Filippo Mola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il tempio di Vesta a Roma

Filippo Mola (Civitavecchia, 29 ottobre 1849Roma, 1918) è stato un pittore e docente italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Autore di apprezzate opere e insignito di numerosi premi e riconoscimenti sia in Italia che all'estero, in particolare in Cile, paese nel quale l'artista vinse nel 1893 la Grande medaglia d'oro all'Esposizione Mondiale di Belle Arti di Valparaíso.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Renato Lefevre (a cura), Pittori architetti scultori laziali nel tempo, Roma, Fratelli Palombi Editori, 1989, p. 315 e ss.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]