN) Finneas – Gold & Platinum, su Recording Industry Association of America. URL consultato il 27 agosto 2021.
  5. ^ (EN) Finneas – Gold/Platinum, su Music Canada. URL consultato il 27 agosto 2021.
  6. ^ FINNEAS Proclaims His Feelings for “Claudia” Sulewski With an Infectious Sonic Love Letter / Ones To Watch, su Ones To Watch. URL consultato il 12 ottobre 2021.
  7. ^ (EN) 'You Cannot Separate Food Insecurity From Systemic Racism', Says Maggie Baird, su Plant Based News, 17 aprile 2021. URL consultato il 12 ottobre 2021.
  8. ^ (EN) Billie Eilish Explains How Synesthesia Affects Her Music, su iHeartRadio. URL consultato il 12 ottobre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1817157162073178980006 · ISNI (EN0000 0004 7566 1292 · LCCN (ENno2019152593 · GND (DE1201123836 · WorldCat Identities (ENlccn-no2019152593