Finale del campionato europeo di calcio 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Finale Europeo 1996
Dettagli evento
Competizione Campionato europeo di calcio 1996
Data 30 giugno 1996
Città Londra
Impianto di gioco Wembley Stadium
Spettatori 73 611
Risultato
Rep. Ceca Rep. Ceca
1
Germania Germania
2
Arbitro Italia Pierluigi Pairetto
ed. successiva →     ← ed. precedente

La finale del campionato europeo di calcio 1996 si è disputata il 30 giugno 1996 al Wembley Stadium di Londra tra la Nazionale ceca e quella tedesca. L'atto conclusivo della manifestazione ha visto il successo per 2-1 della Germania ai tempi supplementari grazie al golden goal decisivo di Oliver Bierhoff.

Cammino verso la finale[modifica | modifica wikitesto]

Le due nazionali vengono inserite nello stesso girone con anche l'Italia e la Russia. I tedeschi battono la Repubblica Ceca e la Russia mentre i Cechi dopo la sconfitta con i Tedeschi battono l'Italia. All'ultima giornata la Germania ha 6 punti e la Repubblica Ceca e l'Italia 3. Gli Azzurri pareggiano 0-0 contro la Germania sbagliando un rigore con Zola ed i Cechi pareggiano 3-3 contro i Russi passando al posto dell'Italia grazie alla vittoria nello scontro diretto. Ai quarti vengono sconfitti il Portogallo per 1-0 dai Cechi e la Croazia per 2-1 dalla Germania. In semifinale arrivano rispettivamente le vittorie ai rigori contro la Francia e l'Inghilterra padrona di casa.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Londra
30 giugno 1996, ore 19:00 UTC
Rep. Ceca Rep. Ceca1 – 2
(d.t.s.)
referto
Germania GermaniaWembley Stadium (73.611 spett.)
Arbitro: Italia Pairetto

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Repubblica Ceca
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Germania
CZE-GER 1996-06-30.svg
Germania Germania
P 1 Andreas Köpke
D 6 Matthias Sammer Ammonizione al 69’ 69’
D 5 Thomas Helmer Ammonizione al 63’ 63’
D 21 Dieter Eilts Uscita al 46’ 46’
D 14 Markus Babbel
C 17 Christian Ziege Ammonizione al 91’ 91’
C 10 Thomas Häßler
C 19 Thomas Strunz
C 8 Mehmet Scholl Uscita al 69’ 69’
A 11 Stefan Kuntz
A 18 Jürgen Klinsmann (C)
Sostituzioni:
C 3 Marco Bode Ingresso al 46’ 46’
A 20 Oliver Bierhoff Ingresso al 69’ 69’
CT:
Germania Berti Vogts

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]