Finale del campionato NFL 1958

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stati Uniti Finale del Campionato NFL 1958
1 2 3 4OT Totale
NYG 3 0 7 70 17
BAL 0 14 0 36 23
Data28 dicembre 1958
Ora14:00 EST
StadioYankee Stadium
CittàNew York
ArbitroRon Gibbs
Spettatori64.185[1]
Diffusione TV negli Stati Uniti d'America
ReteNBC
TelecronacaChris Schenkel, Chuck Thompson
Left arrow.svg 1957 1959 Right arrow.svg

La finale del campionato NFL 1958 è stata la 26ª del campionato della NFL. La gara si tenne il 28 dicembre 1958 allo Yankee Stadium di New York City tra New York Giants e Baltimore Colts, con la vittoria di questi ultimi nei tempi supplementari per 23-17. La gara è divenuta celebre col nome di "The Greatest Game Ever Played"[2], la "più grande partita mai giocata".

La sfida segnò l'inizio della popolarità della NFL che avrebbe portato la lega a diventare il primo mercato sportivo degli Stati Uniti. Uno dei principali motivi fu che la gara fu trasmessa in diretta dalla NBC in una tutta la nazione. Il ricevitore di Baltimore Raymond Berry fece registrare 12 ricezioni (un record che per una finale che resistette per 55 anni fino a quando fu superato da Demaryius Thomas nel Super Bowl XLVIII) per 178 yard e un touchdown.

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

Entrambe le squadre avevano terminato la stagione regolare con un record di 9-3. Per i Giants si trattò della quinta stagione con un bilancio positivo consecutiva, una striscia che incluse la vittoria del campionato del 1956. Per contro, quella del 1958 fu solamente la seconda stagione con un record positivo dei Colts dalla loro fondazione nel 1953.

Baltimore iniziò la stagione vincendo le prime sei partite prima di perdere contro New York, 24–21, nella settimana 7. Tuttavia, il quarterback titolare dei Colts Johnny Unitas all'epoca era infortunato e non giocò la partita. Due settimane dopo, Unitas fece ritorno guidando i Colts a una cruciale vittoria in rimonta contro i San Francisco 49ers del quarterback futuro Hall of Famer Y.A. Tittle. In svantaggio 27–7 alla fine del primo tempo, Baltimore operò una furiosa rimonta vincendo 35–27, vincendo il titolo della Western Conference e permettendosi di riposare i propri titolari nelle ultime due gare della stagione.

New York iniziò la stagione con un record di 2-2 prima di vincere sette delle ultime otto gare, incluso un importante 19–17 sui Detroit Lions. In quella gara, New York passò in svantaggio quando perse un fumble in attacco che fu ritornato dagli avversari in touchdown. In seguito però fermarono il punter di Detroit Yale Lary su un tentativo fintato ed andarono a segnare. Si assicurarono poi la vittoria quando bloccarono il field goal dei Lions mentre il tempo andava esaurendosi. Nell'ultima partita, i Giants batterono i Cleveland Browns col field goal della vittoria di Pat Summerall da 49 yard nell'ultima giocata (il field goal più lungo segnato in quella stagione da tutti i kicker della NFL). La vittoria li fece avanzare ai playoff della Eastern conference dove incontrarono nuovamente i Browns, battendoli 10–0.

Marcature[modifica | modifica wikitesto]

  • NYG – FG Summerall 36 3–0 NYG
  • BAL – Ameche corsa da 2 yard (extra point trasformato da Myhra) 7–3 BAL
  • BAL – Berry passaggio da 15 yard di Unitas (extra point trasformato da Myhra) 14–3 BAL
  • NYG – Triplett corsa da 1 yard (extra point trasformato da Summerall) 14–10 BAL
  • NYG – Gifford passaggio da 15 yard di Conerly (extra point trasformato da Summerall) 17–14 NYG
  • BAL – FG Myhra 20 17–17 PARI
  • BAL – Ameche corsa da 1 yard 23–17 BAL

Giocatori nella Hall of Fame[modifica | modifica wikitesto]

Diciassette persone (inclusi amministratori e allenatori) che erano coinvolte nella partita furono inserite nella Pro Football Hall of Fame[3][4][5]:

New York Giants[modifica | modifica wikitesto]

Baltimore Colts[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gifford e Richmond, pg. 217
  2. ^ (EN) 1958 Colts remember the 'Greatest Game', NFL.com. URL consultato il 9 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 24 giugno 2007).
  3. ^ http://www.profootballhof.com/hof/release.jsp?release_id=1805 Pro Football Hall of Fame Press Release
  4. ^ http://www.jt-sw.com/football/pro/rosters.nsf/Annual/1958-nyg 1958 New York Giants roster
  5. ^ http://www.jt-sw.com/football/pro/rosters.nsf/Annual/1958-bal 1958 Baltimore Colts roster

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bowden, Mark (2008), The Best Game Ever: Giants vs. Colts, 1958, and the Birth of the Modern NFL. Atlantic Monthly Press. ISBN 978-0-87113-988-7
  • Gifford, Frank e Richmond, Peter, The Glory Game:How the 1958 NFL Championship Changed Football Forever Harper Collins e-books ISBN ISBN 978-0-06-171659-1
  • Lyons, Robert S. (2010). On Any Given Sunday, A Life of Bert Bell. Philadelphia:Temple University Press. ISBN ISBN 978-1-59213-731-2

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport