Final Space

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Final Space
serie TV d'animazione
Logo della serie
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti, Canada
AutoreOlan Rogers, David Sacks
RegiaMike Roberts, Dan O'Connor, Ben Bjelajac
ProduttoreConan O’Brien, Olan Rogers, David Sacks, David Kissinger, Larry Sullivan, Jeff Ross, Kathleen Grace, Melissa Schneider, Matt Hoklotubbe, Corey Campodonico, Alex Bulkley, Adam Stein, Caitlin Alexander, Tobias Conan Trost, Rosa Tran
SoggettoOlan Rogers, David Sacks, Jane Becker, Nick Watson, Kelly D'Angelo, Adam Stein, Cameron Squires, Ben Mekler, Christopher Amick
MusicheJake Sidwell, Shelby Merry, Larry Z. Ho, Alan Hoyna, Cam Leeburg, Nathan Palm, Sarah Putros
StudioShadowMachine, Jam Filled Ottawa, Star Cadet, New Form Digital, Conaco, Studio T
ReteTBS (1ª stagione), Adult Swim (2ª-3ª stagione)
1ª TV26 febbraio 2018 – 14 giugno 2021
Episodi36 (completa)
Rapporto16:9
Durata21 min
Editore it.Netflix
1ª TV it.20 luglio 2018 – 16 settembre 2021
Episodi it.36 (completa)
Genereavventura, fantascienza, commedia drammatica

Final Space è una serie animata statunitense-canadese ideata da Olan Rogers e David Sacks per la TBS.

La serie segue le avventure di un astronauta di nome Gary e il suo amico alieno, Mooncake, che cercano di risolvere il mistero di "Final Space".

Il primo episodio venne presentato il 15 febbraio 2018 su Reddit.[1] Successivamente, i primi due episodi diventarono disponibili sul sito web e sull'app di TBS. Il 17 febbraio, invece, il primo episodio venne trasmesso sulla rete sorella TNT.[2] Ufficialmente, la prima stagione è stata trasmessa sulla TBS dal 26 febbraio al 7 maggio 2018.[3] Il 7 maggio 2018 è stata rinnovata per una seconda stagione di 13 episodi[4], prevista per il 24 giugno 2019 su Adult Swim.[5] In Italia è disponibile su Netflix dal 20 luglio 2018.[6][7] Il 10 settembre viene reso pubblico che la terza stagione sarà l'ultima[8].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia narra le vicende del giovane Gary Goodspeed il quale, nel tentativo di far colpo su un'attraente Guardia dell'Infinito di nome Quinn Airgon, ruba nel bagno di un bar la divisa di un pilota di caccia per tentare l'approccio con la ragazza. Sfortuna vuole che pochi istanti dopo tutti i piloti vengano richiamati ai loro velivoli da un allarme e Gary si ritrova ai comandi di un caccia spaziale assieme a Quinn senza avere la più pallida idea di come interagire con i comandi tanto che distruggerà inavvertitamente 41 caccia e un ristorante messicano sparando con i cannoni. Questo gli costerà un'incarcerazione di 5 anni a bordo della Galaxy One, una nave prigione gestita da un'intelligenza artificiale chiamata HUE, il suo compagno robotico anti impazzimento KVN, rinominato da Gary "Kevin" e una moltitudine di robo-guardie con cui Gary è costretto a passare il tempo tentando di insegnargli a giocare a carte. Nonostante tutto non smetterà mai di pensare a Quinn come l'amore della sua vita per tutta la durata della pena.

Una serie di eventi porterà il giovane in contatto con un affettuoso alieno di nome Mooncake e tanti altri compagni di avventura con cui farà squadra supportato dallo stesso HUE per impedire l'avvento di mostruose creature chiamate Titani provenienti dallo Spazio Finale.[9]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 10 2018 2018
Seconda stagione 13 2019 2019
Terza stagione 13 2021 2021

Personaggi e doppiatori[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

L'idea per la serie è nata a metà del 2010. Olan Rogers caricò il primo episodio di una web serie animata in dieci parti intitolata Gary Space sul suo canale YouTube.[10] Il progetto è durato tre episodi, con Rogers che spiegò su Facebook che sia lui che l'artista della serie, Dan Brown, tendevano a separare i progetti in quel momento, ma erano in trattative per continuare.[11] Il 30 aprile 2013, Rogers ha confermato di voler fare un reboot della serie.[12]

All'inizio del 2016, Rogers ha annunciato che il suo progetto si sarebbe chiamato Final Space, rivelando gli screenshot del corto tramite un vlog sul suo canale YouTube.[13] L'episodio pilota, successivamente, venne pubblicato il 6 aprile 2016 sul canale di Rogers.[14] Ben presto il video attirò l'attenzione di Conan O'Brien, che lo invitò a Los Angeles dalla TBS per una serie televisiva. Dopo due settimane di lavoro con Sacks e Jake Sidwell (co-compositore della serie al fianco di Shelby Merry)[15], Rogers e Sacks hanno poi presentato lo spettacolo alla TBS; così come a Comedy Central, Fox, FX, YouTube e Fullscreen. Tutte e sei le società volevano la serie e questo ha portato a una guerra di offerte tra le reti, con la TBS che finì per acquistare la serie.[16][17]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Nel dicembre 2016, Olan Rogers ha annunciato che sarebbe stato il doppiatore di Gary e Mooncake. Nel luglio 2017, Fred Armisen, Conan O'Brien, Keith David, Coty Galloway, Tom Kenny, Caleb McLaughlin, John DiMaggio, Ron Perlman, Shannon Purser, Andy Richter, David Tennant e Steven Yeun si unirono ai doppiatori.

Cancellazione[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 settembre 2021, Rogers ha annunciato che la serie è stata cancellata dopo tre stagioni, a causa della proposta di fusione di WarnerMedia e Discovery annunciata quell'anno. Nel settembre 2022, Rogers ha affermato su Twitter che la serie sarebbe stata cancellata come una perdita ai fini fiscali da Warner Bros. Discovery.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Janko Roettgers, TBS Premieres ‘Final Space’ on the Front Page of Reddit (EXCLUSIVE), in Variety, 15 febbraio 2018. URL consultato il 24 maggio 2018.
  2. ^ USA: Season Premiere Sneak Peek Of Final Space On TNT Tonight, su USA. URL consultato il 24 maggio 2018.
  3. ^ (EN) Joe Otterson, TBS Renews ‘American Dad’ for Two More Seasons, Sets Monday Night Animation Block, in Variety, 11 gennaio 2018. URL consultato il 24 maggio 2018.
  4. ^ (EN) Denise Petski, ‘Final Space’ Animated Comedy Renewed For Season 2 By TBS, in Deadline, 7 maggio 2018. URL consultato il 24 maggio 2018.
  5. ^ Olan Rogers on Twitter, in Twitter. URL consultato il 24 maggio 2018.
  6. ^ Netflix, ecco le novità in arrivo a luglio - Wired, in Wired, 22 giugno 2018. URL consultato il 26 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 28 agosto 2019).
  7. ^ Netflix: Tutte le novità in catalogo da Luglio 2018, in TalkySeries, 25 giugno 2018. URL consultato il 26 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2018).
  8. ^ Serie interrotta dopo tre stagioni, su serial.everyeye.it.
  9. ^ (EN) TBS Orders Animated Series From YouTube Star Olan Rogers, Conan O'Brien, in Comicbook.com. URL consultato il 24 maggio 2018.
  10. ^ Olan Rogers, su facebook.com. URL consultato il 24 maggio 2018.
  11. ^ Olan Rogers, su facebook.com. URL consultato il 24 maggio 2018.
  12. ^ Olan Rogers, su facebook.com. URL consultato il 24 maggio 2018.
  13. ^ OlanRogers, SO HAPPY RIGHT NOW IN THIS MOMENT IN TIME & THIS IS A LONG TITLE, 29 febbraio 2016. URL consultato il 24 maggio 2018.
  14. ^ OlanRogers, FINAL SPACE [ Cartoon Pilot ], 5 aprile 2016. URL consultato il 24 maggio 2018.
  15. ^ Jake Sidwell on Twitter, in Twitter. URL consultato il 24 maggio 2018.
  16. ^ OlanRogers, FINAL SPACE IS A TV SHOW!!!!!!!!, 2 dicembre 2016. URL consultato il 24 maggio 2018.
  17. ^ (EN) Nellie Andreeva, TBS Orders ‘Final Space’ Animated Series From Olan Rogers & Conan O’Brien, in Deadline, 2 dicembre 2016. URL consultato il 24 maggio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]