Filippo Trigona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Filippo Trigona
vescovo della Chiesa cattolica
Filippo Trigona.jpg
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Siracusa (1807-1824)
 
Nato1º novembre 1735 a Piazza
Ordinato presbitero7 dicembre 1760
Nominato vescovo18 settembre 1807 da papa Pio VII
Consacrato vescovo21 dicembre 1807 dal vescovo Antonio Maria Trigona
Deceduto2 gennaio 1824 (88 anni)
 

Filippo Trigona (Piazza, 1º novembre 17352 gennaio 1824) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato il 1º novembre 1735 a Piazza, attuale Piazza Armerina, allora nella diocesi di Catania.

È stato ordinato presbitero il 7 dicembre 1860.

Il 18 settembre 1807 papa Pio VII lo ha nominato vescovo di Siracusa; ha ricevuto l'ordinazione episcopale il successivo 20 giugno da un suo lontano parente Antonio Maria Trigona, vescovo ausiliare di Catania.

È morto il 2 gennaio 1824 dopo 16 anni di governo pastorale della diocesi.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]