Finalmente venerdì

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Finalmente venerdì
PaeseItalia
Anno1989-1990
Generevarietà, musicale
Durata120 minuti circa
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreJohnny Dorelli, Heather Parisi, Gloria Guida, Corrado Pani, Paola Quattrini, Gioele Dix
RegiaDavide Rampello
Rete televisivaCanale 5

Finalmente venerdì è stato un programma televisivo italiano, trasmesso da Canale 5 dal 29 settembre 1989 al 1990 per sedici puntate, il venerdì sera alle 20:30.[1]

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

La scenografia del programma era allestita nel gigantesco studio 1 del Centro Safa Palatino in Roma da 300 posti, con un gran spiegamento di mezzi. Il programma si ricordava infatti come uno dei più costosi della Fininvest (900 milioni a puntata).[2]

Johnny Dorelli ripercorreva gli stilemi classici del varietà, affiancato dalla Parisi ad animare i balletti e la sensuale sigla di testa, Gioele Dix per gli spazi comici, Gloria Guida come cantante e Corrado Pani e Paola Quattrini per scenette e rivisitazioni parodistiche.[2]

Cast tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1].
  2. ^ a b Vedi: [2]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA.VV., Enciclopedia della televisione, Garzanti
  • Joseph Baroni, Dizionario della Televisione, Raffaello Cortina Editore, ISBN 88-7078-972-1.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione