Filippo Corradi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Filippo Corradi, o Corradi da Gonzaga (Gonzaga ?, XII secoloGonzaga ?, XII secolo), è stato un nobile e politico italiano.

Stemma primitivo della famiglia Corradi-Gonzaga sino al 1328

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originario presumibilmente della cittadina di Gonzaga, fu il capostipite della famiglia Corradi-Gonzaga che diede origine ai Gonzaga, signori di Mantova dal 1328 al 1707.
Fu investito delle terre di Gonzaga (da cui prese il nome la famiglia), feudo dei conti Casalodi, dall'abate dell'abbazia benedettina di Polirone a San Benedetto Po.[1]

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Filippo ebbe sei figli:

Genealogia essenziale[modifica | modifica wikitesto]

Filippo Corradi
XII secolo
 
 
Abramino Corradi
1165?-1210
 
 
Guidone Corradi
?-1271/1272
 
 
Antonio Corradi
?-1283
 
 
Guido Corradi
?-1318
 
 
Ludovico I Gonzaga
1268-1360
 
 
CASA GONZAGA

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Coniglio, p.1.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]