Filippo Ambrosini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Filippo Ambrosini
2019 Rostelecom Cup Rebecca Ghilardi Filippo Ambrosini IMG 0660.jpg
Filippo Ambrosini con Rebecca Ghilardi alla Rostelecom Cup 2019
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Pattinaggio di figura Figure skating pictogram.svg
Specialità Pattinaggio artistico su ghiaccio a coppie
Squadra Icelab Bergamo
Record
Totale 163.74 (Alpen Trophy 2018)
P. corto 59.62 (Internationaux de France 2019)
P. libero 108.59 (Alpen Trophy 2018)
Palmarès
Campionati italiani 0 2 3
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'8 gennaio 2020

Filippo Ambrosini (Asiago, 26 aprile 1993) è un pattinatore artistico su ghiaccio italiano che gareggia in coppia con Rebecca Ghilardi. In precedenza, dal 2011 al 2015, ha pattinato insieme ad Alessandra Cernuschi disputando con lei due campionati europei e vincendo un bronzo ai campionati italiani, e, dopo una stagione con Alexandra Iovanna, dal 2016 ha formato una nuova coppia con Ghilardi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Filippo Ambrosini inizia a pattinare nel 2001 e comincia poi a competere nel singolo maschile, diventando nel corso della stagione 2009-10 campione italiano juniores. Nel 2011 passa al pattinaggio in coppia insieme ad Alessandra Cernuschi, con cui fa il proprio debutto senior a livello internazionale e partecipa a due edizioni dei campionati europei, piazzandosi rispettivamente al 17º posto a Budapest 2014 e al 10º posto ai successivi campionati di Stoccolma 2015. Nell'aprile 2015 viene annunciata la fine del sodalizio tra Ambrosini e Cernuschi in quanto la pattinatrice afferma di volere concentrarsi sugli studi interrompendo l'attività agonistica.[1]

Ambrosini si unisce quindi alla statunitense Alexandra Iovanna per la stagione 2015-16 con risultati modesti; nel gennaio 2016 forma una nuova coppia con la sedicenne Rebecca Ghilardi al suo debutto senior.[2] Nel settembre dello stesso anno, Ambrosini e Ghilardi vincono la medaglia di bronzo al Lombardia Trophy, e un mese dopo ottengono un altro terzo posto alla Coppa internazionale di Nizza. Giungono all'undicesimo posto agli Europei di Ostrava 2017 e al nono posto in quelli di Minsk 2019, oltre a disputare i Mondiali di Saitama 2019 terminando in 19ª posizione.

Programmi[modifica | modifica wikitesto]

Con Ghilardi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Programma corto Programma libero
2019-2020
2018-2019
  • Vivo Tango
    di Maxime Rodriguez
2017-2018
2016-2017

Con Cernuschi[modifica | modifica wikitesto]

Filippo Ambrosini insieme ad Alessandra Cernuschi ai Mondiali juniores del 2012
Stagione Programma corto Programma libero
2014-2015
2013-2014
2012-2013
  • El Conquistador
    di Maxime Rodríguez
  • Pearl Harbor
    di Hans Zimmer
2011-2012

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Con Ghilardi[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[3]
Internazionali
Evento 2016–17 2017–18 2018–19 2019-20
Campionati mondiali 19º
Campionati europei 11º
GP Francia
GP Rostelecom Cup
CS Alpen Trophy
CS Golden Spin
CS Lombardia Trophy
CS Nebelhorn Trophy
CS Nepela Trophy
CS Tallinn Trophy
CS Warsaw Cup
Challenge Cup
Coppa di Nizza
Coppa del Tirolo
Ice Star
Shanghai Trophy
Toruń Cup
Volvo Open Cup
Nazionali
Campionati italiani
CS = Challenger Series; GP = Grand Prix

Con Iovanna[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[4]
Internazionali
Evento 2015–16
CS Golden Spin of Zagreb 12º
CS Tallinn Trophy
CS = Challenger Series

Con Cernuschi[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[5]
Internazionali
Evento 2011–12 2012–13 2013–14 2014-15
Campionati europei 17º 10º
CS Golden Spin
CS Ice Challenge
CS Volvo Open Cup
Bavarian Open
Merano Cup
Toruń Cup
Internazionali: categoria Junior
Campionati mondiali 20º
JGP Austria 14º
JGP Bielorussia
JGP Slovacchia
Bavarian Open
Coupe du Printemps
NRW Trophy
Warsaw Cup
Nazionali
Campionati italiani 2º J 3º J 2º J
CS = Challenger Series; JGP = Junior Grand Prix; J = Juniores

Singolo maschile[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[6]
Internazionali
Evento 2007–08 2008–09 2009–10 2010-11 2011-12 2012-13
Merano Cup 15º
Internazionali: categoria Junior
JGP Austria 17º
JGP Francia 12º
JGP Italia 13º
JGP Polonia 19º 16º
JGP Ungheria 17º
Challenge Cup 10º
Coppa di Nizza
Merano Cup
Mont Blanc Trophy
NRW Trophy 11º 11º
Triglav Trophy
Nazionali
Campionati italiani 4º J 1º J
JGP = Junior Grand Prix; J = Juniores

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fine della carriera in coppia per Alessandra Cernuschi e Filippo Ambrosini, su neveitalia.it, 28 aprile 2015. URL consultato l'8 gennaio 2020.
  2. ^ Eleonora Baroni, Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini: complicità, duro lavoro e un grande sogno, i Giochi olimpici, su artonice.it, 12 aprile 2017. URL consultato l'8 gennaio 2020.
  3. ^ (EN) Competition Results, su International Skating Union. URL consultato il 27 gennaio 2020.
  4. ^ (EN) Competition Results, su International Skating Union. URL consultato l'8 gennaio 2020.
  5. ^ (EN) Competition Results, su International Skating Union. URL consultato l'8 gennaio 2020.
  6. ^ (EN) Competition Results, su International Skating Union. URL consultato l'8 gennaio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]